Pioli prova a dare la scossa a Simeone. Digiuno di 40 giorni, il Cholito: “Mai mollare”

8



Il Cholito non segna dal 19 settembre, a Torino è partito in panchina per la prima volta. Ora la Roma: l’anno scorso segnò ai giallorossi.

Ieri non si è allenato sul campo, ma ha lavorato sulla sua rinascita, perché un digiuno dal gol che dura da 40 giorni, dal 19 settembre, non è cosa di poco conto. Giovanni Simeone ha già acceso il suo personale count down aspettando la sfida con la Roma, scrive Il Corriere dello Sport – Stadio. Perché ai giallorossi ha segnato nell’ultimo incrocio giocato, per di più all’Olimpico, e perché lui ha assoluta voglia di tornare a vincere. 

MAI MOLLARE. Lo ha messo in risalto anche nella propria story su Instagram: «Mai mollare», perché questo è il suo dna, lo stesso dei Simeone, che dalle difficoltà traggono lingua vitale per andare oltre. «Lavoro! Lavoro!», perché questa è davvero l’unica ricetta capace di fare la differenza. Tocca a lui, insomma. Sabato, contro il Torino, ha dovuto inghiottire la prima panchina della stagione. La scelta di Pioli di tenerlo fuori dall’undici titolare ha scatenato il suo orgoglio: vuole tornare a segnare e ad essere il capocannoniere della Fiorentina. 

DIGIUNO. E’ fermo a 2 gol, il Cholito. Anche all’inizio del 2018 Simeone ha fatto i conti con un lunghissimo digiuno, dal 5 gennaio, prima della sosta invernale, fino al 31 marzo. Fino a quel momento aveva segnato 7 volte, poi dovette sopportare il peso di 663 minuti di astinenza forzata. Da quel giorno, nelle restanti dieci partite segnò altre sette volte. Oggi i minuti senza reti sono già 533, l’obiettivo è spezzare quella che sembra una maledizione quanto prima.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
tomcat
Ospite
tomcat

Ma scusa Sinapsi le hai viste le partite pietose di quest’anno e quelle dell’anno scorso? Dimmi, ma che gioco insegna piolo ai giocatori? Te lo dico io. tutti o quasi dietro e poi andare avanti piano piano sperando in qualche bischerata degli avversari. E’ un gioco NON GIOCO, apri gli occhi per favore

Andreappp
Ospite
Andreappp

Sì ora la colpa è di Simeone……. Penso se al suo posto c’era CR7 aveva le stesse difficoltà ……
Addirittura ora PIOLI GIOCA PURE SENZA ATTACCANTE !!!!!
Che pena !!!!

Marione
Ospite
Marione

NO, è COLPA MIA, SONO ANCORA FERMO A ZERO GOL

geronimo
Ospite
geronimo

Ricordiamoci che il gol di anno lo fece xchè un difensore lo spinse a 2m dal pallone che non avrebbe mai raggiunto se l’altro difensore che sopraggiungeva in corsa non lo avesse a sua volta spostato di 2m rimettendolo sul pallone. Sbatacchiato come un fruscello al vento nell’occasione segnò. non capita tutte le volte… cholito non è 9 da stare in mezzo all’aria, non ha la scaltrezza e la tecnica di Paolo Rossi nè la velocità di pippo Inzaghi, non è un centravanti ma potrebbe essere una buona 2a punta. Questo è assodato!!! testè…… lo fanno giocare in mezzo all’area,… Leggi altro »

F.R.
Ospite
F.R.

D’accordo sul fatto che non è un centravanti. Non d’accordo sul fatto che è una seconda punta. Motivo: le seconde punte hanno una tecnica di base che Simeone neanche se rinasce, una seconda punta è in grado di farsi fare mille falli a partita al limite dell’area grazie alle sue qualità nell’uno contro uno. Simeone non dribbla neppure i birilli nell’allenamento (non è una battuta). Non gli fanno i falli perché non ce n’è bisogno, è più facile portargli via il pallone.
E allora cos’è? Io una mezza idea ce l’ho. Inizia per p e finisce per ippa.

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

Forza ragazzo dai forza mancano le tue pere, buttala dentro C buttala dentro forza garra FORZA RAGAZZI FORZA STEFANO SONO CON TE CONCENTRATI SULLA LUPA FORZA VIOLA SEMPRE

CLAUDIO1
Ospite
CLAUDIO1

LA COLPA NON E’ DI SIMEONE CHE CMQ E’ UN ATTACCANTE POCO PROLIFICO … LA COLPA E’ DI PIOLO CHE GIOCA CON UN MODULO RIDICOLO. GERSON QUANTI GOL HA SEGNATO LO SCORSO ANNO? PJACA QUANTI GOL HA SEGNATO LO SCORSO ANNO? MIRALLAS QUANTI GOL HA SEGNATO LO SCORSO ANNO? CHIESA QUANTI GOL HA SEGNATO LO SCORSO ANNO? FATE LA SOMMA E CAPIRETE PERCHE’ NON SEGNANO DA DUE MESI…. VA SUBITO AVANZATO VERETOUT, E INSERITO THEREAU ACCANTO A SIMEONE CON DIETRO CHIESA

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

Lasciate stare Stefano ok? Se Giovanni avesse timbrato e fossimo rientrati a casa con 3punti avresti scritto le stesse cose? Basta criticare e giudicare allenatore basta cerchiamo di cambiare cavolo FORZA VIOLA SEMPRE

Articolo precedenteRoma, De Rossi e Manolas sostituiti per infortunio: a rischio contro i viola?
Articolo successivo‘Benassi ci ha preso gusto’: capocannoniere viola, ora punta Veretout, Aquilani e Borja
CONDIVIDI