Pioli: “Non abbiamo giocato all’altezza del nostro livello tecnico”

65



Le parole del tecnico viola dopo la sconfitta in trasferta contro il Cagliari

Stefano Pioli, allenatore della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Sky Sport:

“Quando si perde ci si attacca troppo all’intensità e ai duelli. Credo che non abbiamo giocato una partita all’altezza del nostro livello tecnico soprattutto nel primo tempo quando giocavamo a favore di vento. Dovevamo sicuramente gestire meglio il pallone. Abbiamo avuto un’occasione con Mirallas. Secondo me non sono state le seconde palle o i duelli, è stata la prestazione a livello tecnico sia in costruzione che nella finalizzazione. Potevamo far sicuramente meglio. Troppe imprecisioni. non siamo riusciti ad allungare la loro difesa. Non siamo abituati al vento ma i nostri giocatori che sono giovani sono anche abituati e pronti a certe situazioni climatiche. Abbiamo lottato anche noi, sapevamo che il Cagliari si affidava molto ai lanci su Pavoletti e sui cross”.

TERRACCIANO. “Sono situazioni che i giocatori devono leggere bene. Quando capisci che ci sono difficoltà nel costruire vale la pena rilanciare lungo. Anche se non abbiamo le caratteristiche del Cagliari, abbiamo giocatori che vanno serviti negli spazi”.

CONTINUITA’ ALL’INTERNO DELLA PARTITA. “Credo che le partite è normale che siano così: ci sono vari momenti da interpretare. Abbiamo avuto un buon approccio. A livello mentale ci facciamo condizionare molto dagli episodi. La squadra deve crescere mentalmente, avere una strategia in testa e portarla avanti per 95 minuti. L’età può incidere ma ormai abbiamo l’esperienza per leggere queste situazioni”.

ATTACCANTI. “Noi abbiamo attaccanti che è difficile che vengono messi nelle proprie condizioni per fare male. Ti aspetti qualcosa sempre da Muriel e Chiesa, e forse stasera non è stata la loro migliore serata”.

FUTURO. “Questa sconfitta ci allontana. Ho chiesto una prestazione diversa oggi. Dobbiamo ricaricare le batterie. poi è chiaro che se non facciamo tanti punti pensare all’Europa diventa difficile. Dobbiamo continuare a giocare partita per partita. Ho iniziato il campioato a scadenza ma questo non mi ha mai fatto perdere serenità. Non ho mai lavorato così bene al Centro Sportivo e con un gruppo. Ho deciso cosa fare, ma non ho deciso cosa fare con la Fiorentina. Dopo due anni di condivisione con la società ci siederemo e faremo le dovute valutazioni. Ci sono situazioni negative e positive e queste verranno messe sul piatto per valutare bene”.

 

 

65
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
enzo
Ospite
enzo

Sai perché non abbiamo giocato all’altezza del nostro livello tecnico.. perché non sai motivare i giocatori. non sei in grado di avere una visione di gioco. non sai cambiare in corso d’opera. Come sempre la tua storia si conclude dopo un primo anno appena accettabile . dai un addio a tutti coloro che lo definiscono un grande allenatore

brahimi
Ospite
brahimi

ma quale livello tecnico in 2 anni un ce un gioco sei un ridicolo

diaz
Ospite
diaz

Squadra messa male in campo. Troppa distanza tra i reparti e totale assenza di gioco. Tanti errori tattici, cito solo il piazzamento su un calcio d’angolo nel secondo tempo per il Cagliari: nessun giocatore Viola a prendere la ribattuto fuori area.
Disastro tecnico imbarazzante

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Ns livello tecnico ? Quale sarebbe sig. Pioli ?

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

MA VA !!!!!!

CLAUDIO1
Ospite
CLAUDIO1

PIOLI MA IO COMPRENDO IL TUO DISAPPUNTO, TU CHE HAI SUL GROPPONE ALMENO 5 ESONERI…. SEI RIUSCITO A PERDERE 7 PARTITE DI FILA ALLENANDO L’INTER, OVVIO CHE PORTARCI NELLA MELMA DELLA CLASSIFICA PER TE SIA UN GIOCO DA RAGAZZI. SEI RIUSCITO A FARTI ESONERARE DAL PRESIDENTE DEL BOLOGNA, E SEI STATO SCELTO CON CURA PER PUGNALARE UNO AD UNO I TIFOSI VIOLA. CON IL TUO GIOCO FATTO DI DIFESA E ATTACCO SENZA CENTROCAMPO SEI UNA MERAVIGLIA…..IO SPERO CHE I TERRIBILI FRATELLI DELLA VALLE TI CONFERMINO PERCHE QUESTI TIFOSI , QUEI 200 TIFOSI CHE TI HANNO SEGUITO A CAGLIARI, QUEI 30… Leggi altro »

Luca viola
Ospite
Luca viola

Gobbo di m…a! Tifa per gli striscianti e esci da questo sito

Dimensione Fiorentina troppo grande x i DV
Ospite
Dimensione Fiorentina troppo grande x i DV

Senza tirare in ballo Pezzella Lafonte, Veretout ecc…se hai la coppia d’attacco Chiesa Muriel che nel 2019 stanno segnando come 2 giocatori da 30 gol a stagione senza rigori, non puoi neppure pensare di mettere in discussione la rosa a disposizione. Chi lo fa è in malafede o è da rinchiudere, Corvino ha solo la colpa di tenere in vita i DV con i suoi miracoli facendo grandi squadre con un monte ingaggi da retrocessione. Con Mazzarri al posto di questo triste Pioli, eri insiema a MIlan e Inter. Pioli ridicolo su tutti i fronti. Io per esempio fossi un… Leggi altro »

jesse
Ospite
jesse

Pioli mandiamolo ad allenare la primavera, e mettiamo bigica ad allenare la 1 squadra.

jerac
Ospite
jerac

E’ tutto l’anno che non giochiamo all’altezza del nostro livello tecnico e magari ci dovresti spiegare il motivo. Stasera era facilmente prevedibile come sarebbe andata a finire con il centrocampo costituito da due zombi invertebrati, invisibili, al solito mai in partita e di ampiamente comprovata inutilità come Gerson e Benassi e un danese sicuramente migliore dei primi due (non occorre molto per esserlo) ma lontano da un livello accettabile perchè inspiegabilmente mai utilizzato per tutta la stagione.

Oranje
Ospite
Oranje

Basta cavolate! Facciamo pena!

Articolo precedenteLE PAGELLE di FI.IT: notte fonda a Cagliari, un lampo di Chiesa non basta. Male in difesa, centrocampo da incubo
Articolo successivoMaran: “Vittoria meritata, godiamocela. Non era semplice contro la Fiorentina”
CONDIVIDI