Pioli vs Miha vs Fio, i precedenti incrociati: Sinisa benino contro Pioli, così così contro i viola

1



Quella di mercoledì sera sarà la 9° volta contro la Fiorentina per Sinisa Mihajlovic. Il serbo, ex viola, è reduce da tre risultati utili successi contro i gigliati. L’anno scorso al Toro vinse 2-1 in casa, gol viola di Babacar, e pareggiò 2-2 a Firenze con i gol di Saponara e Kalinic rimontati dalla doppietta di Belotti nella gara che seguiva l’eliminazione dall’Europa League dei viola col M’Gladbach. L’anno prima vinse 2-0 col suo Milan nel girone di ritorno. Stesso risultato, al contrario però, nel primo incrocio con la Fiorentina di Sousa al Franchi. Alla prima giornata del 2015-16 fu infatti 2-0 per la viola con le reti di Alonso e Ilicic. 2-0 per la Fiorentina anche ai tempi della Samp, con Diamanti e Salah che decisero il match del Franchi. Successo per il serbo a Marassi 3-1 nello stesso anno, con le reti di Palombo, Rizzo ed Eder per i blucerchiati, e Savic per la Fiorentina. 0-0 sempre ai tempi della Samp, mentre prima di arrivare a Firenze aveva ottenuto una vittoria col Catania 1-0 grazie al gol di Mascara ed un ko col Bologna 1-3 con doppietta di Mutu e gol di Gila nel 2008-09. I precedenti di Mihajlovic Vs la Fiorentina dicono dunque: 4 vittorie per il serbo, 3 successi viola, e 2 pareggi.

Pioli contro il Torino allenerà per la 22° volta. Nelle ultime 6 sfide ha ottenuto 4 vittorie e due pareggi tra Inter e Lazio. L’ultimo ko lo ha rimediato ai tempi del Bologna. I precedenti di Pioli Vs il Torino dicono dunque: 10 vittorie per il tecnico viola, 5 sconfitte, e 6 pareggi.

Contro Sinisa Mihajlovic, invece, Pioli ha sorriso meno. Solo due vittorie ai tempi della Lazio quando il serbo era alla Samp nel 2014-15. Negli ultimi tre incroci, con Sinisa al Toro e Pioli all’Inter arrivò un 2-2, mentre con Sinisa al Milan e Pioli alla Lazio arrivarono un 1-1 ed un 1-3 per il serbo. Ai tempi del Chievo, con Sinisa a Firenze, il serbo gioì due volte 1-0. I precedenti di Pioli Vs Mihajlovic dicono dunque: 3 vittorie per il serbo, 2 successi per Pioli, e 2 pareggi.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
forza viola
Ospite
forza viola

va be’, però due dei tre successi di Sinisa sono stati allenando la viola, quindi stasera non valgono. Forza Stefano, forza viola!

Articolo precedenteFiorentina-Torino, i convocati di mister Pioli: c’è Dias, ancora out Saponara
Articolo successivoSerie A: alle 18-30 Atalanta-Verona. Montella rischia a Verona col Chievo
CONDIVIDI