Pioli a centrocampo può scegliere ma la base è Benassi-Edimilson-Veretout

di Francesco Gensini - Corriere dello Sport Stadio

2



Per la gara contro la Spal il tecnico dei viola in mezzo al campo ha diverse alternative ma l’idea è quella di andare avanti con le certezze senza stravolgere il reparto

Per la gara contro la Spal a centrocampo c’è l’imbarazzo della scelta e Pioli può decidere con tutta calma, portando avanti l’idea giusta per avere la meglio sui mediani di Semplici. Intanto, è ripartito dal terzetto BenassiEdimilsonVeretout che è un po’ da considerare quello base, ma va da sé che Gerson (che può giocare sia da interno che da laterale offensivo grazie alla sua duttilità tattica), Dabo e Norgaard sono tenuti d’occhio anche in funzione delle caratteristiche degli avversari.

Da oggi a sabato, come riporta il Corriere dello Sport-Stadio, giorno di rifinitura, c’è tempo per altre valutazioni e per scombinare le gerarchie che sembrano definite in vista della sfida al Paolo Mazza di Ferrara.

2
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
roberto
Ospite
roberto

4 4 2 con Dabo in aggiunta ai 3 del centrocampo
attacco Muriel e Chiesa

viceversa
Ospite
viceversa

A me Benassi non piace, lento nella corsa e molle nei contrasti. Ma non posso negare che abbia segnato 7 reti. E allora perché non Dabo mediano e un attacco con Benassi – Muriel – Chiesa?

Articolo precedenteIl blog di Ludwigzaller: Marino
Articolo successivoSpal-Fiorentina, quasi mille biglietti già venduti per il settore ospiti
CONDIVIDI