Pioli, pressing sulla Fiorentina per il futuro

74



L’allenatore viola parla del suo futuro dopo il pari contro la Lazio: la società può esercitare un’opzione di rinnovo, ma fin qui solo silenzio.

La Fiorentina non vola in campionato, ma non è neppure ai titoli di coda. Paura sì, ben rappresentata dal volto di Federico Chiesa che esce dal campo, infortunato, e si siede in panchina, testa fra le braccia e lacrime. L’Europa si allontana, ma grazie a Muriel esiste ancora una possibilità. Non mollano i ragazzini viola. Numericamente tutto è ancora possibile, la logica consiglia a Pioli e ai suoi ragazzi di pensare alla Coppa Italia ma la Fiorentina che ha avuto tanta paura ha confermato che non si arrende. Mai. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

PIOLI E IL FUTURO. Significative le frasi di Stefano Pioli sul futuro. il tecnico sembra voler insistere sulla lunga attesa che lo sta inchiodando ad un futuro non ancora chiaro (la Fiorentina ha un’opzione sul suo rinnovo, ma finora non l’ha esercitata). «Cosa farò? Non so. Sì, sono in scadenza. Lo sono ormai da nove mesi. Di sicuro allenerò fino a 65 anni, non so ancora dove ma state sicuri che continuerò. La mia famiglia sa già di questa mia decisione. Ho già scelto e fra due mesi tutto si compirà. E se mi offrono una Nazionale vado anche oltre i 65 anni. Ma adesso ancora non è finita. Ci batteremo fino all’ultima energia, convinti di poter migliorare».

NON SI MOLLA. «Non sono dispiaciuto per il rendimento della squadra, abbiamo perso con l’Atalanta, una squadra fortissima negli ultimi mesi. Vedrete che la partita non è ancora chiusa. Ci proveremo fino alla fine. E’ questo il nostro obiettivo, crescere, battersi, come abbiamo fatto oggi. Vorrei vedere la mia squadra sempre capace di lottare, mai arresa, magari con un pizzico di ottimismo in più. Siamo un po’ stanchi ma i ragazzi continuano a correre e a provarci sempre. E’ questo che vogliamo dimostrare, ai nostri tifosi… Nessuno intende mollare e vedrete che continueremo a batterci».  

74
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
I peggiori dal 26
Ospite
I peggiori dal 26

Premesso che qualsiasi allenatore venga non cambia assolutamente nulla,Pioli ha fatto la frittata con le uova che gli aveva dato Corvino ed è venuta in generale uno schifo, per cui per il prossimo hanno ha detto a Corvino che ne vuole almeno due tre di quelle Bio, fresche e di galline ruspanti ,Corvino lo ha detto a Cognigni lui a sua volta alla proprieta ed è finito tutto li ,proprio finito li ,hanno dato il benservito a Pioli ,per cui si ripartirà con nuovo progetto nuovo allenatore nuovi giocatori tutto d’accapo ,la famosa storia infinita !!! .Il solito cambiare tutto… Leggi altro »

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Stefano, pè il trasloco un ti peritare, se hai bisogno basta dimmelo e vengo a aiutatti io.
Basta movessi.

Davide Baroncini
Ospite
Davide Baroncini

Dimettiti incapace.

Mario.romano
Member
mario.romano

A fine stagione potremmo prendere Sarri – Forse tornando a casa potrebbe accontentarsi di un ingaggio minore rispetto al PSG.

Argentinos
Tifoso
argentinos

Chi crede che Di Francesco venga alla Fiorentina non ha capito bene, ha lo stipendio pagato per tutto il prossimo anno a 3 milioni, che alla fiorentina forse vedrebbe in 2 o 3 anni …. ma secondo voi? hanno i braccini cortiiiiiiiiiiiiiii

Aldo
Ospite
Aldo

Sei sicuro che la Roma gli dia 3 milioni netti? Se fosse così che se ne stia a casa. Non vale più di un milione, dopo la stagione nella capitale. meglio quello del Parma, allora.

aldo
Ospite
aldo

Corvino si fionderà su Di Francesco, sicuro! A meno che i Della Valle non diano il benservito anche a lui e assumano Faggiano.

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

parlando di cose serie; quando i fenomeni da tastiera imputano a corvino gli errori sui giocatori sbagliano completamente bersaglio. scrivessero del fatto che ci ha portato 3 allenatori su 4 (metto pure la conferma di sousa) veramente scarsi,

il prox anno fra allenatori he potrebbero essere adatti al limbo nel quale siamo da ani o Giampaolo (onesto mestierante, con più fantasia dell’attuale) o Semplici. In questo caso o bene bene o male male.

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

ieri ho letto qui una verità assoluta scritta da un utente.

La fiorentina ha 2 modi di giocare:
1) quello di pioli … palla lunga a chiesa e speriamo si inventi qualcosa;
2) quello dei giocatori quando stanno sotto di uno due gol: “mo facciamo come c.zo ci pare e non come dice quello in panca”

il secondo funziona meglio.

Daniele RI
Ospite
Daniele RI

Tranquillo, puoi pure impegnarti con altri.

Tarzan
Ospite
Tarzan

la nazionale…. ahahahahahahahahahahahahah!

2-3-08
Ospite
2-3-08

Ha detto “una nazionale”, il che potrebbe tranquillamente voler dire San Marino, Andorra o Liechtenstein…

Articolo precedenteChiesa va ko e chiede il cambio. E’ troppo stanco, ora deve tirare il fiato
Articolo successivoLa Moviola: dubbi sul contatto Acerbi-Simeone. Eccessivo il giallo al Cholito nel finale
CONDIVIDI