Pjaca e Simeone, Pioli li difende pubblicamente. Ma ora c’è bisogno di gol

Angelo Giorgetti - La Nazione

0



Due gol in campionato per il Cholito, uno per Pjaca. Il tempo dell’attesa pare finito, adesso servono risposte concrete

(…) Pioli sta cercando di proteggere Pjaca e Simeone, soprattutto il primo è al centro di molte critiche ma anche il centravanti viola (ultimo gol più di 400 minuti fa) sta attraversando un periodo complicato per la fragilità complessiva delle prestazioni, scrive stamani La Nazione in edicola.

L’attacco è un reparto in cui solo Chiesa – protagonista isolato – sta meritando i complimenti di tutti: non è questo il modo ideale per aumentare la forza di un gruppo che ha migliorato il proprio potenziale con la carica lasciata in eredità da Astori. La Fiorentina ha bisogno di molti protagonisti e non di un’unica star, ma è difficile capire quanto Pioli sia ancora disposto ad aspettare il contributo migliore di chi avrebbe dovuto aggiungere qualità: logico che ci si riferisca soprattutto a Pjaca, alle spalle del quale spinge con moltissima foga Mirallas. (…)