Pioli: “Coppa è obiettivo. Chiesa cresciuto tanto. Spero cambino date per Atalanta e Inter”

37



Il tecnico viola parla del momento viola e del futuro di Federico Chiesa. Oltre che degli obiettivi per la stagione

Parla così il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli a Radio 1: “Col Napoli? Abbiamo fatto una gran bella prestazione, lottando contro una squadra che è l’unica che sta provando a dar noia alla Juventus che sta facendo un campionato incredibile. Lafont ha fatto delle grandi parate, è vero, ma è anche vero che abbiamo fronteggiato abbastanza bene una squadra piuttosto forte come quella di Ancelotti. Crescita? I ragazzi mi stanno stupendo, dal punto di vista di mentalità e carattere. Non si arrendono mai. Stanno mettendo sul campo tutto quello che hanno. Sono molto giovani. La squadra è molto unita, c’è un grande gruppo, e c’è la voglia di fare di questa una stagione importante.”

Lafont? “La società è stata brava a trovare un ragazzo con grande qualità e prospettiva. Ma è ancora molto giovane, la sua crescita dovrà passare anche attraverso qualche errore. Ha una grande qualità, sa restare sempre nella partita anche se sbaglia qualcosa. Ha tutte le qualità per diventare un grandissimo portiere. A Firenze ce ne sono stati un sacco di portieri fortissimi, e penso che anche Lafont possa diventarlo un giorno. Troppi pareggi? Nel girone d’andata, purtroppo, ci siamo fatti scappare qualche occasione di troppo. Avremmo meritato qualche punto di più, è vero che davanti a noi sono in tante a pochissimi punti. Ma non è facile, dobbiamo pensare partita per partita. E pensare solo a noi stessi e migliorarci. Abbiamo poi la Coppa Italia, e sarà una competizione che ci dovrà vedere protagonisti. Possiamo farcela, e vogliamo fare bene”.

7-1 alla Roma? Siamo rimasti davvero molto soddisfatti per quella prestazione. Sono serate che sogni da sempre. Ma sono gare e serate uniche. Ora ci vogliamo giocare la semifinale con tutto noi stessi. Ci proveremo. VAR vi ha danneggiato? Se ne parla troppo del Var, concentriamoci sul gioco e sul campo. Noi dobbiamo pensare a dare il massimo, poi gli arbitri cercheranno di fare il massimo per far bene il loro lavoro. E’ un mezzo che può aiutare gli arbitri, ci vuole più serenità”. 

Sarà dura tenere Chiesa? “Fede sta crescendo tanto. Non è una punta, non è un nove, un centravanti, da 20 gol a stagione, ma sta migliorando molto, adesso sa prendere la decisione giusta, anche sotto porta. Poi oggi è un calciatore della Fiorentina, che ne sarà del futuro non lo so, e non ci voglio pensare. L’anno scorso abbiamo cambiato quasi tutto, col mercato. Si pensava assieme alla società che fosse finito un ciclo. Quest’anno abbiamo cambiato poco. Non possiamo dire o sapere cosa accadrà la prossima estate. Stiamo mettendo in mostra tanti calciatori, che è normale potrebbero essere appetibili per tanti club, ma dipenderà dalla proprietà. Tridente Simeone-Chiesa-Muriel? E’ importante avere equilibri, e di che caratteristiche abbiamo bisogno. Simeone ci dà profondità, mentre Muriel sa giocare anche più dietro, e valuteremo gara per gara. Europa tramite campionato e/o Coppa? Sarà difficile in entrambe le competizioni. Ma a questo punto in Coppa sono solo 3 gare, dure, ma solo 3 partite. All’andata in campionato con i nerazzurri abbiamo vinto, anche se sofferto. Ce la vogliamo giocare bene, soprattutto quella d’andata in casa. E adesso sì, la Coppa Italia è un obiettivo. Piacerebbe allenare la Juve? Ho fatto la scelta giusta a venire a Firenze. E’ una piazza motivante, e bella. Ed ho fatto bene. E’ una stagione importante per noi, e ora penso solo a questo”. 

Infortunati? “Mirallas e Pezzella saranno valutati oggi. Speriamo non siano assenze di lungo termine” Rinvio per il 4 marzo per Astori: “Crediamo sia giusto ricordare Davide in un altro modo. Noi Davide lo sentiamo ancora dentro di noi. La società sta programmando iniziative per celebrarne la memoria. Abbiamo chiesto di cambiare data per quell’Atalanta-Fiorentina (di campionato) ma non è semplice quel periodo. Il mercoledì c’è infatti la semifinale con l’Atalanta, ed anche lì, per le gare precedenti, penso ci debba essere un cambiamento, perché l’Atalanta gioca sabato e noi domenica sera contro l’Inter. Non mi pare giusto”.

37
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

Finalmente abbiamo un obiettivo???
Falliremo anche questo…

gianfrancesco casalini
Ospite
gianfrancesco casalini

non mi è riuscito effettuare l pagamento

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Più facile attraverso la Coppa Italia? Mua …se lo dici te.Io spero che l’ Atalanta allenti parecchio in particolare con Zapata.Se per caso sfanghi e vai in finale meglio la Lazio perchè ora il Milan lo vedo particolarmente in forma.
Per il resto rimango della mia dicendo che non si fa due passaggi di fila e non c’ è un minimo di gioco.
Speriamo bene.

Pioli Vattene
Ospite
Pioli Vattene

Il colmo sarà essere sbattuti fuori dalla coppa da quello che ce l’ha fatta perdere col Napoli mangiandosi un gol assurdo davanti alla porta.
Si Ilicic, parlo di te.

ciccio
Ospite
ciccio

Ciao, sono Ilicic, quello che, se non fosse stato mandato via, oggi vi avrebbe sistemato in classifica subito dietro l’Inter….

2z2t
Ospite
2z2t

Una beffa facilissima a immaginarsi ed abbastanza facile anche a verificarsi.

REM
Ospite
REM

Cosa aspettarsi da uno che fa affidamento quasi esclusivamente sulla Coppa Italia per entrare in Europa.
Che tipo di mentalitá vincente puó dare un allenatore del genere.
Campionato piú facile di questo per entrare in Europa (anche in Champions) erano anni che non si vedeva.
Certo se uno si sveglia dopo 1 anno e un girone d’andata ..

Aldo
Ospite
Aldo

Caro rem, dubito che si sia svegliato nel girone di ritorno. Abbiamo fatto gli stessi punti che in quello dell’andata. magari andrà meglio nelle partite secche. In coppa Italia, spero.

REM
Ospite
REM

Si ma almeno un pó piú di gioco offensivo lo si vede ultimamente..
Poi cosa c’entra le perle settimanali si continuano a vedere..

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

Speriamo a giugno te ne vada…

Marc
Ospite
Marc

Quante scuse …la classifica parla fa sola…e al momento delle squadre della nostra fascia siamo l’ultimi

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

pillole di saggezza,allo stato puro quelle offerte da mr pioli in questa intervista.la fiorentina,anche in un momento complicato a livello di infortuni,di defezioni soprattutto in difesa,comunque ha lottato contro il napoli in maniera encomiabile,nessuno dei giocatori viola in campo,ha mollato nemmeno un centimetro agli avversari,questo è il chiaro ed inequivocabile segno,che questo gruppo di ragazzi,e di calciatori,e il loro allenatore,sono in perfetta sintonia,e marciano tutti nella stessa direzione,il tecnico ha saputo fare gruppo,e ha creato un grande spogliatoio,con dei valori importanti,valori che i ragazzi mettono in campo,ad ogni partita,e contro ogni avversario,e il napoli è un grande avversario,che ci ha… Leggi altro »

2z2t
Ospite
2z2t

52 RIGHE, sei tornato!
Ti levo il dubbio subito: non ho letto il tuo abituale sproloquio, ho solo contato le righe. Invece i punti esclamativi non li conto, ma rimane qualcosa di patetico.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

ahhhaaaahjhhhhhhhhhhhaaaaaahhh,si certo certo,hai soltanto contato le righe,tu hai letto il mio messaggio,soltanto che sei talmente ipocrita,che non riesci ad ammetterlo,ma non fa nulla,ho le spalle larghe ,per sopportare anche i grandi pesi,come un disturbatore abituale,quale sei tu!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.

Raska.
Member
Raska.

Mister Crisantemo, al di là del 7 – 1 con la Roma eri e resti un mediocre. Le tue dichiarazioni mettono sempre tristezza.

marco mugello
Ospite
marco mugello

A me col Napoli pPioli mi è piaciuto molto…! gli mancavano tre titolari, Hancko non ha mai giocato centrale a Firenze, nemmeno negli allenamenti, probabilmente.. solo nell’Under, in Nazionale è terzino di spinta…. Hugo subentrando mezzo infortunato correva sulle uova!!! Comunque mi domando, per inventarne un altra, se non converrebbe un 442 con Chiesa e Muriel liberissimi di svariare e a centrocampo Benassi e Veretout, due che entrando da dietro a fari spenti segnano più di molti attaccanti. Esterni di centrocampo Gerson a destra e Fernandez a sinistra, o Fernandez a destra e Hancko a sinistra… Hancko in situazione d’attacco… Leggi altro »

ottobre viola
Ospite
ottobre viola

Non riesco a vedere Edimilson sulla fascia.

2z2t
Ospite
2z2t

Fernandes non ha il passo per fare l’esterno. Gerson neppure. Fare l’esterno non è come fare l’ala. Per fare un 4-4-2 c’è bisogno di terzini adeguati che oggi non ci sono, se si volesse provare Hancko esterno. Invece se lo metti terzino, a sinistra siamo coperti.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

è una tua opinione personale,che io rispetto,ma che non condivido affatto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,ha fotografato,alla perfezione la stagione viola,siamo pieni di rimpianti,per come si è svolto il girone d’andata,per alcuni risultati sfumati,con troppe rimonte subite!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,e per alcune gare non sbloccate a livello di risultato,pur avendo dominato nel gioco e nelle occasioni da goal,se penso all’ultima di andata col genoa,è il, film del nostro campionato,dai pali clamorosi,alle parate del portiere avversario,qualche svista arbitrale a nostro danno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.sono questi poi gli ingredienti del girone di andata che non ci hanno permesso di avere una classifica migliore,e ovviamente dobbiamo fare il mea culpa,come mr pioli ha ribadito… Leggi altro »

ottobre viola
Ospite
ottobre viola

Tu speri arrivi Di Francesco, vero?

Mario 69
Ospite
Mario 69

Scusate ma il sig. Pioli non aveva detto che nel girone di ritorno bisognava accelerare per arrivare sesti e adesso dice che e’ difficile.Prima senti Andrea che si ritiene soddisfatto della squadra,per favore io non li voglio sentire piu’, siamo decimi,mediocri e senza ambizioni.Fate calcio per favore,di cavolate dal quadrilatero Pioli-Corvino-Cognigni-Della Valle ne abbiamo sentite a iosa.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

ma se sono giorni che ha detto senza tanti giri di parole,che la fiorentina per sperare nell’europa deve raggiungere almeno i 60 punti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,l’ha detto chiaramente anche nella conferenza pre gara con il napoli,quindi perchè ascoltate ,e poi parlate soltanto di ciò che vi fa comodo,altrettanto patron andrea della valle,ha visto una squadra con lui presente ,perchè non le vede tutte ovviamente le gare a causa degli impegni con la moda,comunque l’ha vista prima demolire la roma,con quel 7 a 1!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,poi sabato l’ha veduta nuovamente allo stadio,al cospetto della seconda in classifica,non l’ultima ,la seconda in classifica,appunto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,nonostante fosse una fiorentina piena… Leggi altro »

ottobre viola
Ospite
ottobre viola

Ma come si fa a dire “senza ambizioni” quando ha detto che ci proveremo a vincere la coppa Italia, per quanto difficile possa essere!

Equitas
Member
Equitas

Dato l’importanza delle partite semifinali di Coppa Italia le 4 squadre dovrebbero disputare le partite di campionato precedenti alla semifinale lo stesso giorno e alla stessa ora di modo da avere lo stesso recupero fisico. Ho visto il calendario della 25° giornata cioè il weekend prima della semifinale di andata e Torino-Atalanta si gioca il 23 alle 15, Milan-Empoli il 24 alle 15, mentre Fiorentina-Inter sempre il 24 ma alle 20.30, poi Lazio-Udinese il 25 alle 20.30. Perchè l’Atalanta deve avere 1 giorno + 8 ore in più della Fiorentina per riprendersi in vista di Fiorentina-Atalanta semifinale di andata di… Leggi altro »

ottobre viola
Ospite
ottobre viola

Totalmente d’accordo

rob
Ospite
rob

Pioli é un mediocre, non ha la mentalitá vincente per far crescere questo gruppo di grande potenziale. Bravissima persona pero poco adatto per questo progetto

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Che intellighenzia padre piolo, ha capito che ormai, col suo non gioco, siamo fuori da tutto; ci giochiamo tutto quel poco che ci rimane con l’Atalanta, dove , purtroppo c’è un SIGNOR allenatore,(Antipatico fin che vuoi) ma capace di dare un gioco alla squadra, mettendo i giocatori nei ruoli giusti.

2z2t
Ospite
2z2t

Infatti Gasperini è molto antipatico, soprattutto quando “sente” di essere forte e non gli riesce di vincere allora diventa insopportabile: è un wannabe che avrebbe qualità per diventare un allenatore di primo livello ma che, anche per sfortuna (vedi inter) non lo è diventato o non ancora per lo meno.
Il discorso europa via coppa italia comunque lo fa anche lui, diversamente da Milan e Lazio che si sentono abbastanza più forti da non incorrere in problemi. Per cui, sembrerebbe che la doppia semifinale sia uno scoglio ben peggiore della finale in sé.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

è arrivato a milano,sin dal suo insediamento,con tante troppe critiche intorno a lui,la stampa,i tifosi,perfino il presidente moratti,non aveva fiducia in lui,prese gasperini,su consiglio di marco branca,ma moratti voleva sinisa mihajlovic quell’anno li,come allenatore dell’inter,quindi quando sei circondato dallo scetticismo generale ,poi è difficile fare bene,anche perchè dentro allo spogliatoio,poi la figura dell’allenatore perde molto peso nei confronti dei calciatori,quando anche la proprietà lo sfiducia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,quindi quello di gasperini all’inter per come la vedo io era la cronaca di un fallimento quasi annunciato,c’ era la prevenzione nei suoi confronti da parte dell’intero ambiente nerazzurro,invece gasperini è un ottimo tecnico da sempre,da… Leggi altro »

REM
Ospite
REM

L’unico obbiettivo capace di raggiungere il pareggio e la noia nel vedere le partite..
Solo nelle ultime 3/4 partite si é visto qualcosa di buono finalmente ed era anche l’ora ..

Furia
Member
Furia

Non capisco perché possiamo andare in Europa solo vincendo la coppa Italia, ci sono ancora 45 punti a disposizione, noi giocano in casa con Inter, Torino, Lazio, Sassuolo, Milan

Ruipersempre
Ospite
Ruipersempre

Perché dovremmo fare 32-33 punti in 15 partite…Cosa praticamente impossibile…

Simone Magnani
Ospite
Simone Magnani

D’accordissimo con Pioli. La partita Torino-Atalanta di sabato 23 deve essere posticipata a domenica 24, dato che la nostra (Fiorentina-Inter) non può essere anticipata al sabato.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

alla fine l’hai capito anche te che la coppa è l’unico obiettivo difficile ma NON IMPOSSIBILE eh???
quando l’anno scorso tu hai messo le riserve a roma con la lazie t’avrei dato uno s…buffetto

VIA I DV!!!

Pierre/Hyères
Ospite
Pierre/Hyères

Giusto puntare tutto sulla coppa, il campionato non ha piu nulla da dire per noi, la salvezza è quasi raggiunta, è il momento di inserire i vari Montiel, Vlahovic in prima squadra e farli giocare. Se si va in finale, in una partita secca tutto puo succedere, le altre due non hanno un gioco piu frizzante del nostro, dunque ottimismo e FORZA FIORENTINA.

aldo - pistoia
Ospite
aldo - pistoia

Se vuole andare a Torino, faccia pure. A visitare la città, però. Non penso che alla Juve pensino a lui per il dopo Allegri.

emilio
Ospite
emilio

….INDOVINATE CHI SONO ,,,,I PROSSIMI INTERPRETI DI DON CHISCIOTTE E SANCIO PANZA….AL TEATRINO DEL FRANCHI…NO !!!

Articolo precedenteAnche Mirallas saprà oggi i tempi di recupero. Rischio stiramento. Ok Ceccherini e Muriel
Articolo successivo4 marzo: Lega verso l’ok al cambio di data per Atalanta-Fiorentina (di campionato)
CONDIVIDI