Pioli: “Napoli non è imbattibile, Badelj gioca. Scansarsi? Discorsi che non ci sfiorano”

3



Pegaso Newsport

Conferenza stampa della vigilia per Stefano Pioli. Il tecnico viola interviene verso Fiorentina-Napoli. Le sue parole nel LIVE di FIORENTINA.IT.

Sul discorso di scansarsi nato sui social: “C’è poco da dire su questo. Non c’è mai stato un campionato così bello ed avvincente. Ci si giocano ancora Scudetto, Champions, Europa League e salvezza. Tutte le squadre danno il massimo. Noi vogliamo mettere insieme più vittorie possibili, sono discorsi che non stanno ne in cielo ne in terra, non ci hanno nemmeno sfiorato”.

La partita perfetta domani? “Domani cerchiamo di giocare in undici, l’ultima che abbiamo perso in undici risale alla Juventus e giocammo anche bene… Le ultime due le abbiamo perse in dieci, per ingenuità nostre e per errori di qualcun altro. Sappiamo che giocando un calcio preciso, avremo le nostre possibilità per mettere in difficoltà il Napoli”

Sulle motivazioni: “Loro le hanno grandissime, così come noi. Le nostre sono altissime, la partita non sarà decisa dalla voglia di vincere, ma dalle giocate e dalla qualità. Dovremo palleggiare bene, per superare la loro prima pressione. Quando hanno palla loro dovremo essere compatti. Non vogliamo essere passivi, questo non vuol dire che andremo a prenderli alti tutta la partita”.

Sulla preparazione alla partita: “I dettagli fanno la differenza contro avversari così bravi. Il Napoli tutti lo conoscono bene, portano tanti giocatori in zona palla e nella metà campo avversaria. Certe letture sono semplici da capire, ma loro le giocate le fanno molto veloci”.

Su Chiesa: “La partita contro la Lazio ci è costata tanto fisicamente, Federico è stato uno dei pochi a giocare tre partite così dispendiose in pochi giorni. Ci siamo allenati bene, abbiamo ripreso i nostri ritmi. Domani giocherà meglio”.

Sul percorso della squadra: “Non possiamo aver già dato tutto, è troppo poco che lavoriamo insieme. Le squadre che hanno creato un ciclo importante, sono fatte con un allenatore che lavora con i giocatori da 2-3 anni. Abbiamo cambiato tanto, siamo solo all’inizio del nostro percorso. Adesso tiriamo fuori tutto quello che abbiamo, io domani pretendo il massimo e così fino al 20 maggio”.

Su Badelj: “Sta bene, ha fatto un recupero importante. Grazie alla sua volontà ed allo staff medico. Credo possa essere in campo domani”.

Su Napoli e Fiorentina: “La Fiorentina ha chiuso un ciclo e ne ha riaperto un altro, adesso ci vorrà tempo per tornare ai livelli di quattro anni fa, quando la Fiorentina arrivò davanti al Napoli in classifica”.

Sul peggior incubo: “Ha un grande allenatore il Napoli, sta facendo un ottimo lavoro. la cosa che ammiro di più è che fa sempre la partita. Il lavoro di Sarri è evidente, ma è chiaro che non sono imbattibili. Hanno tanti giocatori pericolosi, se non dovessi dormire arriverei stanco alla partita…”.

Piacerebbe una notte da Sarri?: “E’ chiaro che mi piacerebbe viverla. E mi piacerebbe viverla qui”.

Sulla difesa: “A Reggio Emilia in undici non avremmo mai perso, su un campo volutamente brutto. In Serie A non si può giocare su un campo secco con l’erba alta. Milenkovic giocherà con Pezzella al centro, sarà sotto pressione non tanto per la posizione, quanto per la qualità degli avversari”.

Sulla presenza di Diego Della Valle: “Ha pranzato con noi, ci ha fatto molto piacere. Andrea arriva domani, tutte le volte che c’è la loro presenza la squadra avverte il loro sostegno”.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
ciro59
Ospite
ciro59

Sono di Napoli e tifo Viola da 50 anni e per me questa è stata una brutta settimana, non c’è la faccio più a sopportare questi dementi “ma domenica che fate vi scansate”. Forza Viola e un pensiero sempre al Nostro Capitano

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

Certo che questo “scansarsi” prodotto da qualche mente malata ormai è diventato insopportabile. Per questi dovrebbero riaprire i manicomi. FORZA VIOLA!!!

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

Vorrei rimanesse 30 anni davvero tipo Arsene Wenger e Ferguson STEFANO GRANDISSIMO DETRATTORI FRUSTRATONI ALLA LARGA FORZA RAGAZZI FORZA VIOLA SEMPRE

Articolo precedenteMostra dell’Artigianato, Vitor Hugo e Dabo sommersi dall’affetto dei tifosi (FOTO)
Articolo successivoNardella, la replica a De Magistris: “Stiamo sereni, non mi riferivo solo ai tifosi del Napoli”
CONDIVIDI