Più soldi e la Champions del futuro, così il sesto posto è un piccolo tesoro

14



NON SONO pochi i motivi per cui la partecipazione della Fiorentina all’Europa League, da sesta della serie A, potrebbe essere un problema. Ma esistono anche considerazioni per cui sarebbe invece utile disputarla. La Fiorentina, certamente fra le teste di serie, affronterebbe avversarie di basso livello, superabili anche con l’impiego di buona parte delle seconde linee. E comunque, con la posta in palio, si tratterebbe di ottimi allenamenti, preferibili alla consueta routine di inutili amichevoli estive.

INOLTRE sarebbe un peccato sprecare l’attuale ventitreesima posizione nel ranking Uefa, un record nella storia della Fiorentina. E disputare anche la prossima Europa League migliorerebbe il punteggio. Opportunità preziosa in vista di un piazzamento fra le prime quattro del prossimo campionato, eventualità difficile ma non impossibile, che alla luce delle nuove regole permetterebbe di partecipare alla Champions League 2018/19. E più alto è il punteggio nel ranking maggiori sarebbero le possibilità di essere testa di serie nei play off della Champions. Infine una discreta entrata in più, a titolo di paragone quest’anno la Fiorentina, benché eliminata ai sedicesimi, incasserà, compreso il market pool, oltre 12 milioni.

14
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Oginoknaus
Ospite
Oginoknaus

Altri 12 cocuzze a coprire un improvviso buco di bilancio che sicuramente troveranno in qualche sperduto meandro. La società dei conti a posto…..

piero
Ospite
piero

E’ anche una questione di prestigio e visibilità.
Poi non lamentiamoci se giocatori non dico di prima fascia, ma anche di seconda preferiscono squadrette che però hanno la vetrina internazionale a noi.

Ma ce lo vedete un Bernardeschi o un kalinic giocare in una squadra che non fa manco la coppetta?

VecchioFrank
Ospite
VecchioFrank

Finalmente un articolo che abbia affrontato l’argomento. Sono mesi che dico anche io la stessa cosa, che la mancata partecipazione alla prossima EL ci penalizza fortemente per il ranking. Vediamo perchè: l’anno prossimo scarteremo la stagione 12-13. nella quale abbiamo pochissimi punti; ma fra due anni scarteremo la stagione 13-14 nella quale abbiamo molti punti; tutto questo per dire che se l’anno prossimo siamo fuori dalla EL, e non accumuliamo punteggio, fra due anni ci ritroveremo non più intorno alla ventesima posizione, ma certamente dopo la trentesima, o peggio. Tradotto in soldoni, significa che se accedessimo alla CL 2018/19, finiremmo… Leggi altro »

tristezza
Ospite
tristezza

non sanno neanche quello che scrivono…. i playoff per l’italia finché rimane 4a nel ranking non ci sono più…. e scendere sotto il 4° vorrebbe dire un disastro totale del nostro calcio….. magari il ranking serve per una migliore posizione nei gironi finali di champions…… ma poi, la vogliamo dire la verità??????????????? Inter e Milan non hanno interesse ad arrivare 6i, sarebbe un disastro per via dei soldi che prenderanno dalla ICC. e perché a loro di partecipare alla EL interessa solo se non fanno i preliminari. e vista come viaggia l’Atalanta se provano a riprenderla, rischiano poi di arrivare… Leggi altro »

il contorsionista
Ospite
il contorsionista

“arriveremo sesti perché gli altri non vogliono arrivarci”

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

io sono sempre e comunque per far di tutto per andare in europa … ho paura che una volta usciti dal giro sarebbe comunque piu’ difficile rientrarci … domenica è la partita chiave di tutta la stagione … cerco e compro vecchie vecchie maglie Fiorentina contattatemi ad [email protected]

antoniotn
Ospite
antoniotn

ma che discorsi, è ovvio che conviene arrivare sesti invece che ottavi, e che è meglio partecipare all’europa league piuttosto che stare sul divano di casa.

michele
Ospite
michele

Sarà chiaro per quelli come me e te, ma qui c’è gente che sostiene che è ora di mollare da qui alla fine, provare i giovani, e prepararsi bene per uno dei prossimi campionati. Sportivi no?

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

ma il fatto che la Lazie sarà finalista in “coppa Itaglia” ci da qualche vantaggio?
aspettiamo domenica pomeriggio dopo la partita con la Samp per vedere di che pasta siamo fatti: storicamente fino ad adesso le varie partite decisive per qualcosa le abbiamo sempre toppate; se dovessimo fare risultato a Marassi si potrebbe iniziare a sognare la rincorsa al sesto posto…
Fare i preliminari invece delle scampagnate di luglio è un argomento che mi ha convinto, anche perché non dovremmo incontrare gente troppo pericolosa.

Fantagrullo
Ospite
Fantagrullo

Basta che la coppa la vinca una squadra già qualificata per una coppa europea e automaticamente si aggiunge un posto in più in campionato per la prossima Europa Ligue. Da 5 posti diventano 6 .

tom
Ospite
tom

I play off della champions????? NON CI SARANNO PIU’ per le 4 italiane….

Daroou
Ospite
Daroou

Articolo scritto con i piedi, giusto per pubblicare qualcosa. Inoltre anche se arrivassimo ad un ipotetico 18-20 posto del Ranking non sarebbe un grande affare, visto che comunque le vincitrici dello scudetto sono automaticamente in 1a fascia, la 2a fascia é off-limits per noi, e quindi ci toccherebbe comunque una 3a fascia.

Lorenzo69
Tifoso
Lorenzo69

12milioni ?????? lo ghignigni sta godendo come un fagiano in calore …..

Princeofflorence
Ospite
Princeofflorence

Non vi siete accorti che hanno iniziato a correre quando le competizioni da tre si sono ridotte a 1…..e allora con questi soldi due partite alla settimana non si giocano ( altrimenti come Juve, Roma, Napoli, Inter…avere 24 titolari….ciao a tutti e forza Viola.

Articolo precedenteLa Fiorentina a caccia del sostituto di Gonzalo Rodriguez: piace Acerbi
Articolo successivoGonzalo Rodriguez rientra al centro della difesa. La Samp ci pensa per giugno
CONDIVIDI