Pioli: “Mancata contemporaneità un errore. Mi piacerebbe restare qui a lungo”

44



Il tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli, ha parlato così a Premium Sport: “Non vogliamo finire male la stagione. Abbiamo centrato l’obiettivo ovvero iniziare un nuovo percorso, gettando le basi per una Fiorentina più forte nelle prossime stagioni. La mancata contemporaneità è stata un errore, era giusto giocare allo stesso orario. Io ‘alla Ferguson’ a Firenze? Sì, mi piacerebbe restare qui a lungo, ci sono le possibilità di lavorare bene qui e lo abbiamo dimostrato”.

Chiusura finale su Astori: “Era una persona importante in tutto quello che facevamo. Ci manca, ci mancherà sempre. Cercheremo di onorare la sua memoria ogni volta che saremo a lavorare”.

Commenta la notizia

44 Commenti on "Pioli: “Mancata contemporaneità un errore. Mi piacerebbe restare qui a lungo”"

avatar
ultimi più vecchi più votati
fffffrrrr
Ospite
Member

mi sembra di capire che in molti non lo rivorrebbero
non è un genio ma ha gestito al meglio una situazione umana davvero terrificante
non so che dire….. in alcuni momenti mi irrita, in altri no
e poi ragazzi la solfa è sempre la stessa: bisogna capire cosa vuole fare la società

Claudio Nannucci
Ospite
Member

Vedo dei commenti……ragazzi curatevi

Oranje
Ospite
Member

Non capisco di cosa parli Pioli. Il progetto senza soldi naufraga già in estate.

Pupiviola69
Ospite
Member

Stefano io ti voglio bene, ma nn troviamo scuse indifendibili come Sarri che dice di avere perso in hotel…..s’e’ fatto schifo, la partita era da vincere e basta, nn c’era da fare conti eravamo dietro e avevamo solo un risultato…..nn cadiamo nel ridicolo come gli scarafoni del Napoli……

Mario Viola
Ospite
Member

Semplicemente INCAPACE ma adeguato ai dv e ai loro servili e chinati seguaci.
Chi gli ha fatto la domanda “alla Fergusson” è da ricovero immediato!!!
Con pochissime speranze di recupero!!!

Gian Aldo Traversi
Ospite
Member
Ha fatto cose poco meno che strepitose, l’emiliano Pioli. con la flemma giusta di noi nordici. Ma la caramellata di scegliere il cadavere Eysseric per la partita più importante dell’anno è sua e sublimamente solo sua. Anche gente che ne capisce di calcio, vedi il vecchio Corvo, non di rado incappa in errori clamorosi. Come per esempio scambiare Eysseric per un simil Ilicic. Con lo sloveno al posto dell’ ologramma transalpino con ogni probabilità la Fiorentina ora sopravanzerebbe il Milan di diversi punti. Ovviamente mi riferisco a un Ilicic messo al centro del progetto. Una svista collossale di mister Corvo… Leggi altro »
pippo
Ospite
Member

perdioli e ho detto tutto!!

Viola14
Ospite
Member

Piero io mi frugo se rimani ancora a scrivere qui

Piero
Ospite
Member

Ognuno ha diritto alle proprie opinioni.
Io se permetti, caro Pioli, all’idea che tu rimanga a lungo, mi frugo. 😉

Nengab
Ospite
Member

non capisco perché la società non abbia reclamato quando ha saputo l’orario della partita scorsa, mentre sono state giocate insieme per salvezza e scudetto……sicuramente sarebbe andata allo stesso modo ma Milan e Atalanta giocavano seriamente

Lenzolaio
Ospite
Member

Anche no……

go1951
Ospite
Member

Conoscete qualche allenatore che nelle stesse condizioni in cui si è trovato Pioli con una squadra completamente nuova e con momi sconosciuti da assemblare…..poteva fare di più? Eppure quasi tutti all’inizio dicevamo:…..speriamo nella salvezza.!!……o sbaglio?

vedova rosicone
Ospite
Member

No la maggior parte diceva che saremo arrivati decimi più o meno………….che uguale ad arrivare ottavi o noni.
Poi dopo le prime 4 partite abbiamo avuto paura di retrocedere……….
Il problema che domenica ha sbagliato la partita, come la sbagliato con il Sassuolo e con la Spal in casa e fuori.
Poi possibile che in casa ogni volta che abbiamo preso un gol non siamo mai riusciti a ribaltare il risultato, per ribaltare intendo vincere.
Sono contento di Pioli N I.

go1951
Ospite
Member

Vero in diverse partite ha toppato….ma il giudizio deve essere riferito nel globale….in sostanza penso che abbia dato un gioco dignitoso e credibile ed abbiamo visto anche belle partite e mi sono anche emozionato per lo spirito di gruppo di questa squadra….poi gli errori li fa pure Allegri….ma quando sbaglia può rimediare subito….con le riserve che ha……per Pioli è un po più complicata la storia….. e comunque a posteriori è sempre facile giudicare. Forse non sprizza grinta da tutti i pori ma di calcio se ne intende come pochi.

Livio
Ospite
Member

Con il Genoa é successo

vedova rosicone
Ospite
Member

Ho scritto in casa…………..in casa con il Genoa 0 – 0

geronimo
Ospite
Member
Con la spal francamente si è avuto sculo abbiamo tirato decine di volte, tanto che vista come andava avevo paura di prendere il solito golazzo del C…. e perderla (in casa dico) col sassuolo e soprattutto col cagliari non abbiamo tirato in porta. Quanto alle tue giuste osservazioni, io me le giustifico così. In avanti siamo leggerini Chiesa veloce , ma nel corpo a corpo perde palla, Simeone idem, Gil non se ne parli … la perde anche senza .. rimane falcinelli, che fisico lo avrebbe ma che x il resto mamma mia!! (esclamazione disastrale…non canzone degli Abba) e perciò… Leggi altro »
Daniele
Ospite
Member

A onor del vero montella il primo anno con 17 giocatori nuovi fece meglio, ma sono comunque d’accordo sul fatto che sia stata una buonissima stagione, con grandi prestazioni e vittorie che anche negli anni migliori arrivavano di rado (vedi napoli e roma fuori casa)

vedova rosicone
Ospite
Member

La qualità era leggermente migliore.

Japa
Ospite
Member

stimo Pioli e se rimane a lungo saro’ contento, ma nessuno mi togliera’ dalla testa che con tro il Cagliari era tutto deciso prima… una sconfitta palesemente voluta, alcuni nostri giocatori non erano neanche sudati! immaginatevi che rabbia se contro il milan facessero un partitone e si vincesse anche, ci sarebbe davvero da non seguire più il calcio per sempre, ma tanto poi nonostante tutto, non si può stare senza la Viola…

stefano,quarrata
Ospite
Member

….effettivamente questo pensiero l ho avuto anche io…..chissà come mai la società sta zitta zitta quando si vince e “cinguetta” parole senza senso quando si perde ( arcobaleni…..stagione da incorniciare…..riconfermeremo tutti….) dai diciamola tutta ormai l hanno capito anche i sassi che NON VOGLIONO che la squadra abbia qualsiasi ambizione….e questo da tifosissimo viola mi fa malissimo !…..la domanda è quanto durerà questa agonia sportiva?….

aldo
Ospite
Member
è difficile esprimere pareri pepati dopo quanto è successo a marzo. Pioli è una brava persona ma, forse proprio per questo, sbaglia sovente formazione per non scontentare i giocatori della rosa. Certo, se avesse come riserve altri calciatori gli errori diminuirebbero. E qui entra in scena Corvino. Dico solo un nome: Giaccherini. Uno che poteva ricoprire più ruoli. Sarebbe venuto di corsa a Firenze, avendo come procuratore un grande tifoso della Fiorentina. Non credo che sull’ingaggio non si potesse trattare. Se l’ha preso il Chievo….. Speriamo bene per la prossima campagna acquisti. Le premesse non sono buone: Santon e Maggio.… Leggi altro »
geronimo
Ospite
Member
Giaccherini ha dei colpi….vedi ultimo gol bellissimo, ma non è quello il giocatore che ti fa differenza in un campionato, inoltre quanto a fisicità …è alto un metro un Caz… e una lattina di birra…..in una squadra che la fisicità avversaria la sente soprattutto in avanti …se ne aggiungi un altro…addio! Dabo ad es… ha aggiunto fisico a centrocampo anche se non è Niangolan…d’altra parte pioli non è che ha avuto tempo di conoscere i giocatori tanto bene la squadra gli è stata data a settembre ….l’ha messa in campo come poteva …è arrivato a novembre x trovare un assetto… Leggi altro »
geronimo
Ospite
Member
E ridagli con quelli che pensano che l’allenatore vinca le partite….. mai visto un allenatore fare gol e se x caso pareggiano rifarlo! i grandi allenatori sono tali xchè sanno gestirsi e finiscono in grandi squadre. Mi sto ancora domandando cosa ha vinto il grande Lippi all’inter dopo la Juve….( e dico inter non avellino) o il mago Trap a cagliari …certo se dopo il milan stellare vo al real forse vinco anche se non mi chiamo Capello. Pioli non sarà un grandissimo ma il suo lavoro più che buono l’ha fatto in una squadra che diciamocelo francamente non era… Leggi altro »
Ilcontedilautreamont
Ospite
Member

Caro Padre Piolo, piuttosto che arrampicarsi sugli specchi, ci dovresti spiegare perchè Biraghi marcava a uomo Pavoletti in occasione del goal e l’altro giocatore viola più vicino all’attaccante cagliaritano era Benassi. Poi, più che a Ferguson, dovresti prendere ad esempio il Baglioni.

Minatore
Ospite
Member

Per quanto mi riguarda, anche tu caro conte dovresti fare come Baglioni.

stefano
Ospite
Member

Contemporaneita’ nel nostro caso falso problema. Avremmo dovuto vincere con Verona, Spal e Cagliari che sarebbe stato comunque un minimo sindacale.

danielbertoni
Ospite
Member

Io stimo Pioli come persona, ma sentir parlare di Pioli alla Ferguson è allucinante. Ma chi è il giornalista che gli ha fatto questa domanda?

Sinapsilondon
Ospite
Member

Allucinante sei tu credimi, davvero non te la prendere, Stefano grandissimo Allenatore e grande persona spero rimanga a lungo GRAZIE RAGAZZI COMPLIMENTI IL PROSSIMO ANNO CI QUALIFICHIAMO OPPURE VINCIAMO COPPA ITALIA FORZA VIOLA SEMPRE DETRATTORI ALLA LARGA DETRATTORI ALLA LARGA

danielbertoni
Ospite
Member

No no, non me la prendo, qualunque cosa tu dica come si fa a prendersela? Auguri per le tue sinapsi, davvero.

Edoardo
Ospite
Member

oh somarello, col cagliari non ci voleva contemporaneità’ ma ci voleva un’altra partita….
sei una brava persona niente di che, ma gli allenatori sono un’altra roba

Magnifico Messere
Ospite
Member

Ma anche no….

1_cliente
Ospite
Member

…e dopo avere sentito il “giornalista” che gli chiede se si sente “il Ferguson della Fiorentina” la mia giornata lavorativa può considerarsi ufficialmente conclusa e posso passare alla fase alcolica serale

GiacomoRoma
Ospite
Member

una delle rare volte in cui concordo con te…

purple
Ospite
Member

ragazzo serio ed onesto …
purtroppo , anche modesto allenatore…non si
può avere tutto

BATTISTAilPESSIMISTA
Ospite
Member

Ma speriamo tu vada via domani mattina

RobertoilToscano
Ospite
Member

al di là del fatto che noi abbiamo perso meritatamente col Cagliari non tirando mai in porta, e che, avendo visto la gara tra milan e atalanta, non mi sento di dire che l’abbiano biscottatta, in linea di principio hai ragione sulla contemporaneità.

Ubi50
Ospite
Member

Lei è una persona …molto educata..onestamente da incompetente le rimprovero..quattro gare casalinghe giocate pietosamente gradirei una risposta verona Spal Cagliari Genoa——–Grazie

Lorenzo
Ospite
Member

Non ci sono giocatori che saltano l’uomo, quando le squadre si chiudono è chiaro sia difficile. La colpa è del mercato

fra diavolo
Ospite
Member

fra Piolo dovresti capire che il calcio e’ in mano alle tv,i presidenti per pagare profumatamente te e i tuoi colleghi pallonari si sono svenduti da anni……Loro sarebbero pronti pure a giocare alle 2 di notte e voi e i vostri procuratori ad aprire come sempre le tasche. IO SAREI PER LE PARTITE ALLO STESSO ORARIO SEMPRE,MASSIMO UN ANTICIPO E UN POSTICIPO,

Puppamelosodo
Ospite
Member

io idem ma senza posticipo e anticipo

lorenzo
Ospite
Member

avete fatto una prestazione indecorosa contro il Cagliari, attaccarsi adesso alla contemporaneità è solo indice di pochezza intellettuale.
Non abbiamo fatto un tiro in porta in 90 minuti questo è l’unico dato onesto su cui dovresti chiedere scusa

MARCO, MILANO
Ospite
Member
Vero cio’ che scrivi, e ci sarebbe bastato anche un pari squallido coi sardi per mantenere qualche speranza reale di qualificazione all’ultima giornata. Detto questo, il pareggino uscito a posteriori che guarda caso mette praticamente al sicuro entrambe le altre squadre qualche sospetto lo fa nascere e sarebbe opportuno che certe situazioni non fossero consentite (se una delle due perdeva qualche speranza in piu’ rimaneva comunque, anche con la nostra sciagurata sconfitta). Non penso possa essere un danno cosi’ irreparabile per le varie pay tv giocare in contemporanea tutte le partite delle ultime 2/3 giornate per salvaguardare un minimo il… Leggi altro »
Santa Proprietà
Ospite
Member

Chissà che posizione s’aveva in classifica se ‘un si centrava nemmen codesto di obiettivi. Icché s’andava in B…!?

Articolo precedenteFigc apre indagine nei confronti di Raiola
Articolo successivoRanieri: “Collettivo a disposizione dei campioni che hai..come a Firenze con Batistuta”
CONDIVIDI