Pioli vs Miha vs Fio, i precedenti incrociati: Sinisa benino contro Pioli, così così contro i viola

1



Quella di mercoledì sera sarà la 9° volta contro la Fiorentina per Sinisa Mihajlovic. Il serbo, ex viola, è reduce da tre risultati utili successi contro i gigliati. L’anno scorso al Toro vinse 2-1 in casa, gol viola di Babacar, e pareggiò 2-2 a Firenze con i gol di Saponara e Kalinic rimontati dalla doppietta di Belotti nella gara che seguiva l’eliminazione dall’Europa League dei viola col M’Gladbach. L’anno prima vinse 2-0 col suo Milan nel girone di ritorno. Stesso risultato, al contrario però, nel primo incrocio con la Fiorentina di Sousa al Franchi. Alla prima giornata del 2015-16 fu infatti 2-0 per la viola con le reti di Alonso e Ilicic. 2-0 per la Fiorentina anche ai tempi della Samp, con Diamanti e Salah che decisero il match del Franchi. Successo per il serbo a Marassi 3-1 nello stesso anno, con le reti di Palombo, Rizzo ed Eder per i blucerchiati, e Savic per la Fiorentina. 0-0 sempre ai tempi della Samp, mentre prima di arrivare a Firenze aveva ottenuto una vittoria col Catania 1-0 grazie al gol di Mascara ed un ko col Bologna 1-3 con doppietta di Mutu e gol di Gila nel 2008-09. I precedenti di Mihajlovic Vs la Fiorentina dicono dunque: 4 vittorie per il serbo, 3 successi viola, e 2 pareggi.

Pioli contro il Torino allenerà per la 22° volta. Nelle ultime 6 sfide ha ottenuto 4 vittorie e due pareggi tra Inter e Lazio. L’ultimo ko lo ha rimediato ai tempi del Bologna. I precedenti di Pioli Vs il Torino dicono dunque: 10 vittorie per il tecnico viola, 5 sconfitte, e 6 pareggi.

Contro Sinisa Mihajlovic, invece, Pioli ha sorriso meno. Solo due vittorie ai tempi della Lazio quando il serbo era alla Samp nel 2014-15. Negli ultimi tre incroci, con Sinisa al Toro e Pioli all’Inter arrivò un 2-2, mentre con Sinisa al Milan e Pioli alla Lazio arrivarono un 1-1 ed un 1-3 per il serbo. Ai tempi del Chievo, con Sinisa a Firenze, il serbo gioì due volte 1-0. I precedenti di Pioli Vs Mihajlovic dicono dunque: 3 vittorie per il serbo, 2 successi per Pioli, e 2 pareggi.