Pioli e l’Inter, si lavora sulla buonuscita. La trattativa non preoccupa Corvino

12



Nonostante le recenti turbolenze, il club viola è già al lavoro per allestire la squadra che verrà e per consegnare al nuovo tecnico Stefano Pioli l’organico migliore possibile. Se ancora non è arrivato l’annuncio ufficiale è solo perché, come tutti gli altri tecnici italiani valutati, Pioli era sotto contratto e sotto questo profilo il duo Corvino-Freitas resta in attesa dell’accordo, ancora da trovare, tra l’allenatore parmense e l’Inter. Così scrive il Corriere Fiorentino.

Mentre la proprietà cinese segue l’esito dei contatti tra Sabatini e Spalletti, infatti, Pioli deve ancora trovare un accordo sulla cifra della sua buonuscita dopo l’esonero, somma sulla quale il tecnico chiede il rispetto dell’ingaggio da 1,8 milioni fissato anche per la prossima stagione. Aspetti di normale dialettica al termine di un rapporto e per questo ostacoli che in casa viola non preoccupano più di tanto visto l’accordo già esistente con Pioli su base biennale. Del resto anche l’allenatore attende fiducioso l’esito della trattativa con Suning per affrontare una nuova avventura alla quale, lui per primo, ha confidato di tenere molto.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
geronimo
Ospite
geronimo

non è che straveda x Piolo ….ma questa fiumana di commenti contrari prima ancora che venga proprio non la sopporto. Vediamo prima chi gli mettano a disposizione poi ciascuno di noi che qualche partita l’ha vista potrà valutare che squadra mette in campo e che motivazioni riesce a darle …… poi buberete … ma così xchè è stato esonerato più volte….. voi bubisti mi sapete dire quante volte è stato esonerato Ranieri prima di andare al Licester??? o Gasperini prima di arrivare 4° con L’Atalenta squadrone……… . Per quanto ne so io OCCORRE prima una soc ben organizzata e tosta… Leggi altro »

Il Duca
Ospite
Il Duca

non ci resta che sperare che questo cinese Suning sia molto attaccato al dindo e non voglia cacciare nulla, sperando che nel frattempo la società viola (chi? boh….) si sia premunita guardandosi attorno…via Corvino da Firenze!

insider
Ospite
insider

Nel caso ci sarebbe anche libero Martusciello (anche il comico va bene: parla come il Corvo).

pratociri
Ospite
pratociri

Suning, non lo mollare, facci questo piacere

Mike
Ospite
Mike

Pioli è stato esonerato in 5 o 6 squadre

Mike
Ospite
Mike

Mi sembra che stia cincischiando parecchio……………

1_cliente
Tifoso
Member

Nessun problema…… basta che non debbano cacciare soldi i prescritti delle balle, e si andare anche ad agosto inoltrato.
Tanto, che problema c’è?… e che differenza fa un allenatore o un altro?…
Tanto, lo slogan 2018 è: “l’importante è partecipare”

BATTISTAilPESSIMISTA
Tifoso
Battista

Con questo e si retrocede

Mario85
Ospite
Mario85

Speriamo di no

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Tanto tutto sta nei giocatori che avrà a disposizione ,in campo li può mettere bene quanto vuoi ma se sono degli scarponi vai poco lontano .

Il Duca
Ospite
Il Duca

esatto, Sousa insegna

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

per il momento sei retrocesso tu, carciofaio.

Articolo precedenteSalcedo, parole di addio? “Grazie a tutti, mi mancherete tanto” (FOTO)
Articolo successivoFuturo Gonzalo, da Roma arrivano indiscrezioni che lo vedono alla Lazio
CONDIVIDI