Pioli, dubbi in attacco: Eysseric o Pjaca? Anche Mirallas si candida per una maglia

10



Il tecnico e le scelte in attacco per la Sampdoria: dubbi tattici intorno alle conferme di Chiesa e Simeone.

Ultimi dubbi di formazione per Pioli verso Genova. In attacco scontata la conferma di Chiesa e Simeone, c’è un ballottaggio a tre per l’ultima maglia a disposizione. A seconda della soluzione tattica che Pioli vorrà scegliere: se deciderà di avere un giocatore in più a centrocampo e giocare più internamente allora ci sarà la conferma di Eysseric; dovesse decidere di giocare in ampiezza, sfruttando maggiormente gli spazi allora ci sarà l’esordio dal primo minuto di Marko Pjaca; se invece deciderà di giocare con la classica seconda punta, in questo caso Chiesa si sposterebbe più dietro ai due attaccanti, allora spazio dall’inizio per Mirallas. Così scrive La Nazione. 

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Roberto
Ospite
Roberto

Bene bene evviva la disponibilità in attacco con 3 – 4 alternative
Ma anche in difesa non disdegnerei far fare un po’ di minutaggio anche a Ceccherini ed hancko

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Altro mistero di Pioli…la scorsa stagione il francese quasi mai visto,anche quando era in campo,era finito ai margini e pareva dovesse andare via…di contro Piaca cercato insistentemente,un talento possibile campione,finisce per essere impiegato alla Robbiati nonostante la preparazione atletica sia verosimilmente ormai ottimale…

aldo
Ospite
aldo

Questo allenatore pensa troppo. E poi quasi sempre sbaglia. Più spontaneità e coraggio, diamine!

pippo
Ospite
pippo

premesso che padre piolo fu costretto a far giocare Milenkovic visto che purtroppo su di noi si era abbattuta la disgrazia della morte di Astori e del contemporaneo infortunio di Laurini e che rimase in dubbio fino alla fine di far giocare Gaspar e che, quindi, non è meritevole di averlo scoperto ma, bensì, colpevole di averlo tenuto fino a febbraio in panchina a vedere le prodezze di Gaspar (una fra le tante la marcatura di Mandzukovic!!), sono convinto che pjaca e mirallas non giocheranno mai fino a quando non avranno capito di dover giocare come chiesa dall’atro lato, ovvero… Leggi altro »

fabio c
Ospite
fabio c

Mirallas lo vorrei vedere, è l’unico rimasto sempre fuori…

LUK66
Ospite
LUK66

IL PROBLEMA DI PIOLI E CHE VUOLE ADATTARE I GIOCATORI AL SUO STILE DI GIOCO.
NON E COSI.
DEVI METTERE I GIOCATORI DOVE RENDONO AL MEGLIO SECONDO LE LORO CARATTERISTICHE SENZA INVENTARTI NIETE.
IL CAMBUIO DI RUOLO RIESCE UNO SU DIECI.
SALUTI
I

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Pjaca non basta la classe!!Devi mettere in campo il Cuore di Chiesa e la Grinta di Simeone.

pietro
Ospite
pietro

il problema per me è che pioli farà giocare veretou regista per chissà quanto tempo prima di accorgersi che lui fa la differenza da interno e la cosa è grave

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

Secondo me non perdiamo, X2 cosa dite, sensazione FORZA RAGAZZI FORZA VIOLA SEMPRE

cav974
Ospite
cav974

Speriamo e sempre forza viola

Articolo precedenteLafont in gruppo, superato l’infortunio. Ma Pioli dà fiducia a Dragowski
Articolo successivoVlahovic e Montiel, che show in Primavera. Messaggi per Bigica… e per Pioli
CONDIVIDI