Pino Wilson: “Viola, bel calcio ma quanti errori. Sousa e Berna, come maltrattare Firenze”

18



sousa bernardeschi

Intervista a Viola Week, settimanale de La Nazione, per Giuseppe ‘Pino’ Wilson, capitano della Lazio scudettata del ’74. «Da centrocampo in su la Fiorentina gioca un bel calcio davvero, ma lascia troppo spazio dietro. Il possesso palla, grazie ad un gran giocatore come Borja Valero, rende bene: tanto da innervosire gli avversari. Poi però arrivano gli errori, troppi».

Sousa ha sbagliato qualcosa? «Direi di sì… Ha dimostrato di avere un problema di carattere ambientale con la società. Scusate, ma quando ha detto che Bernardeschi non era da Firenze, il portoghese si è reso conto di ciò che stava affermando…?».

Un’uscita sbagliata… «E’ come maltrattare la città stessa. Firenze non è un piazza normale, ma molto importante. Un calciatore qui ci viene sempre volentieri. Ecco perché ha sbagliato Sousa».

18
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
luciano
Ospite
luciano

Gian Aldo tanto di cappello.
Non tutti ma molti rispecchiano fedelmente il tuo pensiero.
Forza viola.

alebg
Ospite
alebg

Specie i gobbi lo rispecchiano.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Da un asino lusitano della sua risma non c’è da aspettarsi altro. I portoghesi e i loro carnevaleschi eponimi brasiliani riesco ad ascoltarli senza provare ripugnanza solo quando recitano le preghiere in latino. Le grandi canzoni brasiliane? Beh, quelle sono un’altra cosa. Ma è come se si volesse assolvere Munnezzopoli per le belle canzoni napoletane.

marco mugello
Ospite
marco mugello

In tanti anni di fede Viola un allenatore così non l’avevo mai visto… allenatori furbi e bischeri, capaci e meno capaci, ma ciascuno ha fatto che ha potuto, sbagliando ma con l’obbiettivo di ottenere il massimo per quanto a lui possibile… Sousa dirazza, cerca cose strane, sogni alieni, soluzioni azzardate ed improbabili… probabilmente, come disse un addetto ai lavori giorni fa, si sente un allenatore da grande squadra e mai e poi mai vuole abdicare al proprio gioco per lui perfetto, quindi le tira fuori di sotto terra per rendere il meno sbilenco possibile il suo gioco prezioso, che non… Leggi altro »

alebg
Ospite
alebg

L’analisi di Wilson e’ purtroppo perfetta.
Fase difensiva viola da campionato svizzero,dichiarazioni su Berna assolutamente deprecabili se dette dall’allenatore in carica e un atteggiamento caratteriale della squadra totalmente senza palle.
Avrei aggiunto che anche la societa’ viola ha concorso integralmente a tutto cio’.

Amicocatopleba
Tifoso
amicocatopleba

Eh si, “come maltrattare Firenze”……Invece te, con le partite vendute, tu l’hai trattata bene la tua squadra e la tua città. Ma vaia, disonesto, falla finita coi discorsi a bischero.

Viola56
Ospite
Viola56

Con quattro parole ha detto tutto, cioè andava cacciato quando ha detto Che Bernardeschi non doveva rimanere a Firenze. Grande Wilson.. Sempre Viola.

Il Duca
Ospite
Il Duca

ma se questo wilson si facesse gli affaracci suoi? la nazione non ha altro da fare di meglio che certe interviste? che giornale del piffero, quasi come stadio.

dany
Ospite
dany

scommetto che se invece avesse buttato m**da sui Della valle gli avresti intitolato una strada a Firenze. continuo a non capire perchè debba passare solo il messaggio che gli sbagli gli ha fatti solo la società

Altavista
Tifoso
ALTAVISTA

caro dany, tutto bene ma troppi “gli” …
forza viola

Gorenc78
Tifoso
Gorenc78

sono contento perchè il prossimo anno senza Sousa faremo il double: campionato e coppa Italia con………….Pioli (esonerato!!!)

pori grulli, il tempo dei leccaValle sta per finire!!!

Luciano
Ospite
Luciano

Torna il tempo delle checche isteriche?

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Sousa è un buon allenatore (non eccelso) ma un uomo dal carattere piuttosto particolare e non regge le pressioni ambientali del campionato italiano in generale e della piazza fiorentina in particolare. Ricordo bene quando l’estate scorsa ebbe a dire tranquillamente che dopo il casino di gennaio 2016 aveva avuto anche un contraccolpo nervoso… Io non sono uno psicologo ma credo che il suo atteggiamento stizzito e piuttosto piatto avuto da allora, in contrasto con il Sousa dei primi tempi, sia da imputare a una reazione di stampo infantile che purtroppo si è ripercossa sul rendimento della squadra, che ha assorbito… Leggi altro »

Turco
Ospite
Turco

invece alcuni pseudofiorentini, pur di dare addosso alla società, danno ragione a sousa. roba da pazzi. oh l’ha detto Wilson un ex calciatore quasi dimenticato ex capitano della lazie ..probabile che anche lui sia amico di cognigni corvino e i dv ..dev’essere il solito gomblotto FORZA VIOLA SEMPRE

Altai
Ospite
Altai

Invece i “veri fiorentini ” sono quelli che quest’anno danno la colpa Sousa, gli anni scorsi a Prandelli e Montella e la prossima stagione a Pioli….

dany
Ospite
dany

ci sono anche quelli che danno sia la colpa alla società che al tecnico, che è la versione più reale rispetto ai fatti. posso fare l’esempio vissuto da me, ho detto alla ditta di prendere il modello di una macchina nuova per rettificare il legno, quando la ditta ha detto che non era il momento io ho continuato a lavorare come fatto finora mica mi son messo a mettere i bastoni tra le ruote alla ditta. I dv hanno sbagliato col mercato di un anno e mezzo fà, ma sousa ha altrettanto sbagliato, e aggiungo di proposito, frenando la squadra… Leggi altro »

Simone
Ospite
Simone

No….anche ai vigliacchi dei giocatori….

Luciano
Ospite
Luciano

Prandelli voleva andare alla juve, Montella al Milan. Sousa penso possa al massimo allenare la Pistoiese con tutto il rispetto….per la Pistoiese…

Articolo precedenteQuotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
Articolo successivoFiorentina Women’s, oggi la premiazione Scudetto. Poi la Coppa Italia
CONDIVIDI