Pioli-Della Valle, colloqui e confronti durante la sosta. Solo la Coppa può ribaltare il futuro

18



Contatti tra il tecnico e la proprietà durante la sosta: tregua per ridare serenità al gruppo. Testa solo al campo (e alla Coppa).

Sembrava il matrimonio più sereno del mondo. Fatti l’uno per l’altra, e destinati a vivere felici e contenti. Poi, all’improvviso, qualcosa è cambiato, e oggi Stefano Pioli e la Fiorentina vivono una crisi che difficilmente si potrà ricomporre. Eppure, se c’è una possibilità che porti al rinnovo del rapporto anche per i prossimi anni, passa attraverso la Coppa Italia. Una finale, e a maggior ragione un trionfo (sarebbe il primo titolo per i fratelli Della Valle dopo 17 anni alla guida della Fiorentina) potrebbe ribaltare uno scenario che, ad oggi, sembra scritto. Ecco perché la proprietà ha chiesto all’allenatore di pensare solo e soltanto al campo. Così scrive il Corriere Fiorentino.

COLLOQUI. Un concetto espresso già in occasione della messa in suffragio di Davide Astori e ribadito nei concitati colloqui post sconfitta di Cagliari. Messa da parte l’ipotesi più traumatica però (l’esonero) ora è obbligatorio marciare compatti. Per questo, durante la sosta, i contatti (e i confronti) son stati frequenti. Più approfonditi e, soprattutto, liberi dalle tensioni di un immediato post partita. Colloqui utili per ragionare, a mente fredda, sui motivi della crisi (di risultati e di prestazioni) e nei quali è stato ribadito a Pioli che, in questo momento, tutte le attenzioni devono essere rivolte al campo.

18
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
brahimi
Ospite
brahimi

ma andate via fate prima buffoni e perdenti

emilio
Ospite
emilio

MA SCUSATE … QUANDO NON CI SARANNO PIU’ QUESTE FACCE DI …O DA…. COME FAREMO LA MATTINA … ??? CI TOCCHERA’ ASSUMERE … LA DOLCE EUCHESSINA …. !!! AMEN

Parimenti
Ospite
Parimenti

Per quelli della mia età, afflitti da depressione, suggerisco -prima di andare a letto- di ripetere la seguente, consolante giaculatoria:
Sarti, Magnini, Cervato;
Chiappella, Rosetta, Segato;
Julinho, Gratton, Virgili;
Montuori, Prini.

toni
Ospite
toni

Oppure
Superchi Rogora Mancin
Pirovano Ferrante Brizzi
Chiarugi (Rizzo ) Merlo Maraschi De Sisti Amarillo

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

e pensare che io in questo momento attuale,fatico a credere,anche ad un eventuaale rinnovo di mr pioli,anche appunto in caso di vittoria della coppa italia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.io spero che mr pioli e i ragazzi ovviamente prima vincano a bergamo altrimenti ogni discorso è inutile ,e utopistico,e che di conseguenza poi ci andiamo a prendere la coppa a roma!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,ma appunto anche in quello scenario li trionfale,con i ragazzi che entrerebbero nella storia recente della fiorentina,come il primo gruppo vincente del’era della valle,e quindi ricordati poi negli anni,e di conseguenza mr pioli sarebbe il tecnico più vincente dell’era della valle,e si guadagnerebbe in caso… Leggi altro »

Violanellanima
Ospite
Violanellanima

Ma fate un last minute ( così risparmiate,)e levatevi tutti insieme da tre passi……x sempre.

Domenico
Ospite
Domenico

Tutti a calci in …. e pedate sui DENTI e lottare x la SALVEZZA senza PESCECANI

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

DV VATTENE!!!

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Una eventuale vittoria nella Coppa nelle situazione attuale,passata l’euforia del momento,non farebbe altro che dare piu’forza alla strategia delle cessioni,,,direbbero avete visto si cede campioni e si vince lo stesso…poi andrebbe a finire che a forza di cedere i migliori ti ritrovi a lottare per la salvezza…mah…

Giorgio
Ospite
Giorgio

Stai sereno che la vittoria di coppa italia ce la possiamo solo sognare.La vendita dei migliori invece sara’ una certezza con la scusa che faremo un squadra per lottare per non retrocedere,massima ambizione per noi tifosi e che fa parte del progetto che finalmente potrebbe realizzarsi se restasse ancora Corvino,il piu’ osceno Ds che sia mai esistito,cresciuto alla scuola di ORONZO CANA’

maurizio
Ospite
maurizio

Andate via da Firenze i bugiardi e perdenti ciabattini, l’allenatore incapace il buzzurro ilragioniere servo sciocco, e tutta quella corte dei miRACOLI di buffoni………

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

SOCIETA’ DI BUFFONI

Articolo precedenteBatistuta, festa memorabile in piazza della Signoria con amici e fiorentini
Articolo successivoDalla Serbia: Viola, è fatta per il terzino Terzic. Arriva per 1,7 milioni, contratto di 4 anni
CONDIVIDI