Pioli e la tabella di marcia per le prossime quattro partite: a Verona è vietato sbagliare

26



Come riporta il Qs-La Nazione, sulla tabella di marcia di Pioli quanti sono i punti che l’allenatore si aspetta di mettere in cassaforte alla fine del mese di Settembre? Mettendo in conto una sola sconfitta (su quattro partite) è evidente che il bilancio pre-autunnale dei viola dovrà oscillare fra quota sette e quota nove punti. La seconda soluzione (9 punti), ovviamente è il top perché in pratica vedrebbe la Fiorentina fare risultato pieno contro Verona, Bologna e Atalanta. I 7 punti, invece, fanno mettere in preventivo anche una partita con il segno «X». La trasferta di Verona – ma non sarebbe un risultato molto incoraggiante dopo i due ko consecutuvi – o il match con l’Atalanta, le gare indiziate. Difficile, per chiudere, che Pioli e la Fiorentina considerino positivo un bottino di sei punti (o addirittura meno). Il bilancio di fine settembre sarebbe pesantissimo. E negativo.

26
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Penso che PioLiSchiaffi sarà grasso che cola se in quattro partite riuscirà a fare quattro punti. Un po’ per demerito suo ed un po’ per i limiti della squadra. La vero impossibile battere la Rube, Atalanta e Verona, ce la giochiamo con il Bololgna! Spero di sbaglaire Forza Viola Sempre

SP 61
Ospite
SP 61

ho molta fiducia in Pioli ,anzi, è l’unica certezza però nove punti in quattro partite la vedo dura. sarei contento di cinque punti

gianfranco
Ospite
gianfranco

La Fiorentina è ancora in costruzione, come se si stessero giocando partite di precampionato, con il risultato che non conta. Non è così, ma dobbiamo vedere le cose come se fosse così, per cui quel che viene viene. Quando fra 1, 2 o tre partite la squadra sarà fatta, i giocatori avranno giocato assieme e tutto il resto, allora si vedrà che squadra siamo. Il nostro campionato comincia dalla gara con l’Atalanta e da allora occorre far punti. Poi ci sarà tempo per uscire dall’ultimo posto e piano piano risalire la classifica. In questo campionato l’obiettivo è arrivare al quattordicesimo… Leggi altro »

zinzo
Ospite
zinzo

FABIOVIOLA MICA VERO !!!!!! LE PECORE SI CONTANO ANCHE ORA !!!! ABBONATE CE NE è SULLE 16.000

Clint Giglio
Ospite
Clint Giglio

Credo che questo clima da ultima spiaggia dopo appena due giornate non faccia bene alla squadra. Ovviamente quella col Verona è una partita importante ma mi sembra davvero esagerato caricarla così tanto, potrebbe essere controproducente. Manteniamo la calma e diamoci come obiettivo metà ottobre, in pratica due mesi dall’avvio del campionato, prima di giudicare.

Il Drisa
Ospite
Il Drisa

Angelo ti prego dimmi che non è vero, che non lo pensi davvero, che la tastiera del tuo pc è posseduta e ha scritto da solo quella roba, oppure dimmi che in realtà non esisti e quello che si legge è solo un’illusione. Perché altrimenti è impossibile che un homo sapiens sapiens nel 2017 scriva quello che hai scritto tu

angelo
Ospite
angelo

SECONDO ME I DELLA VALLE VOGLIONO LA FIORENTINA IN SERIE B PER FARE UN DISPETTO A FIRENZE

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Io credo che vogliano riportarci in C da dove ci hanno preso…ovviamente per ripicca. Intanto retrocedendo incasserebbero un altro trentello di paracadute; poi venderebbero i giocatori migliori riducendo ulteriormente il monte ingaggi e finiti in C riporterebbero le chiavi da dove le hanno prese…il Sindaco di Firenze. Spero di sbagliare ma sono pessimista…

Luca Fe
Ospite
Luca Fe

A dire il vero credo siano i rosiconi lenzuolari a sperare in male per non essere smentiti nella loro eterna guerra ai Della Valle. Vero Angelo?

LEMAC
Ospite
LEMAC

Quando bisogna rincorrere e la Fiorentina è già nella condizione di doverlo fare anche un pareggio diventa un risultato pesante

Walter
Ospite
Walter

La Fiorentina non ha ancora un aspetto ben definito. Ci sono diverse cose da mettere a posto a cominciare dal modulo di gioco fino a stabilire gli undici base.
In queste condizioni i non si possono fare tabelle, dobbiamo andare avanti partita per partita. Vediamo cosa succede a Verona e soltanto dopo pensiamo alla prossima.
Il nostro campionato inizia adesso, purtroppo con zero punti dopo due partite, la priorità è fare punti.
Forza Viola! !!!!!!!!!

Amicocatopleba
Tifoso
amicocatopleba

Sarebbe da vincere sia a Verona che in casa co i Bologna perchè poi c’è da pagare la cambiale di tutti gli anni. Se s’arriva da gobbi con sei punti unnè male, visto come la s’è messa per ora……mah..intanto pensiamo a Verona e vediamo di vincere.

Mario 07
Ospite
Mario 07

Sento già un clima da ultima spiaggia . Speriamo bene. Certo non dobbiamo perdere. Catenaccio con marcamento a uomo e contropiede, Tattica 5-4-1. Usciamo dall’ultima posizione. Il resto verrà.

si ruzza
Ospite
si ruzza

Keep calm and carry on. Dobbiamo farne 40 da qui a marzo. C’e’ tutto il tempo e non credo mancherà il sostegno dei tifosi che hanno capito anche troppo bene la situazione.

fabioviola68
Ospite
fabioviola68

Niente tabelle, correre e sudare x la maglia una partita dopo l’altra . . . . le pecore si contano a MAGGIO . . . TUTTI A VERONA . . . PER ESSER DI FIRENZE VANTO E GLORIA!

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Sarei contento se si vincesse con Verona e Bologna e di umore alle stelle x un pareggio coll’Atalanta. Però sono cosciente che oggi il ns valore è da retrocessione. Tocca a Pioli il compito, veramente arduo di far giocare questa squadra. X adesso sembra più in confusione lui che i giocatori. Sono fiducioso e, almeno fino alla fine di ottobre aspetterei a fare polemiche distruttive. Il campionato è lungo e se sono rose , fioriranno! FV

ausono
Ospite
ausono

Avrei voluto Macia. Se rinnovamento doveva essere, si doveva partire dall’allenatore. Pioli a me pare moscio e confuso. Se un giorno troverà un qualche modulo sarà perché l’avrà preso da qualche manuale al mercatino dell’usato. Non ci vanno i santoni per guidare i giovani.

Ponzio
Tifoso
ponzio

quando si cominciano le partite da non sbagliare si avverte nervosismo e paura. Meglio giocare e basta, il campionato è lungo e se si crede nei propri mezzi si sbaglierà sempre di meno

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Verona e Bologna due partite da VINCERE senza SE e senza MA perché arrivare con meno di sei punti alla Juve vorrebbe dire caricare di significati l’incontro con la RUBENS.
E se a Torino perdiamo di brutto INIZIERÀ LA CACCIA ALLE STREGHE ….PIOLI IN TESTA..

miciogigio
Ospite
miciogigio

Mi piacerebbe essere smentito, ma quest’anno non c’è trippa per gatti, sarà una sofferenza non vedo più di 4 punti (x verona, vittoria bologna, sconfitte con juve e atalanta). unico obiettivo i 40 punti (speriamo).

Gino_P
Ospite
Gino_P

Temo di essere d’accordo con te…purtroppo.

Carpaccio
Tifoso
antonio gradi

Sarei soddisfatto di 5 mi accontenterei di 4. Pessimista? No, depresso. Su ragazzotti fatemi cambiare umore, cominciamo a non perdere a Verona.

Diamante
Ospite
Diamante

Sarà quel che sarà

Coccomaro\'s Fan
Ospite
Coccomaro\'s Fan

Wow che analisi profonda !!!
3 vittorie su 3 partite sarebbero il top, e chi lo avrebbe mai detto….

steve reeves
Ospite
steve reeves

Nell’attuale situazione fare tabelle mi sembra come minimo velleitario.
Iniziamo a fare risultato pieno a Verona poi vedremo………..

Simone
Ospite
Simone

Pienamente d’accordo! Qui al momento si può solo vivere alla giornata…!

Articolo precedenteA settembre inizia il campionato della Fiorentina, ma nel mezzo c’è la Juve
Articolo successivoMoratti: “I Della Valle? Credo che sia già un po’ di tempo che stanno cercando di defilarsi”
CONDIVIDI