Pioli: “Stiamo lavorando per crescere, per battere il Napoli dovremo fare la partita perfetta”

11



Come di consueto, il tecnico della Fiorentina ha preso la parola in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Napoli. Ecco le dichiarazioni di Stefano Pioli: “Nel calcio c’è poco equilibrio. Questo non è il momento migliore, stiamo lavorando per crescere, vogliamo cercare di dare più continuità possibile. Affronteremo un Napoli determinato, le grandi squadre sanno subito reagire alle sconfitte”.

Su come si può fare risultato a Napoli: “Cercando di giocare bene. Molto bene”.

Sulle due sconfitte del Napoli: “Contro la Juventus hanno giocato bene. In Champions hanno giocato a mille all’ora. Dobbiamo aspettarci un Napoli convinto, dovremo rispondere pallone su pallone”.

Sulla qualità viola indigesta al Napoli: “Dovremo essere bravi nel saltare le loro prima pressione, non sarà facile ma sarà un nostro obiettivo”.

Come si affronta il Napoli: “Ci sarà da lavorare tanto quando la palla la avremo noi. Non possiamo fare solamente una buona fase difensiva, ma ottima”.

Su Insigne: “Insegne è un gran giocatore, sua assenza sarà pesante ma dovremo metterci in discussione contro un avversario molto forte”.

Su Napoli favorito: “Fino a una settimana il Napoli si diceva giocasse il miglior calcio d’Italia. Adesso non più. Noi dobbiamo essere umili provando a dar tutto per ottenere un buon risultato”.

Sulla partita contro la Lazio: “Sotto l’aspetto mentale è stata importantissima. Abbiamo attaccato ogni volta in cui ne abbiamo avuto la possibilità. Dovremo fare così anche domani. Ci sarà da lavorare tanto, non sarà facile rubar palla ai nostri avversari”.

Napoli squadra più difficile da affrontare: “Noi dobbiamo impedire ai partenopei di fare quello che vogliono fare. Ci siamo preparati per questo e ci vorrà tanta voglia di andare a fargli male”.

Sulle parole di Cognigni: “Quando arrivano gli apprezzamenti fa sempre piacere, ringrazio il presidente. Si cerca di fare tutti il meglio per far gettare delle basi solide per il futuro”.

Sul mercato di gennaio: “Se ci sarà l’occasione di migliorare ci faremo trovare pronti, abbiamo le nostre idee”.

Sul Sportiello: “Sta facendo un buon campionato, ha buone qualità e può fare anche meglio”.

11
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Paolo
Ospite
Paolo

Anche lui dice che a Gennaio si faranno trovare pronti, si vede proprio che ha imparato la lezioncina di Cognini e company. Pronti come 2 anni fa quando eravamo secondi in classifica e mancava un difensore come il pane e la societa’ acquisto’, in prestito naturalmente, l’ultimo giorno di mercato un giocatore infortunato che non hai mai debuttato in serie a.

IrBudelloDiToPa
Tifoso
IrBudelloDiToPa

avrà preparato talmente bene la partita che di sicuro ci saranno sempre i soliti 11 col solito modo di giocare e via. Al 65 il solito cambio baba-simeone, poi therau-vitor hugo e magari laurini-gaspera. E anche per questa domenica stipendio portato a casa. Sai che impegno e che sforzo sovrumano.

Giacomo
Ospite
Giacomo

aziendalista a 110 % direbbe frassica

Index-567
Ospite
Index-567

….ma perché si affronta un tema inutile quello cioè del metodo giusto per battere il Napoli. Si spreca tempo e non ci si concentra su temi più concreti come quello di recuperare Esserik che è in buon giocatore e che Pioli non sa come far giocare stesso discorso per Dias ecc.ecc. Col Napoli è partita chiusa se vogliamo essere seri e parlare di calcio quello che la fiorentina può giocare davvero per fare punti …….

roberto
Ospite
roberto

Io credo in una squadra motivata con la voglia di fare una bella partita
dando il massimo contro una squadra di primo livello

Peppe78
Ospite
Peppe78

Apprezzato da Gnigni perché servo della proprietà. Non sei degno di Firenze. Uomo triste e allenatore scarso. Solo un pugno di adulatori asserviti alla società possono esaltarsi per una vittoria sul Sassuolo ma resti sempre un allenatore mediocre

michele
Ospite
michele

Peppe disintossicati, almeno per i tuoi cari..

Japa
Tifoso
Japa

hahahahah grande Michele!

Beppaccio
Ospite
Beppaccio

Ti sei dimenticato anche oggi di prendere la pasticca.

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

…invece per perdere a Crotone, bastava una partita normale…

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Parole oneste e che rispecchiano la realtà senza toglierci il sogno. Bene Pioli (io sono spesso critico nei tuoi confronti). Forza ragazzi, vendiamo cara la pelle.

Articolo precedenteFiorentina a Napoli, il colpaccio perché no?
Articolo successivoNapoli, persiste il pessimismo per l’utilizzo di Insigne contro i viola
CONDIVIDI