Ancora Pioli: “Di nuovo a mani vuote, giocatori arrabbiati. Gioventù non sia un alibi. Problema trasferte…”

54



L’allenatore della Fiorentina commenta amaramente la sconfitta contro la Lazio. Ancora zero punti nonostante una buona gara.

Stefano Pioli parla in conferenza stampa dall’Olimpico, dopo la sconfitta di misura contro la Lazio: “Abbiamo avuto un’occasione clamorosa per passare in vantaggio, sull’errore di Wallace: se noi avessimo sbagliato una palla così la Lazio avrebbe fatto gol. Poi ne abbiamo avute tante altre, non posso che essere soddisfatto per la prestazione, abbiamo sofferto il giusto contro una squadra forte. Ma non possiamo tornare a casa un’altra volta a mani vuote. Dobbiamo essere consapevoli delle nostre qualità, ma anche delle nostre mancanze. Dobbiamo ritrovare determinazione e qualità, non meritiamo di tornare a casa senza gol e senza punti. Se anche oggi torniamo a casa con questo risultato vuol dire che dobbiamo fare meglio.

ERRORI. “Bisogna lavorare sulle situazioni di gioco, quelle che non abbiamo sfruttato oggi per scelte sbagliate. Sull’errore di Wallace eravamo 2 contro il portiere, su quella di Edimilson la palla deve andare dentro in qualche modo. Ho detto che essere giovani è bellissimo, ma non deve essere un alibi. Contro un avversario un po’ in difficoltà andare in vantaggio era fondamentale. Abbiamo avuto tante occasioni nella ripresa, tanti tiri che in allenamento sono gol e oggi non abbiamo preso la porta. Bisogna portare a casa qualcosa di più. Non mi interessa la classifica, se eravamo 3°. Mi dispiace non aver portato a casa punti contro Inter e Lazio, squadre comunque forti. Ma questo deve essere da stimolo, per migliorare. I giocatori erano giustamente arrabbiati”.

PROBLEMA TRASFERTE? “Se ci mettiamo anche la Juve, abbiamo giocato con tutte le più forti. È vero però che in casa concretizziamo molto di più. La prestazione l’abbiamo sempre fatta, solo la ripresa con il Napoli non mi è piaciuta. Non si può dire che la squadra non ha personalità, il problema è che fuori casa siamo poco concreti. È il nostro limite e su questo dobbiamo lavorare”.

MIGLIORAMENTI. “Io vedo tante qualità nei miei giocatori, il lavoro sta pagando. La Lazio ha spessore tecnico e fisico superiore a noi, ma noi non abbiamo arretrato di un centimetro. Così come a Milano e a Napoli. Come precisione tecnica non abbiamo fatto una delle migliori partite, ma la crescita c’è ed è evidente. Sennò non veniamo a mettere in difficoltà la Lazio all’Olimpico. Di sicuro il fattore Franchi e tifosi fiorentini ci dà qualcosa in più, ma ci manca davvero poco per portare a casa qualcosa dalle gare in trasferta. Bisognava sfruttare quell’occasione di Benassi, e una squadra cinica la sfrutta. Loro hanno sfruttato l’occasione di Immobile. Di più è difficile fare a livello di gioco. Gli altri quando facciamo errori ci hanno sempre punito, sarebbe stato fondamentale passare in vantaggio”.

SOSTA. “Peccato ci sia la sosta, come ha detto il mio collega mi fanno schifo”.

INZAGHI. “L’ho salutato prima, abbiamo un buon rapporto. Sta facendo un bel lavoro e gli auguro il meglio”.

54
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
ENRICO
Ospite
ENRICO

PIOLO = IL NULLA COSMICO

simoparbo
Ospite
simoparbo

le sostituzioni di pioli ieri comiche, al di la della pochezza manifestata in campo dai tre fatti uscire, benassi, gerson e pjaca, hanno sicuramente una qualità tre volte superiore ai sostituti, specie sottil è pochissima roba, anche nella primavera non riesce quasi mai a saltare l’uomo, con tutto il rispetto io pjaca lo tengo dentro fino alla fine una giocata magari può sempre trovarla, metti dentro sottil e sventoli solo bandiera bianca; dispiace essere così poca roba davanti (chiesa, ieri bene, ma ancora acerbo nelle scelte di gioco e simeone che sembra un pippo inzaghi caricato a salve), dato che… Leggi altro »

Alois
Ospite
Alois

Il problema è Pioli. Lui deve far si che Simeone e Chiesa stazionino SEMPRE in area avversaria. Non può chiedere ai due di rincorrere l’avversario. Poi non ce la fanno. Se si prende qualche gol in più, pace, ma sicuramente se ne fanno di più. E poi deve dare garra alla squadra e non giocare in trasferta per il pareggio. Lui muove la squadra, e si vede, dopo che ha preso un gol. La movesse prima. Forza viola sempre Alois

sergio
Ospite
sergio

Problema trasferte???? Senza il rigore inventato con l’Atalanta si segnava a Natale!!!

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Gioventù gioventù ……….. ma chi ha obbligato la societa a fare una squadra di tutti giovani …..una sola cosa l’interesse a spendere poco sia di cartellino ,anzi per quelli ancora meno molti sono in prestito e soprattutto con i giovani hanno tenuto bassi gli stipendi ,per cui non si puo pretendere molto di più ,si impegnano corrono danno il massimo ma manca esperienza concretezza e in dei reparti anche qualita e li non c’entra solo la gioventù come soprattutto nella punta manca proprio quello che concretizza ,quello che fa gol .

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Non vedo grosse differenze tra la Fiorentina e le squadre di più alto livello che abbiamo incontrato in trasferta e perso sempre di misura ,la differenza è una sola ma purtroppo fondamentale nel gioco del calcio ,le altre hanno la punta vera ,il bomber quello decisionale , quello che ha due palle buone a partita e una sicuramente la concretizza ,Simeone giocatore moderno corre aiuta la squadra ma non è uno stoccatore e la Fiorentina senza una punta del genere e di conseguenza senza gol non potra arrivare in Europa ,certo un giocatore così costa o sei bravo a trovarlo… Leggi altro »

scurreggione
Ospite
scurreggione

Basterebbe fargli fare meno il moderno a Simeone….un sè mai visto ni calcio un centravanti che rincorre l’omo per 90 minuti, dovrebbe essere il contrario…come fa ad essere lucido!!!

magicaviola
Ospite
magicaviola

. Ma non si gioca mica a rugby, dove conta soprattutto la forza fisica. Pioli è semplicemente scarso, tutto qui, e inoltre accetta tutto quello che dice e fa la società e questo raddoppia i torti.

MAX54
Ospite
MAX54

Bisognava prendere un centravanti di riserva molto fisico che sapesse stare in area e dare fisicità quando è spalle alla porta.Poi manca il bomber però ce ne sono pochi in giro,tutti fuori portata per noi.

Andrea_pg
Ospite
Andrea_pg

La verità è che manca un vero bomber e questo in certe occasioni si paga eccome…. i tre davanti sono bravi giocatori, nessuno lo mette in dubbio, ma non hanno nel sangue il cinismo tipico dei veri goleador ….

francesco
Ospite
francesco

I tre davanti…??!! Io davanti ne vedo uno solo. Gli altri due andavano cambiati dopo un tempo, non scherziamo via.

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Al solito si leggono commenti denigratori e x me sbagliati. L’errore di Pioli è insistere con Pjaca xché lo vuole far tornare il giocatore che era. L’altro errore é non dare cattiveria agonistica alla squadra, tuttavia la Viola gira abbastanza bene, è giovane e siamo a 13p, non ultimi. Prima di critiche e accuse aspetterei di vedere la classifica prima della partita colla Juve xché viene dopo le trasferte di Frosinone e Bologna. Se non facciamo punti fuori casa contro queste vorrà dire che il mercato è stato proprio sbagliato. FV

francesco
Ospite
francesco

Pjaca il giocatore che era…sui giornali forse. Ha una rete in serie A, bisogna si mova i’ ragazzo!

Kargost
Ospite
Kargost

Una cosa giusta l’ha detta. “Gioventù non sia un alibi.”
No perché, molti fresconi pensano automaticamente giovane=forte. Col cacchio!

Lupo Viola
Ospite
Lupo Viola

Per le mediocrità che abbiamo in campo ed in panchina stiamo facendo anche troppo. Il ns obbiettivo salvezza tranquilla 8/10 posto è alla portata! Ma chi segna nella Viola? Abbiamo attaccanti da 8:9 gol s stagione e senza cambi…

Kiki
Ospite
Kiki

Grande uomo e grande allenatore abbiamo giocato in trasferta contro Inter Napoli e Lazio 3 squadre arrivate nelle prime 5 l’anno scorso grande viola non fasciamoci la testa ma guardiamo il bicchiere mezzo pieno senza ascoltare i soliti NOTI

Morenmao
Ospite
Morenmao

Caro Giorgetti(giornalista) ….troppo burro intorno alla Viola! abbiamo
perso perfino con una Lazio….a pezzi! Pioli non vincente!!!!!!!!! 0

antonio
Ospite
antonio

Non si puo continuare con questo tecnico. Anche il settimo posto sarebbe un impresa con questo allenatore. La rosa e’ ok. Il tecnico ha bisogno di allenare in LaneRossi Vicenza.

olicchio
Ospite
olicchio

Comincia a tenere in panca quei paracarri di Piaca e Gerson, anzi rispedire subito ai mittenti e azzarda con qualche ragazzo tipo Montiel. ……Poi anche il portiere mi sembra un pochino in affanno ma i fenomeni non hanno preso un portiere di riserva…. gia’ mi dimenticavo c’e’ Draghoski….

onsag
Ospite
onsag

Quella che abbiamo visto oggi era una squadra prima di tutto sulle gambe, perché è stato il festival dei passaggi sbagliati e dell’arrivare sempre secondi sulle palle contese, condita da una sconcertante mancanza di idee di gioco concrete. Quindi, pur attribuendo ai giocatori tutti i loro demeriti, resta il fatto che se un allenatore non riesce a mandare in campo una squadra decente che con una settimana di preparazione avrebbe dovuto fare polpette di una Lazio in crisi e che, non dimentichiamolo, ha giocato giovedì, allora vuol dire che qualche responsabilità, neppure marginale, va attribuita a Pioli. Spero che trovi… Leggi altro »

Momo
Tifoso
momo

In trasferta abbiamo fatto un solo punto, ma avrebbero potuto essere almeno quattro. Abbiamo giocato contro squadre con ambizioni europee che non mi sembrano molto meglio di noi.
Quindi non drammatizziamo, lo sapevamo bene che il nostro obiettivo era il settimo posto.

Luca
Ospite
Luca

In linea con gli ‘ambiziosi’ progetti…quindi tutto ok. Squadra mediocre, come il suo allenatore, Dg e dirigenza inadeguata per il calcio attuale, proprieta’ inesistente e non innamorata, giusto, cosa possiamo pretendere di piu.? Piccoli obiettivi, piccoli uomini perdenti in partenza.

jack_ryan
Ospite
jack_ryan

Per quello che vale anche ottavo, nono o decimo cambia poco. Quindi sapevamo di dover far le belle comparsate… bella soddisfazione!

Flamel
Ospite
Flamel

Persona onestissima e perbene ,ma con il calcio c’entra poco , i suoi esoneri lo dimostrano e non sono frutto di un caso , pericoloso e controproducente continuare con lui in panca

Antonio1943
Tifoso
antonio scozzi

aro Pioli ti ostini a schierare Pjanca e i risultati sono totalmente negativi. La juve ci ha dato una fregatura. Bisogna cambiare la J in I e la C in G che fa Piaga e mandarlo per un po di tempo in tribuna a meditare.

Aliush
Ospite
Aliush

Peccato che il suo sostituto naturale sia allo stesso livello o anche peggio.

Stefano
Ospite
Stefano

Ma più che con Pjaca mi sembra inopportuno schierare Simeone. Sostituiamolo con Mirellas e vediamo come va.

arturo
Ospite
arturo

allenatore non vincente…….DA CAMBIARE……..

Kiki
Ospite
Kiki

Allena tu che sei vincente alla tastiera

Tifoso
Ospite
Tifoso

Peggio di sta sottospecie di allenatore è impossibile.

scurreggione
Ospite
scurreggione

VEDRAI CHE SE SI CAMBIA ALLENATORE i trofei arriveranno a bizzeffe con tutti sti campioni in squadra

ClaudiodaSasso
Tifoso
Claudio Macconi (ex da Sasso)

Pioli ottimo dal punto di vista umano. Tecnicamente continua a non piacermi. Non sa osare, non sa crescere. La sua ricerca di equilibrio ossessiva lo porta spesso a sbagliare anche nei cambi. È un periodo in cui Simeone non va’, fallo riposare, hai una punta, giovane quanto vuoi, ma è una punta. In fondo hai una squadra che è tutta giovane, qual’è il problema a metterne un altro di giovane? Pjaca ancora non è il giocatore che tutti si aspettavano, fagli tirare il fiato. Hai Sottil, mandalo in campo. Pjaca viene da un infortunio molto brutto, insistere su lui, facendogli… Leggi altro »

Hatuey
Tifoso
hatuey

ecco gli esperti del dopo partita…
Se faceva giocare Sottil e Vlahovic e si perdeva avresti detto che era incompetente e che a Oma contro la Lazio si devono far giocare i migliori.
Fare queste considerazioni a posteriori è da Bar Sport.

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Rispetto Pjaca, ma è un ex giocatore, è lo diciamo in tanti ormai. PIOLI foveva sostituirlo dopo il primo tempo. Benassi é fuori forma e Chiesa credo abbia accusato le critiche di cascatore. Cmq perdere con la Lazio ci sta, ma questa era una paziente… quindi x il valore di alcuni giocatori, x l’età della rosa credo che il posto 8-10 è quello a cui apparteniamo. Non ultimo, ci manca un sostituto di Simeone. Il rammarico è che ora giochiamo discretamente e fuori casa non si vince, cosa avverrà quando la squadra calerà di forma? FV

Prof. Occultis-Portland
Ospite
Prof. Occultis-Portland

I giocatori sono arrabbiati? Io sono incazz….to!!! Non è possibile, tutte le volte che giochiamo con una squadra più grande di noi ma in crisi, noi invece di approfittarne la facciamo resuscitare. Oggi resuscitamento doppio: la Lazio come squadra e Immobile che non ci aveva mai fatto gol: Sono imbufalito!!

Pippo
Ospite
Pippo

Immobile dentro l’area piccola marcato da benassi è da innovatori del calcio!! Pioli è troppo avanti!!

zinzo
Ospite
zinzo

IL PROBLEMA SEI TE !!! CON I DUE PAGLIACCI DEI DELLABALLE E TUTTI I BIDONI CHE HANNO PRESO CON LA COMPLICITA DEL PANZONE CORVINO !!!!!

Lucabo
Tifoso
luca bo

se non si vincono partite come queste contro dei morti viventi è meglio cambiare mestiere. io non so di chi sia la colpa , ma visto che chi dirige la baracca è Pioli , ritengo lui il primo imputato !!!!!
felice di essere smentito da qui a fine campionato…….personalmente ne dubito…….vedremo….

Tiziano1984
Tifoso
Active Member

Già pronto il rinnovo per questo perdente ? Non lasciamoci sfuggire l’occasione di concedere altre possibilità a questo allenatore con più esoneri che trofei

Hatuey
Tifoso
hatuey

Quasi tutti gli allenatori hanno più esoneri che trofei.

David
Ospite
David

Voglio bene a Simone, ma con un bomber di razza oggi erano tre punti

scurreggione
Ospite
scurreggione

i bomber di razza costano

giovanni di Firenze
Ospite
giovanni di Firenze

Non abbiamo un attacco temibile e Simeone non ha il fiuto del gol. Se vuole l ‘Europa DDV a gennaio deve prendere una punta valida, altrimenti siamo da ottavo – decimo posto.

olicchio
Ospite
olicchio

Si a gennaio DDV ci ripiglia….Falcinelli, Tino Costa e Benalouane..

principe
Ospite
principe

,Pioli! Già tre sconfitte tre.Con squadre superiori,però mai un risultato a sorpresa.Il campionato si prospetta la copia di quello dell’anno scorso:Manca un giocatore,uno solo,di gran classe,ma non si può comprarlo e pagarlo.Ancora per decenni con i DV.

paolo re
Ospite
paolo re

Ascoltandolo, sembra quasi che Pioli abbia assistito ad un’alta partita. Questa squadra ha dei limiti evidenti a cui lui non riesce a dare risposta. Ed è questo il ruolo dell’allenatore, cioè sperimentare nuove soluzioni, che lui immancabilmente non adotta. Gli undici che manda in campo sono sempre gli stessi, il modulo (parolone in questo caso) pure, le dichiarazioni a fine partita idem come sopra. Io credo che se non si vuole buttare anche questa stagione, occorre che la società inizi a pensare a immediati cambiamenti.

Hatuey
Tifoso
hatuey

Tipo non so… prendere Iachini o Ventura?

Lori
Ospite
Lori

“Non si può dire che la squadra non ha personalità, il problema è che fuori casa siamo poco concreti. È il nostro limite e su questo dobbiamo lavorare”…..quindi questo non è un problema di personalità??? Vaia vaia

max
Ospite
max

Non riusciamo ha fare punti con le “grandi”… nemmeno quelle mezze morte come oggi la Lazio… ! Non e’ cosi che si fa il salto di qualita’, ed anche quest’anno mi sa’ che sara’ la solita minestra…!! Anzi si fa di tutto per farle resuscitare…!!!

Albe47
Ospite
Albe47

Pioli e colpa tua
Sbagliata la tattica
Immobile marcato male

conte verde
Ospite
conte verde

Tutti alla stazione per salutare un gruppo di altissima qualutà.

F.R.
Ospite
F.R.

Loro fanno quello che possono. Anche l’allenatore sappiamo che più di questo non è in grado di fare. Bisognerebbe salutare piuttosto chi da tre anni non fa altro che allestire squadre da centroclassifica!

Articolo precedentePioli: “Si doveva far gol. È il momento di portare a casa questi risultati. Chiesa…”
Articolo successivoBiraghi: “Perdere così fa male. Bisogna curare i dettagli. Se si fatica a segnare…”
CONDIVIDI