Pioli: “Bella partenza. Ma è solo l’inizio. Rigore? Per gli arbitri, evidentemente, c’era”

41



Parla il tecnico viola il giorno dopo la vittoria contro l’Atalanta: “Var? Evidentemente ieri il Var non è intervenuto perché per loro era rigore”

Parla così il tecnico viola Stefano Pioli a RadioRai: “Bella partenza? Con la vittoria di ieri abbiamo certificato l’ottimo inizio di stagione. Ma è solo l’inizio. E’ presto, siamo giovani. Con belle caratteristiche, e con ambizione, ma è presto. Dobbiamo continuare a lavorare, e lo sappiamo, la squadra lo sa. Lafont? E’ stata bravissima la società a trovarlo e prenderlo. Ha grandissime prospettive. Ha personalità, presenza in porta, è stato un po’ criticato per un paio di uscite, ma a me è piaciuto molto, ha provato ad aiutare la difesa, come deve fare un portiere. E’ questo che deve fare un portiere”.

Rigore di ieri?C’è poco da dire. L’arbitro ha visto così, e ha pensato di non usare il Var. Evidentemente era convinto della sua decisione. A Milano avevo criticato l’uso del Var, perché non è intervenuta la tecnologia per evitare un discorso evidente e clamoroso. Evidentemente ieri non è intervenuto perché per loro era rigore. Posso dire solo questo.

A noi l’anno scorso hanno detto tante volte che senza Var hanno sbagliato il 5% delle decisioni. Col VAR lo 0,5 %. Allora, c’è il Var, usiamolo. Però, ieri, evidentemente hanno giudicato reale il fallo e hanno dato il rigore. Il Var hanno detto che deve intervenire solo quando gli errori sono clamorosi ed evidenti. Ieri, forse, non era così clamoroso da richiedere l’intervento ed il cambio di decisioni. Come ho contestato a Milano. Perché il tocco di polpastrello non era evidente per giustificare il fischio di Mazzoleni. E lì, e su quello, doveva intervenire il Var”

Differenza casa trasferta? “Solo a Napoli non abbiamo fatto bene. A Genova abbiamo fatto molto bene e con l’Inter anche. Sono avversari tosti, ma ce la siamo giocata alla pari anche in trasferta. E c’è pure qualche rammarico. Anche con la Lazio non sarà facile, ma vogliamo fare risultati anche fuori casa”.

Chiesa simulatore?Io non parlo mai degli altri calciatori. Parlo solo dei miei. Vorrei che anche i miei colleghi facessero lo stesso. Chiesa sta crescendo tanto, fa tanti dribbling, subisce tanti falli. E’ molto giovane, e non può che crescere ancora. Noi vogliamo metterlo in condizione di fare meno corsa e dover ripiegare meno per sfruttare le sue qualità davanti, ma tutti dobbiamo imparare anche a dare una mano alla squadra”.

Idea di entrare nelle prime quattro? “Difficile, è molto presto. Alcune squadre hanno valori più importanti dei nostri. Poi è sempre una storia a sé il campionato. Abbiamo cambiato molto, siamo molto giovani. Dire dove possiamo arrivare è presto, prematuro. Dobbiamo pensare gara per gara, e lavorare giorno per giorno per crescere ancora. Ieri abbiamo dimostrato di essere cresciuti. L’idea della società e nostra è quella di tornare a lottare per le primissime posizioni. Abbiamo iniziato questo cambiamento su questo obiettivo. Sarà dura, lo sappiamo, vogliamo crescere sempre, e lottare nel giro di 2-3 anni per stare lassù”.

41
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
claudio.df70
Ospite
claudio.df70

tutti a criticare spalletti.. perchè pioli è stato da meno: Ormai la sportività non esiste. Chiesa si è tuffato e diciamo chiaramente, lo fa un po’ troppo spesso.
Basta vedere le partite. Purtroppo si sta facendo la nomea del cascatore, vedrete che da domani gli albitri non daranno più nemmeno i falli.
Ma pioli che ne capisce di calcio. E’ ancora li a dire che Hugo ha fatto bene ad andare con le braccia aperte

Gilbert
Ospite
Gilbert

Ha dimostrato la sua ipocrisia

Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

Sinceramente ieri abbiamo giocato male, con alcuni elementi decisamente sottotono tipo Pjaca, Simeone, ma anche l’Atalanta non è che abbia fatto molto di più, pali, traverse o grosse parate (a parte una) da parte di Lafont non ne ho viste. Queste sono partite che, o finiscono 0 a 0 oppure vengono decise da degli episodi. Io ho giocato a calcio anche se a livelli bassi e quando vai via in velocità e ti metti tra difensore e pallone, basta davvero poco per farti cadere e, dalle volte, se senti il difensore che ti corre dietro, ti viene da lasciarti andare… Leggi altro »

FabioLAquila
Tifoso
Fabio L'Aquila

Teniamo conto che eravamo alla fine di un ciclo di partite assurdamente ravvicinate e che non siamo attrezzati per giocare ogni tre giorni.

Gilbert
Ospite
Gilbert

E la rosa di 30 giocatori?

Tano
Ospite
Tano

giocano sempre gli stessi 14

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

VEDRAI QUANTE CE LO FANNO RIHAHARE STO RIGORE…..

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

L’ipocrisia nel calcio è imperante. Chiesa tuffatore? Non scherziamo, per favore, ieri in effetti è partito in volo prima del “tamponamento”, ma di situazioni così se ne vedono a bizzeffe su tutti i campi. I simulatori sono altra cosa. Di Neymar, per esempio, cosa dovremmo dire? E anche Cristiano Ronaldo ci ha spesso provato, senza contare la mitica “mano de Dios” di Maradona. Ma di che parlano soggetti come Gasperini? Antipatico come nessun altro, incapace di controllarsi quando addirittura mette le mani addosso a Pioli, ma che personaggio è? L’anno scorso gli regalarono il pareggio, in quel caso andava bene,… Leggi altro »

claudio.df70
Ospite
claudio.df70

hai fatto un polpettone. Cosa centra la famosa “mano di dio” con i cascatori. Maradona non lo era di certo. E’ vero che neymar e lo stesso ronaldo spesso cadono da soli, ma sopratutto ronaldo lo fa con intelligenza. Chiesa invece sta prendendo l’abitudine di buttarsi ogni volta che perde palla, oppure se si lancia in area di rigore.
Bisogna fargli capire che sta sbagliando. non è non vendendo la realtà o giustificando “perchè lo fanno anche gli altri” che gli facciamo bene,.

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

La tua risposta denota elasticità ridotta, è evidente che il problema è riferibile alla poca “onestà” sportiva dei giocatori, alla tendenza a ingannare l’arbitro. Ma già, tu leggi le parole “simulatori” e “tuffatori” e a quelle ti attieni rigidamente, dunque la mano de Dios mica c’entra. Hai capito perfettamente il problema, complimenti.

Dado
Ospite
Dado

POSSIBILE CHE NON VEDI CHE LE LINEE SONO TROPPO DISTANTI, MENO MALE CHE LA DIFESA REGGE DA SOLA, MA COSI’ NON ANDREMO LONTANI !!!!

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Non faremmo più bella figura ad ammettere che il rigore di ieri è stato un errore?
Se vogliamo essere credibili dobbiamo avere sempre lo stesso metro di giudizio.
Poi, sono d’accordo nel dire che il linciaggio mediatico in atto è una cosa vergognosa.

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

sarebbe stato meglio per te non esternare ciò che hai scritto.

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Perché scusa?

Giovanni
Ospite
Giovanni

Sono d’accordo in toto con te Nicola…poi non lamentiamoci quando tocca a noi

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Grazie

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Chi tampona ha sempre torto, e Toloi mi ha tamponato altrochè chiacchiere.

claudio.df70
Ospite
claudio.df70

si ma il tamponato è già in volo no.

FabioLAquila
Tifoso
Fabio L'Aquila

Regola non scritta nel calcio è che il difensore non deve mai e poi mai tagliare dietro l’attaccante in area di rigore. Il danno è procurato e il rigore va dato. Certo che Chiesa ha frenato per mantenere la disponibilità del pallone e calciare in porta. Anche Kessié del Milan dopo aver fatto 40 metri si è fermato per calciare. Solo che non aveva nessun difensore dietro a tamponarlo.

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Ma scusate ma se io mi fermo e tu mi rovini addosso scaraventandomi a terra cos’è??

claudio.df70
Ospite
claudio.df70

ostruzione

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Rigore è quando arbitro fischia!!

Alois
Ospite
Alois

Concordo pienamente con TONIVIOLA56
Forza viola sempre Alois

William
Ospite
William

Ok non era rigore…ma non c’è da crocifiggere il nostro Chiesa così x aver simulato.
I grandi campioni come fanno? Neymar? Suarez? Messi? Eppure non è che gli fanno un processo ogni volta..

P.s.non è che paragono il nostro Chiesa a neymar..sto parlando solo di processi mediatici..

Giovanni
Ospite
Giovanni

Infatti l’onestà non ha quei nomi che tu hai menzionato

Calabria
Tifoso
Toniviola56

Caro Pioli se vuoi sperare di poter lottare per l’Europa devi avere più coraggio nelle decisioni quando le scelte fatte si rivelano inadeguate: errare umano,perseverare diabolico. Se il centrocampo a parte veretout non garantisce tenuta insistere con Gerson è da suicidio ( Dabo e Norgaard meritano molta più attenzione visto che anche Edimilson perde qualche colpo); se Piaca non è in condizione a differenza di Mirallas è quest’ultimo che deve partire titolare e in questo caso portati in panchina Montiel come alternativa utilizzabile dato che è molto più affidabile di Sottil; se Simeone ha bisogno di fiatare è perché va… Leggi altro »

viceversa
Ospite
viceversa

d’accordo al 100%

Kiki
Ospite
Kiki

Tutto vero ma è anche vero ma è anche la fascia più pericolosa in caso di possesso 2assist e un gol sono venuti da li senza dimenticare il primo gol contro la spal sempre su suo cross io a roma giocherei con hancko dietro e biraghi davanti vista la probabile assenza di benassi
Cmq biraghi è una certezza adesso è gli avversari sanno anche quello può far male in ogni momento FVS

REM
Ospite
REM

Concordo al 110%. Per non parlare di Biraghi (che stimo per alcune sue caratteristiche meno per altre) a marcare giocatori per lui immarcabili!!
Hai una rosa di buon livello con alternative valide in tutti i reparti. Usala!! Gli allenatori avversari giá sanno 5 giorni prima come giocherá la Fiorentina se sono un tantino svegli ti imbrigliano ben bene.
Non portare Montiel in panchina é scandaloso!

Radagast
Tifoso
Radagast

A proposito di questa trasmissione (che ho ascoltato su Radio Rai), ho notato con piacere il commento di Alberto Cerruti alle parole di Gasperini di ieri. Il giornalista ha infatto detto che anche se la simulazione poteva esserci stata, è scorretto dare del simulatore a Chiesa e soprattutto ha fatto notare all’allenatore dell’Atalanta che è l’ultimo a poter parlare di comportamenti diseducativi, dato che a fine partita ha aggredito a mente fretta un collega più giovane di lui (Pioli) e che in passato si è pure beccato una giornata di squalifica per una bestemmia. Insomma, se qualcuno temeva una campagna… Leggi altro »

flamel
Ospite
flamel

Ah no? Radio Rai credo che sia ascoltata da quattro gatti, vai a vedere i titoli di oggi sui quotidiani sportivi, oppure apri libero.it , poi ne riparliamo

Radagast
Tifoso
Radagast

Scusa ma dire che il primo canale radio nazionale sia ascoltato solo da quattro gatti mi pare veramente poco obiettivo. Poi i giornali sportivi non li leggo e in effetti può essere che lì le cose siano diverse…

Steve54
Ospite
Steve54

I giornalisti dovrebbe limitarsi a questo. La VAR intervenire quando c’è un evidente errore dell’arbitro. Se non è intervenuta vuol dire che il rigore ci poteva stare. Invece questi che fanno?mettono su una cagnara incredibile, erigendosi a giudici infallibili con spudorata arroganza e di fatto screditando la VAR. Peccato che non vale sempre, specialmente con certe società, quando la VAR non si discute; come al solito doppiopesisti.

illepri
Ospite
illepri

non si parla così: niente politicamente corretto! oggi godiamo noi domani gli altri!

Gilberto
Ospite
Gilberto

Rigore è giusto quando te lo danno a favore.

TEORIA_VIOLA
Ospite
TEORIA_VIOLA

basta pioli! il rigore non cera! basta! se vuoi vai alla Juve qua gente che mente non si vuole

Anti scarpari
Ospite
Anti scarpari

Te seguirlo mentecatto

Porsenna
Ospite
Porsenna

Vieni alla USL di Scandicci, c’è una brava psicologa.

flamel
Ospite
flamel

Perfetta sintesi , come allenatore non mi convinci da sempre , ma come persona credimi tanto di cappello .

viceversa
Ospite
viceversa

Non credo che arriveremo a lottare per la CL perché è deboluccio il centrocampo. A parte Veretout che è fortissimo, gli altri sono tutti così così. Nella difficile partita contro la lazio vorrei fosse in campo dal primo minuto Dabo, perché è di gran lunga quello che copre meglio e ci mette più agonismo.

claude
Ospite
claude

vecchio saggio. stai facendo molto bene

Articolo precedenteCasarin: “Attenti arbitri a non distruggere la Var. Tentativi di riprendersi il potere?”
Articolo successivoAndrea Della Valle, solo un tempo al Franchi per lavoro. C’era anche la figlia di Mondonico
CONDIVIDI