Pioli dà una nuova chance a Diakhate: il centrocampista ci riprova. Quarto ritiro a Moena

20



Abdou è al quarto ritiro con i grandi: il tecnico viola gli dà fiducia, può essere la sua ultima occasione. Contratto verso la scadenza

Quello che si appresta a vivere Abdou Diakhate a partire dal prossimo 8 luglio potrebbe essere davvero l’ultimo ritiro tra i grandi con la maglia viola sulle spalle. Il futuro del centrocampista senegalese, scrive La Nazione, è di fatto appeso a un filo, visto che il suo contratto scadrà tra poco più di un anno (il 30 giugno 2019) e che al momento il dg Corvino non ha messo come priorità il suo prolungamento.

NEL MIRINO DI PIOLI. La stima di mister Pioli per «Aba» non è tuttavia mai stata in discussione. Da tempo il nome di Diakhate è stato inserito nella lista dei baby che avranno l’opportunità di giocarsi le proprie chances in Val di Fassa con la prima squadra, anche se lo strappo muscolare rimediato dal mediano a Reggio Emilia potrebbe metterlo fuori causa almeno per la prima parte della preparazione.

QUARTO RITIRO CON I GRANDI. Ogni decisione, dunque, passerà dal suo quarto ritiro coi grandi, il secondo agli ordini di Pioli dopo la doppietta in chiaro scuro con Paulo Sousa, dove nell’estate 2015 il senegalese era stata la rivelazione assoluta, scomodando con le sue giocate no-look importanti paragoni da parte degli addetti ai lavori con Pogba e Yaya Toure. Un momento d’oro destinato però a durare un pugno di settimane (fatale fu un ritardo del giocatore a una riunione tecnica con tutta la squadra alla vigilia della prima di campionato) e coinciso con il repentino ritorno del giocatore in Primavera.

CHE NUMERI CON BIGICA. A tre anni di distanza dalla prima volta, Abdou adesso ci vuole riprovare. Forte soprattutto dei numeri collezionati nella parte finale di questa stagione sotto l’ala protettiva di Bigica grazie al quale Diakhate, con la fascia di capitano al braccio, è stato il vero e proprio trascinatore del gruppo tra marzo e giugno con cinque gol al Torneo di Viareggio e quattro nelle ultime sette gare in campionato, playoff e fase finale compresi.

20
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
fra diavolo
Ospite
fra diavolo

ORMAI ANDRA’ PER I TRENTA…….

Ross
Ospite
Ross

Il fratello di Lavacar. Stessa voglia di lavorare, di impegnarsi, di sacrificarsi per la squadra, di correre dal primo all’ultimo minuto. Insomma una sicurezza.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Ma che cavolo dici, la vedi la primavera o guardi le figurine della Panini…? ha 19 anni ed è alto 1.94, non può essere una lepre che corre e semina i cani, ma da centrocampista arretrato ha segnato più lui che la seconda punta dell’Inter. Ha fatto una cosa sontuosa con l’Inter, appena prima di infortunarsi, quattro palleggi in aria fra tanti giocatori con due sovratesta agli avversari, roba che Pioli si deve essere stropicciato gli occhi. Ha fatto in 1o minuti tre respinte di testa in area. Infortunato con uno stiramento, ha giocato altri 10 minuti stringendo i denti,… Leggi altro »

LaFleur
Tifoso
lafleur

Si pioli gli occhi se li sara anche stropicciati ma visto come si comporta coi giovani……

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

IL SUO PROCURATORE E’ RAIOLA,VEDETE VOI

marco mugello
Ospite
marco mugello

Se il suo procuratore è Raiola vuol dire che è fortissimo, i dinosauri non si nutrono di lepri.

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

non è detto; prese anche bangu e quel ragazzo di colore che è in grecia (centravanti, non mi ricordo il nome). Ho l’impressione che Raiola razzoli le primavera, prenda i più promettenti li porti a scadenza (i contratti possono essere max di tre anni; quindi a 20 anni sono cmq liberi) e poi li porti alla squadra che gli offre la percentuale più alta sulla rivendita successiva. Ricordate pogba; con donnarumma voleva fare uguale. Chiaramente ci sta che ragazzini che a 17 anni sembrano buoni poi finiscono nelle serie minori; ma tanto a lui … per 10 bangu gli basta… Leggi altro »

geronimo
Ospite
geronimo

insieme a betz, zeck, ecc ecc da cedere e prenderci qualcosa…………. non sarebbe un cattivo giocatore , ma qui non sboccia e rischi di vederlo andar via gratis ….. dopo che l’hai tirato su a minuzzolini. Qualsiasi procuratore a un anno dalla scadenza ….. con un 21enne aspetta e lo piazza fra un anno anche facilmente e con + busco!!! noi solo da perdere.

il lenzolaio
Ospite
il lenzolaio

Mi pare un Babacar bis….. a proposito, ma Babacar ritorna o era con riscatto obbligatorio?

marco mugello
Ospite
marco mugello

Ammazza come sei informato!

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

comunque ha ancora da compiere 20 anni: vuol dire che quattro anni fa era davvero giovanino; spero vivamente che sia maturato perché i numeri tecnici li ha.

Due viola
Ospite
Due viola

Vorrei aprirgli la chiorba per vedere cosa c’è che non va!

alevr
Ospite
alevr

Sotto c’è scritto che è vuota.

rotlf
Ospite
rotlf

l’ho visto in finale a Viareggio, non mi ha detto nulla ma non l’ho poi più visto giocatore, rimane il fatto che a leggere i commenti sulla finale scudetto persa sembra che la sconfitta sia dovuta più al suo infortunio che altro. Così fosse dovrebbe essere sicuramente in prima squadra, ho dei dubbi sul fatto che sia fortissimo ma dato che è qui giusto provarlo

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Beh, contro l’Inter faceva comodo, finchè c’è stato lui (è grosso), non abbiamo rischiato nulla perchè faceva filtro.

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

procuratore raiola … o rinnova (e dubito) o è perso … meglio mandarlo via che valorizzarlo a scadenza. verrà regalato con un 50% sulla rivendita.

illepri
Ospite
illepri

io ci credo

MAurizio MAccioni
Ospite
MAurizio MAccioni

giusto dargli questa opportunità……se lo merita e personalmente ci credo

MAurizio MAccioni
Ospite
MAurizio MAccioni

giusta opportunità…se lo merita

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

oltre allo strappo muscolare deve curarsi quella zuccaccia vuota, dopo potrà finalmente esplodere e diventare, almeno all’inizio, un buon giocatore

Articolo precedenteIl Rosenborg libera in anticipo Zekhnini: “Emergenza finita, grazie e buona fortuna”
Articolo successivo1° Baglion’s Cup: le pagelle (ignoranti) di Fiorentina.it
CONDIVIDI