Verso Benevento, Pioli non cambia: Benassi in mezzo, Chiesa-Thereau insieme al Cholito

da La Nazione

2



Pioli non cambia e prosegue per la sua strada. Se non saranno i nomi a cambiare rispetto agli undici vittoriosi contro l’Udinese, difficilmente cambierà l’assetto. Spazio quindi al 4-2-3-1, pronto a trasformarsi in un 4-3-3 più equilibrato e, soprattutto, più adatto a mettere in risalto le qualità di un giocatore chiave, come Benassi, pronto ad affiancare nelle linea mediana Badelj e il sempre più convincente Veretout. In attacco confermato Simeone che potrebbe essere il vertice dell’attacco, affiancato da Chiesa a destra e Thereau a sinistra, pronti a scambiarsi le corsie. Laurini pare aver ancora la meglio su Gaspar e Biraghi su Maxi Olivera.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mario da Roma
Ospite
Mario da Roma

Quand’è il momento di Babacar,Lo Faso
HAGI ,un po’ di forze vuove non guasterebbe ro.
Credo mister Pioli
Guardiamo oltre i dodici tredici
GIOCATORI
A volte i giovani servono
Forza mister Pioli

Albe47
Ospite
Albe47

Speriamo bene con i terzini che abbiamo siamo capaci di prendere goal anche dal Benevento
Se così fosse dico ai DV e CORVINO di prendere casa là e non farsi vedere mai più

Articolo precedenteLo scatto viola: bottino pieno con le piccole per scalare la classifica
Articolo successivoEysseric non in forma, Gil Dias (e Saponara) out: poche alternative sulla trequarti
CONDIVIDI