Pioli vuol riaccendere l’entusiasmo della piazza, i tifosi: “Bentornato”

8



Una mezz’ora di autografi e foto fra la gente per scoprire che la passione e la curiosità di Firenze per la Fiorentina ci sono sempre. Il giorno del ritorno di Stefano Pioli alla Fiorentina si è concluso allo Store di Campo di Marte. Il neo tecnico scende dal pulmino e scatta l’applauso delle decine di tifosi che lo stanno aspettando. Subito abbracci e pacche sulle spalle. «Bentornato mister. Ora facci divertire». Questa una delle richieste lanciate dai tifosi. A riportarlo è La Nazione.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Masaccio
Ospite
Masaccio

Un gufo triste convinto di essere un padreterno,ricorda Prandelli,ma più scadente.Una stagione e via.Poveri noiatri.

gianfranco118
Ospite
gianfranco118

Persona seria gran professionista bentornato mister

Apollonia
Ospite
Apollonia

Grande mister! Sono convinta che farai benissimo

Marco77
Ospite
Marco77

Bentornato e in bocca al lupo

il griso
Ospite
il griso

è stato un anno brutto, pieno di illusioni e di disillusioni. in me, come credo in molti altri, si è spezzato qualcosa, ora come ora sento pochissimo entusiasmo. pioli dice quello che è normale ci si aspetti da lui, ma tra questo e crederci, ormai, per noi, c’è un abisso. dal gennaio 2016 siamo passati dall’esaltazione, all’incredulità, alla rabbia, all’amarezza, alla rassegnazione, all’apatia. non sarà facile ora “riaccendere l’entusiasmo”. ora vogliamo prima vedere, non abbocchiamo più alla propaganda e alle promesse “elettorali”. noi siamo i “clienti” e la fiducia è finita. ora dovete darci delle prove. non parlo di chissà… Leggi altro »

fabio
Ospite
fabio

fiducia,speranza,ottimismo…questi sconosciuti,sono sicuro che quest’anno faremo faville.
forza viola

Roberto M
Ospite
Roberto M

Sono fermamente convinto che tu non abbia mai fatto un abbonamento in vita tua

massimo
Ospite
massimo

Certo che ci vuole un gran bel falò.

Articolo precedenteIdee e bel gioco per riconquistare i tifosi. Pioli, il Che Guevara delle panchine
Articolo successivoIn casa viola tiene banco la vicenda Bernardeschi, forse lunedì contatto Bozzo-Corvino
CONDIVIDI