Pioli supera Di Fra. Ambizione e spessore senza considerare Firenze solo un trampolino

29



Il concetto è quello dell’affidabilità completa: risultati in panchina, ambizioni personali integrate con quelle della società, lealtà in pubblico nei momenti di tensione, spessore rodato per oltrepassare le inclinazioni rampanti di allenatori di passaggio (il riferimento è a Montella e Sousa). Anche per questo Stefano Pioli ha superato Eusebio Di Francesco, che pure piace alla proprietà: la Fiorentina ha teoricamente scelto il suo allenatore, ma in entrambi i casi dovrà aspettare gli sviluppi di contratti ancora validi.
E se il Sassuolo è ovviamente poco disposto a sorvolare sulla clausola da 3 milioni necessaria per liberare Di Francesco sotto contratto fino al 2019, la situazione di Pioli è molto più definita anche se l’accordo con l’Inter scadrà a giugno del 2018; ma la proprietà cinese si è riservata la possibilità di interrompere il rapporto versando una «indennità» all’allenatore calcolata in percentuale allo stipendio ancora da percepire. Considerata la volontà dell’Inter, Pioli subirà la fine del contratto incassando una somma ridotta, ritenendosi libero di potersi accordare con un’altra società. Così riporta La Nazione.

 

29
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Marco
Ospite
Marco

Pioli è un allenatore mediocre e lo si è visto bene a Firenze nel 5-4. Aveva una Ferrari e è arrivato con una 500 come la Fiorentina

andrea
Ospite
andrea

Come diceva qualcuno che di calcio ne ha masticato, l’allenatore può solo fare danni, in positivo incide per una piccola percentuale, poi se sono anche permalosi e umorali il danno è presto fatto.

rep
Ospite
rep

il calcio è buffo , è schizofrenico…Sousa per molti è un cretino , ma andate a sentire cosa pensano gli interisti di Pioli : stessa cosa . L’erba del vicino è sempre più verde , ma due secondi dopo che Pioli sarà diventato allenatore viola , ricomincia la giostra…ormai dopo tantissimi anni di tifo , so come funziona…non credo che Pioli possa cambiare granchè , alla Fiorentina servono calciatori …o qualcuno pensa che Allegri vinca perchè è più bravo ? E come mai lo scudetto a Cagliari non l’ha vinto ? Anzi , fu pure esonerato , è tutto dire….in… Leggi altro »

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

ieri sera ero sintonizzato su un canale a pagamento del digitale terrestre e durante una raffica di notizie di calcio mercato, alcuni ospiti in studio parlavano del fatto che all’inter negli ultimi sei anni hanno fallito gli obiettivi tanti allenatori, alcuni anche molto famosi come mancini e benitez, e devo dire che sono molto daccordo con questa tesi, perchè sinceramente è da molto tempo che penso che all’inter il problema principale non sia l’allenatore, ma bensi una società strutturata veramente male, in modo approssimativo, e nonostante i denari del suning composta da persone che non si intendono di calcio. infatti… Leggi altro »

violaceo
Ospite
violaceo

Oh giuliano ma icchè ce ne frega a noi dell’inter

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Giuliano, quando hai analizzato la società dell’Inter, in realtà hai analizzato SOPRATTUTTO la società Viola e la sua gestione dal 2009/2010 sotto la presidenza esecutiva di Cognigni! Te ne sei reso conto?
Solo quando AD nel 2012/13 cacciò Corvino e prese Prade, di fatto limitando Gnigni, facemmo una buona squadra, ma poi Gnigni con la sfiga Gomez/Rossi, riprese il controllo ed i risultati sono in linea con quatto fatto nella precedente gestione Gnigni/Corvino fino al 2012!
Alla fine tutto torna! Il prossimo anno una salvezza (speriamo ) tranquilla!
Modello Atalanta!!!
Gnigni docet! !!!

Francoviola
Tifoso
Francoviola

Dopo il grande Cesare che mi spiace aver perduto, Montella era venuto pensando al Milan e alla Roma, Sousa pensando a far carriera altrove, DiFrancesco verrebbe pensando alla Roma, meglio un modesto Pioli che pensi a noi e ci ritenga un traguardo.

andrea
Ospite
andrea

se realmente c’è questa clausola per pioli, che mi sembra prenda circa 1,4 milioni, è chiaro che per suning una percentuale su questa cifra è un’inezia; resta da vedere cosa vuol fare di francesco e sinceramente ora avrebbe rotto i cabasisi

maurizio
Ospite
maurizio

Società mediocre, SQUADRA MEDIOCRE ALLENATORE MEDIOCRE !I PRESUNTUOSI PROVINCIALI CIABATTINI PRIMA SE NE VAnno da firenze prima possiamo ricominciare a sperare in un futuro migliore!

maurizio
Ospite
maurizio

maurizio

poxed 0x01
Ospite
poxed 0x01

Macche’…. Viene purtroppo STRAMACCIONI, la societa’ ha gia’ un accordo preso da mesi in caso di mancata qualificazione EL
Speriamo bene

violaceo
Ospite
violaceo

No stramacccioni no

violaceo
Ospite
violaceo

Io penso che prendere un allenatore che rischia di non andare neanche in europa League con la rosa che ha l’inter , sia un azzardo ma sicuramente lo preferisco a di fra che mi pare fuffa , tanto i vari spalletti e c. non arriveranno . Quello che mi chiedo è perché corvino stà già facendo mercato se ancora non sa chi sarà il prossimo allenatore ,

FAZIO
Ospite
FAZIO

MA QUALE AFFIDABILITA’ COMPLETA,QUALI RISULTATI IN PANCHINA’??(DOMANDARE A CHI L’HA AVUTO ALLA LAZIO QUALI DISASTRI HA COMBINATO) …POI BASTA VEDERE COME FA’ GIOCARE LE SUE SQUADRE PER CAPIRE CHE NON E? ALL’ALTEZZA SE SI VUOLE PUNTARE A TORNARE IN EUROPA…NON HA UN GIOCO DEFINITO..PUNTA SOLO AL PRESSING..CONFUSO..CORSA SULLE FASCE E TRAVERSONI…CON IL RISULTATO CHE UNA VOLTA SPREMUTI I GIOCATORI….RIMANE IL NIENTE O QUASI..ALLENATORE ADATTO FORSE AD ALLENARE SQUADRE DI BASSO PROFILO CHE PUNTANO ALLA SALVEZZA…SAREBBE VERAMENTE UN ERRORE MADIORNALE QUALORA VENISSE INGAGGIATO…..UN ALTRO ANNO BUTTATO….

alebg
Ospite
alebg

Infatti a Verona e Bologna ha fatto benone con squadre molli e la Lazio e’ andata in Champions arrivando terza meritatamente davanti al Napoli di Benitez.

purple
Ospite
purple

nei club di un certo livello , ha toppato
due anni su tre : il secondo anno alla Lazio
e quest’anno all’Inter….Corvino non brilla
per fantasia e genialità nelle sue scelte ….
preferirei di gran lunga un emergente a
Pioli , dal quale non c’è da aspettarsi
più di tanto , nè in basso ma neanche
in alto

Aliush
Ospite
Aliush

Tanto se non hanno intenzione di rinforzare la squadra, può venire uno a caso. Il fallimento è inevitabile.

michele
Ospite
michele

Per non parlare dell’alluvione che coprirà tutte le cose vive e inanimate della terra e del vento infuocato che spirerà sulle acque…….curati, e 20….

pratociri
Ospite
pratociri

Piolo no……………..uno degli allenatori piu’ tristi dell’intero panorama calcistico

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Secondo me l’unico modo per riportare entusiasmo a Firenze è che i fratellini e i loro accoliti se ne vadano,tanto anche un presidente meno danaroso alla fine investirebbe nella Fiorentina, più di loro,magari gestendola però da uomo di calcio,forse non si vincerebbe nulla lo stesso,ma almeno non ci sentirebbe più presi in giro da loro…ora ecco Pioli,a parte che non lo gradivo nemmeno da giocatore,uno lo guarda e capisce di non trovarsi di fronte a un “motivatore”…allora se arriva va così,gli prendono qualche giocatore di suo gradimento,fa bene il primo anno e parzialmente il secondo,poi chiede al terzo rinforzi per… Leggi altro »

aldo - pistoia
Ospite
aldo - pistoia

quest’ andazzo di aspettare sempre le decisioni delle altre società è ben triste. Fa soltanto perdere del tempo prezioso.. E denota una scarsa programmazione. Sono mesi che Corvino ha in mente di non rinnovare con Sousa. Perché non ha puntato subito su un allenatore che ha un contratto in scadenza alla fine del campionato in corso? Ridursi a sceglierlo a giugno è desolante oltre che tardivo. .

Disperato Viola
Ospite
Disperato Viola

Pioli….mi vedo gia’ la scena…preparazione leggera per partire subito a razzo,evitando cosi’ i primi mugugni,e poi una lenta ma graduale discesa verso il decimo posto…un film gia’ visto..che tristezza….

Pier Francesco
Ospite
Pier Francesco

Altro che preferire Pioli, è che Di Francesco deve aver parlato con Montella e poi ciao ciao…………… Nel calcio le voci girano!!!!!!!!!!!

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Pioli a me piace e rispecchia la nostra “dimensione”.
Conosce Firenze e la Fiorentina ed è una persona preparata anche se sembra di ambizioni un po’ modeste.
Però penso che sia un po’ la volpe e l’uva, il Corvo voleva Difrancesco ma lui non vuole venire.

Potini
Tifoso
Potini

la Fiorentina che conosceva lui non esiste più, dal proprietario ai magazzinieri.

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011

E potrebbe essere proprio Pioli l uomo ideale per riportare ENTUSIASMO alla piazza.

Alla Lazio ancora lo rimpiangono e non sarà facile strappando all Inter.
.

Un calcio propositivo, moderno e funzionale.

Funzionale come i grandi acquisti che il gobbo Sousa non ha valorizzato mettendoli spesso fuori ruolo.

.

Con Pioli invece possiamo finalmente sognare,
come in quel Fiorentina Inter 5-4 ,
il calcio champagne di Terim.

.

40 punti a marzo/aprile non è utopia

Firenze sogna

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

ivan
Ospite
ivan

Il concetto di scegliere un allenatore che non consideri la Fiorentina una rampa di lancio ci sta. Ciò in quanto gli ultimi allenatori avuti, nel momento della massima ascesa, si sono sentiti dei fenomeni da Barcellona ed hanno cominciato a fare danni (anche solo manifestando in pubblico la loro insoddisfazione perchè il loro datore di lavoro non gli comprava tizio o sempronio, così delegittimando i giocatori in rosa e sfiduciando l’ambiente). Questo vuol dire mettere in conto che non saremo mai il Barcellona? Sì, ma credo che non sia colpa dei Della Valle, i quali vendono scarpe e non petrolio,… Leggi altro »

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

Bravo Ivan, un discorso che non fa una grin…, una grinta…, una grinfia…, sì insomma avete capito…, che non fa una grinza!

Fragnsim
Tifoso
Active Member

Sono contrario a Pioli, visto come non é stato capace di riprendere la situazione in mano all’Inter dopo un inizio male, ha fatto molto bene per poi perdersi definitivamente di nuovo, inoltre mi sembra poco ambizioso e solo per questo fa al caso dei nostri spilorci titolari

Articolo precedenteGonzalo Rodriguez può farcela per domenica. De Maio il vice Astori col Sassuolo
Articolo successivoTutti a Reggio. Anche Cognigni e ADV in ritiro. Partirà anche Astori per rincorrere l’E.L.
CONDIVIDI