Pizzul: “L’Udinese ha riacquisito autostima, ma Viola favoriti. Cuadrado dirompente..”

    0



    PizzulIntervenuto ai microfoni di RadioBlu in vista della sfida di questa sera tra Udinese e Fiorentina, Bruno Pizzul ha voluto ricordare anche la Coppa Italia disputata dai viola nel ’95: “A Firenze ci fu gran festa… Stasera per l’Udinese sarà un bell’impegno contro la Fiorentina. E’ stato un periodo in cui la squadra sembrava aver perso autostima, l’eliminazione dall’Europa League ha pesato sicuramente. Da lì hanno mollato, complice una squadra con molti giovani, che Guidolin ha guidato benissimo in passato. Domenica scorsa è stata importante la vittoria col Bologna, ha dato morale e ora la squadra vede anche la possibilità di passare il turno con la Fiorentina, anche se la squadra viola resta favorita. In campionato è stata la miglior gara disputata quest’anno. Partite interessanti quella di stasera e domani, chi accede dall’altra semifinale potrebbe comunque avere un accesso in Europa garantito. Cuadrado? E’ un giocatore straordinario, mi piaceva moltissimo anche quando giocava a Udine. Ha una forza dirompente tale per cui va sguinzagliato sul campo di gioco… Ha giocate che sono assolutamente imprevedibili. Muriel? Ha potenzialità straordinarie ma deve ancora inserirsi nella mentalità del calciatore professionista”.