Pioli: “Torino fisico, serviranno grinta e personalità. Muriel ci migliora, non esclude Simeone”

17



Conferenza stampa del tecnico gigliato un giorno prima rispetto alla vigilia del match contro il Torino

Queste le dichiarazioni di mister Stefano Pioli: “Il ritiro è stato importante e positivo, i giocatori sono stati bene e dovremo cercare di mettere in campo già domenica quanto fatto a Malta. Ci sono giocatori che stanno crescendo e sono disponibili per giocare. Sono tanti che possono giocare domenica e contro la Sampdoria. E’ bene avere difficoltà di scelta“.

Sulla Coppa Italia: “E’ un trofeo importante, è un obiettivo di tutti quelli che entrano agli Ottavi. Non abbiamo avuto un sorteggio favorevole. Col Torino abbiamo le nostre carte da giocare, ma anche dopo il Torino – in caso di vittoria – non avremo un percorso facile. Metterò in campo la formazione migliore per vincere“.

Sul modulo: “L’amichevole dell’altro giorno è servita per tornare in campo e per stare insieme. Non voglio dare vantaggi a Mazzarri, le posizioni dell’altro giorno non saranno quelle che prenderemo domenica. Non parlo mai di moduli con i giocatori, ma di posizioni. Non prendete in considerazione quelle formazioni per la partita di Torino“.

Su Muriel con Simeone: “La mia idea era quella di migliorare il valore della rosa e Luis ci migliora. Ha qualità, talento, può creare un gol dal niente, che è una situazione che ci è mancata. Continueremo a giocare con tre attaccanti, poi le posizioni potranno variare a seconda del momento e degli avversari. Muriel non esclude Simeone, potranno giocare partite insieme, oppure potranno alternarsi“.

Sul mercato: “Il principio è lo stesso: se troviamo un centrocampista che ci possa migliorare il reparto, ci faremo trovare pronti. Non prenderemo qualcuno tanto per prendere. La squadra sta lavorando bene, mi dispiace solo che i risultati non abbiano rispecchiato il lavoro del gruppo“.

Sulla partita di campionato contro il Torino: “A parte il gol iniziale, il primo tempo è stato difficile anche per demeriti nostri. Quella partita è da spunto per fare meglio. Sarà una partita difficile, loro sono fisici ed aggressivi. Sul piano dei valori le squadre di equivalgono. Benassi? E’ intelligente, si sa muovere in campo e ci dà molte soluzioni. Credo però che possa e debba fare ancora qualcosa in più. Il carattere serve domenica, affrontiamo una squadra che vince tanti duelli fisici. Ci vorrà personalità nella gestione della palla, anche sotto pressione. Noi abbiamo bisogno di prendere campo per essere pericolosi“.

17
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
franco 1949
Ospite
franco 1949

Quel nome il Sig. PIOLI non lo dimenticherà mai…………continua ad insistere dicendo; vedrete che—–possono giocare assieme……. si possono alternare…….. non ha mai detto può stare in panchina e non lo dirà mai.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Partitaccia….. speriamo bene.

Raska.
Member
Raska.

Mister Crisantemo, inutile aziendalista senza spina dorsale, fino a quando dovremo sopportarti?

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Con il tuo genio tecnco-tattico per i Granata non ci sarà scampo.Hai dimenticato di dire che i ragazzi si sono allenati bene e che la societa’ ti e’stata molto vicina….col bonifico sicuramente.

viceversa
Ospite
viceversa

Avessimo avuto un centravanti normale (non dico un fenomeno) avremmo 8 punti in più. Io non so se è Pioli che non vede l’evidenza o se è Corvino che fa la formazione e non vuole che sia lampante (ufficialmente) che con Simeone ha fatto una super-minusvalenza.

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Secondo me corvino è consapevole di aver fallito completamente le campagne acquisti estive da quando è tornato, solo il 2° anno ha portato qualcosa, ma almeno 2 Veretout e Pezzella non sono farina del suo sacco, lo sanno tutti che il francese lo scovò Freitas e Pezzella Antognoni. Adesso è in palese difficoltà, Adv, ed anche Ddv, si sono resi conto che il suggerimento di Cognigni sul ritorno di corvino è stato un fallimento, ha si ridotto gli ingaggi, ma ha anche portato un mucchio di brodi, con Pjaca e Gerson ciliegine sulla torta stantia! E’ probabile che dopo gennaio… Leggi altro »

Antonio 46
Ospite
Antonio 46

Non parlo di moduli con i calciatori ma di posizioni,ma che caxxo significa .Fa tanti discorsi tecnici e farraginosi,quasi da scienziato e poi pareggia col Frosinone..Caro Pioli esci da queste ridicolaggini.

Nessuno
Ospite
Nessuno

Simeone purtroppo è costato parecchio ed è un patrimonio della società; non possono rischiare di azzerare il suo valore per questo insistono nella speranza che si rivaluti. Cederlo o metterlo definitivamente da parte adesso, sarebbe una mezza catastrofe dal lato economico.

Sciabolino
Ospite
Sciabolino

Pioli sciupera’ sicuramente anche Muriel . Allenatore di poco carisma e mediocre come chi l’ha voluto

REM
Ospite
REM

Gli fará fare il terzino aggiunto. Equilibrio e pareggio

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Chi si aspettava di trovare agli ottavi? Lo Sporting Arno? Peeoli a volte rilascia dichiarazioni folli

GeoxBxl
Ospite
GeoxBxl

“Noi abbiamo bisogno di prendere campo per essere pericolosi”
No, noi abbiamo bisogno di schemii offensivi per essere pericolosi.
In 18 mesi di Piolo non si è visto nulla, ergo medaglina e avanti il prossimo

EMILIANO
Ospite
EMILIANO

Ciao sono un tifoso della Roma che simpatizza per la viola, vivendo da Firenze ormai da 30 anni. Dato che vi voglio bene perché siete un popolo fantastico vorrei dirvi di non essere troppo legati alla vostra società. Pallotta stamani ha comprato a 100 milioni per fare lo stadio, i della valle mi sembra che invece vogliano tutto gratis e già pronto. E poi le squadre italiane piacciono agli imprenditori di tutto il mondo, comprano squadre so città piccole e che valgono poco e nulla… Firenze ha gola a tantissimi, per quanto ami alla follia la mia Roma, a Firenze… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA GAT, FALCO LO SFIAMMACHECCHE, GIULIANO E I DV!!!

Archibugio
Ospite
Archibugio

Ma te un tu vai via mai….tipo alle Maldive o in Australia….ma lontano!

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Se continui con Simeone vuol dire che sei proprio di coccio, oppure ti pagano per farlo giocare. Mandalo da suo padre vediamo che effetto fa. Io vorrei vincere ma con Simeone sarà molto difficile. Vediamo se riesci a sciupare il gioco di Muriel.
Caro Pioli sei stata proprio una grande delusione!

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

simeone , anche se dopo il ditino al naso mi è caduto di grazia, penso sia un giovane di grande potenzialità … il tecnico deve riuscire a ritirarlo su e farlo convivere con chiesa e muriel … avere tre giocatori forti che giocano ognuno per se non porta a nulla … AAcerco e compro vecchie maglie Fiorentina e non, vecchi palloni e sciarpe , contattatemi ad [email protected]

Articolo precedenteMuriel si presenta: “Il miglior momento per essere qui. Sono pronto e maturo per aiutare la Fiorentina”
Articolo successivoC. Italia, sulla strada di Fiorentina o Torino la vincente di Roma-Entella in programma lunedì
CONDIVIDI