Pioli: “Mirallas per me è un titolare. Attenzione al potenziale offensivo dell’Atalanta”

11



Giornata di vigilia in casa Fiorentina, con Stefano Pioli che prende la parola in conferenza stampa a partire dalle ore 14.00

Le parole di Stefano Pioli nella conferenza stampa di vigilia di Fiorentina-Atalanta:

ARBITRAGGIO. “Innanzitutto le scorie le abbiamo lasciate alle spalle dopo aver analizzato la partita. Ci sono state tante cose positive. L’unica cosa che mi interessa è che il VAR venga utilizzato secondo regolamento. Abbiamo una partita difficile ma molto importante”.

SIMEONE. “Sta bene ed è chiaro che i giocatori che vengono impiegati nelle nazionali devono far maggior attenzione. Credo sia in buone condizioni per giocare domani dall’inizio”.

POST INTER.”Abbiamo vissuto con la consapevolezza della nostra prestazione. Sul secondo gol non siamo stati attenti e determinati a coprire l’errore del compagno, invece abbiamo commesso alcuni errori consecutivi. Ho visto una squadra che vuole reagire e si troverà una squadra che ha un potenziale offensivo importante”.

MIRALLAS. “Per me è un titolare come Chiesa, Pjaca o Eysseric. Ogni volta devo scegliere il migliore per la partita che andiamo ad affrontare“.

SCONTRO DIRETTO. “Rispetto all’anno scorso sarà una classifica diversa. Andiamo ad affrontare una squadra forte, che ha iniziato la stagione a luglio. Dobbiamo tenere duro in queste due partite con Atalanta e Lazio, ma poi avremo il tempo per rifiatare”.

CAMBI. “Ho sempre fatto 2-3 cambi rispetto alla partita precedente. Stanno tutti bene, proprio per questo ho dei dubbi di formazione. Abbiamo avuto il tempo di recuperare, siamo in buone condizioni fisiche. Siamo solo all’inizio del campionato, non voglio esasperare i miei giocatori ma dobbiamo fare una buona partita domani con l’Atalanta”.

PARTITE INTERNE. “Sono felice, la squadra è equilibrata. Noi dobbiamo essere sempre pericolosi in fase offensiva, dobbiamo creare tante occasioni da gol”.

RINNOVO DI CONTRATTO. “Non è un mio pensiero. Quando ho scelto la Fiorentina e Firenze, speravo di trovare serietà, passione, fiducia, sostegno ed entusiasmo e ho trovato sicuramente tutto questo. Quando la società vorrà discutere del mio contratto io ci sarò”.

AMMONIZIONI DI CHIESA. “L’ammonizione di martedì non ha cambiato niente per Federico, è stato una spina nel fianco per la difesa avversaria per tutta la partita. È chiaro però che prendere subito un giallo ti può condizionare, ma siamo giovani e dobbiamo crescere anche da questo punto di vista”.

ADV. “Ci ho parlato prima, è soddisfatto dell’andamento della squadra. I ragazzi sono molto contenti quando viene al Centro Sportivo, è una presenza molto calorosa e ci fa piacere averlo con noi”.

MODELLO ATALANTA. “Il nostro percorso è solo al 30-40%. Ci vorrà tempo per dare giudizi, è ancora presto. I commenti positivi fanno piacere, è ovvio. Abbiamo tante qualità e giocatori in grande crescita, la squadra mi dimostra sempre voglia di migliorare”.

AGNOLIN. “Era un arbitro con molto carisma in campo, apprendo solo ora questa brutta notizia”.

AGNOLIN.”Sono vicini al 100% della condizione, con maggiore minutaggio potrebbero crescere ulteriormente“.

HANCKO.”Ho detto che tanti domani hanno la possibilità di giocare. Non ho visto giocatori particolarmente affaticati“.

 

11
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
marcomugello
Ospite
marcomugello

Se il problema è il potenziale offensivo dell’Atalanta, che oltretutto attacca l’area in 4 o 5, non è sbagliato pensare seriamente a Hancko, che è centrale/terzino sinistro, ed in area è molto forte… gli atalantini si muovono tutti per creare sbilanciamenti alla difesa, Hancko non va mai a funghi…

Bomber
Ospite
Bomber

Mirallas era ed è un gran giocatore….a 30 oggi si può ancora essere al top della carriera anche per altri 3 anni!! Per me domani si dovrebbe giocare con Pjaca dietro a Simeone e Chiesa Mirallas sulle fasce…..centrocampo con Veretut Edmilson…Hancko a sinistra

Mario Faccenda
Ospite
Mario Faccenda

Aspettiamo. Per ora l’è un UFO di pari a Eisseryc. FV

michele
Ospite
michele

Ah certo, se non la guardi la Fiorentina è probabile che ti sembrino tanti ufo…

Gtempestini
Tifoso
Giovanni

Domani sono 3 punti. Non facili, perché a oggi non è mai facile vincere. Però io ho fiducia in tutti.

Emiro Viola
Ospite
Emiro Viola

Ma pe vedere una vorta miraglias titolare centrale e chiesa e piazza ai lati che bisogna fa domanda in comune???

pippo77
Ospite
pippo77

Sie… se tu lo chiedi a Nardella di vedere chiesa e piazza ti dice di andà in Santo spirito, in Santa Maria Novella, in Sant’Ambrogio … lo sai quante ce n’è a firenze di Chiese e di Piazze… 🙂

Pablo
Ospite
Pablo

Un’titolare? E si va di nulla domani si ripiglia un altra scoppola

Lucifero
Ospite
Lucifero

Qui l’unica scoppola l’ha presa i tu cervello!!!!

Nengab
Ospite
Nengab

Lucifero….ottimo commento

Paolo
Ospite
Paolo

Ma fa festa gobbo

Articolo precedenteRifinitura in vista dell’Atalanta sotto gli occhi di Andrea Della Valle, Corvino e Freitas
Articolo successivoAtalanta, Gasperini ne convoca 23 per la trasferta di Firenze
CONDIVIDI