Pioli ‘svela’: “Vitor Hugo è ambidestro, ma preferisce il mancino”

21



Se ne era parlato molto nelle scorse settimane, in merito al piede preferito di Vitor Hugo. Difensore centrale, che teoricamente dovrebbe far coppia con il mancino Astori. A ‘svelare’ il mistero è Stefano Pioli, a margine della conferenza stampa: “Vitor Hugo è un ambidestro, ma predilige il mancino”, ha detto il tecnico viola.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Francesco
Ospite
Member

Vi svelo una cosa…….. pronti???????
Maldini era ed è destro!!!!!

mondaner
Ospite
Member

ragazzi !!! centro destra si mancino o no questo hugo è FORTE fidatevi non ci farà rimpiangere gonzalo nemmeno per un istante

forza violaaaa

Beppe
Ospite
Member

Visto che sarà il perno della difesa.. sarebbe opportuno conoscerne anche il segno zodiacale

stefano
Ospite
Member

io non vi capisco……due centrali destri vanno bene (nesta e cannavaro in nazionale, baresi e costacurta eccc…) due mancini invece assolutamente no……ma i’ campo unnè simmetrico? se vanno bene solo dx vanno bene anche sx……mah!!!

Ohmamma
Ospite
Member

Svelaci anche il decimo segreto di Fatima ormai che ci sei…

Ezio
Ospite
Member

Sarei più preoccupato fosse ambidestro e preferisse Mancini.

Singleton
Ospite
Member

è chiaro se hai un centrale di sinistra compri un’altro centrale che predilige giocare a sinistra. Siamo a Firenze gente……e abbiamo fior di dirigenti
Comunque non sò perchè, ma sento che Milinkovic ci sorprenderà , speriamo che lui almeno prediliga fare il centrale di destra.
. Ero abbastanza contento della corsia destra : pensavo, nella mia immensa faciloneria, che fra Gaspar, Venuti, Scalera, Dicks, Piccini ( che lo potevamo riscattare al giusto) ci fosse uno bono , anche in base al calcolo delle probabilità, invece li han venduti tutti meno uno …..a meno che non vogliamo contare come giocatore di calcio pure Tomovic ( ma questo un lo vole nessuno?)

Gian Aldo Traversi
Ospite
Member

Hai perfettamente ragione.

Oginoknaus
Ospite
Member

Allora Corvino lo ha preso a scatola chiusa. Provate a chiedere se non è assistito da Mendez. Comunque benvenuto Hugo, in bocca al lupo e speriamo tu sia un giocatore valido per noi. Poi puoi essere destro, sinistro, ambidestro, queste sono cose tecniche nelle quali non mi addentro perchè non sono in grado di giudicare. Grazie a Dio non sono come tanti soloni che scrivono su questo sito. A me interessa che quando un giocatore esce dal campo non abbia più nemmeno un goccio di sudore da spendere. Poi, che si vinca o che si perda, forza Viola, il resto è merda!

Nico00
Ospite
Member

Parole sante!

alessandro
Ospite
Member

Da applausi il tuo commento. Ti abbraccio

andrea
Ospite
Member

quindi è ambimancino

riccardo
Ospite
Member

il bello è che tra tutti gli esperti che girano tra siti, radio, tv e social che non fanno altro che parlare di fiorentina ancora non avevano capito che questo è ambidestro.
maremma parabolica!

Ludwg
Ospite
Member

gli ambidestri di solito sono destri che sanno usare molto bene il sinistro. Difficile il contrario…

2-3-08
Ospite
Member

Verissimo, poche eccezioni. Fra queste mi ricordo Andreas Brehme, mancino, terzino sinistro, che tirò di destro nientemeno che il rigore che decise la finale mondiale nel ’90

AngeViola
Ospite
Member

Questo dimostra che fino a ieri neanche sapeva chi fosse hugo…e cio vuol dire che la squadra la fa corvino e non l allenatore…pensa come siam messi male…l ultima volta abbiam rischiato la b sta volta ci andiamo dritti…

bobogol
Ospite
Member

“è ambidestro, ma predilige il mancino”, io sinceramente non vedo qualcosa che mi faccia pensare che non lo conoscesse…

daniele
Ospite
Member

e se stesse nascendo una squadra forte…anzi fortissima…davvero, forse il troppo amore gioca brutti scherzi ma io ho sensazioni meravigliose…..

Singleton
Ospite
Member

Beato te !

Annibale
Ospite
Member

Diciamo buone, per quanto mi riguarda.
Non sono comunque pessimista.

VIA I DV
Ospite
Member

con scappellamento a….?

wpDiscuz
Articolo precedenteBorja Valero, visite ok: arrivato nel ritiro dell’Inter (FOTO)
Articolo successivoDa Hagi a Sottil, fino a Gori: i giovani di Moena. Nel sogno di Chiesa
CONDIVIDI