Pjaca, qualcuno crede ancora in lui. Il Genoa vuole provare a puntarci

12



L’attaccante croato tornerà alla Juventus, che poi dovrà deciderne il futuro

Secondo quanto riportato da Il Secolo XIX, Marko Pjaca interessa ancora al Genoa, che già lo aveva corteggiato nel mercato invernale. Il giocatore ha di fronte a sé un lungo percorso di riabilitazione dopo l’intervento al crociato, ma il club di Preziosi vorrebbe puntarci per la prossima stagione, forte anche dei buonissimi rapporti con la Juventus.

12
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Daroou
Ospite
Daroou

Pjaca chiaramente dopo un simile infortunio non potrá giocare la prossima stagione ma avrá bisogno di un lunghissimo recupero se non vuole fare la fine di Pepito Rossi. Nessuna squadra puó “crederci” e fargli firmare un contratto pluriennale prima di vedere come recupererá, a meno di strani intrallazzi. Ma il Genoa é succursale della Juventus. Comprerá Pjaca solo per non far fare minusvalenza ai gobbi (cosí come per Sturaro e Favilli) e poi si fará risarcire gonfiando il prezzo di qualche giovane acquistato dalla Juve.

Socrates
Ospite
Socrates

Meglio credere che provare. Tanti auguri.

enzo
Ospite
enzo

Il risultato sportivo al momento ce lo possiamo dimenticare, come dicevo tempo fa IL LEICESTER che vince la PREMIER è solo una FAVOLA realmente accaduta …. ma che non si ripeterà per chissà quanto tempo. Io vivo di realtà, so benissimo che le squadre (Tranne la JUVE) dai budget di un certo rilievo, a parte piazzamenti CHAMPIONS, non è che riescano a fare tutti questi risultati eclatanti, qualche volta i gobbi lasciano per strada qualche coppetta, ma altro sinceramente non vedo da tempo. Ah vero dimenticavo il piazzamento della ROMA in CHAMPIONS lo scorso anno, che statistiche alla mano non… Leggi altro »

Socrates
Ospite
Socrates

Dubito sul Florence Reigns. Son 51!anni che non si vince una beata minchia. A parte qualche coppa del nonno.

Potini
Tifoso
potini

50 anni. E comunque sminuire le Coppe Italia perché?

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Io voglio soltanto un presidente proprietario che ami la squadra e metta passione. Queste due persone che rispondono al nome di Diego della Fuffa e andreino permalosi o della Fiorentina non interessa un cazzo. Te’ capi’?

michele
Ospite
michele

Si, per farci il brodo col presidente appassionato…

Mauri
Ospite
Mauri

Tranquillo, finché restano i ciabattini la musichetta Champions ce la possiamo scordare. E, magari, con un po’ di fortuna si riesce anche ad andare in serie B a testa alta, senza sentirsi LADRI SU NULLA.

Claudio
Ospite
Claudio

Vero che la Juve oggi è inarrivabile
Ma tra la Juve è il 10 posto aggiungendo una vasta figura da cioccolatai ne passa. Montella ha dimostrato che volendo qualcosa di buono si può fare e Sousa che mai dire mai nella vita.
Ma la unica cosa certa che con questo tipo di gestione è la serie B.

Potini
Tifoso
potini

Io tante bischerate in una volta non le avevo mai lette. Guarda che non è passato un secolo da quando i DV facevano sul serio, si lottava ogni anno per la Champions e si stava fissi fra le prime in classifica. Dovrebbero averlo capito anche i polli che c’è stato un cambiamento di rotta drastico da quando si è ritirato Diego. Competenza e voglia, questo chiedo alla dirigenza della mia squadra del cuore: dimmi tu se al momento ci sono. Se rispondi di sì capirò che sei in malafede.

Tristezza
Ospite
Tristezza

Io penso che dopo un commento così ti rimangono due sole strade. O ti fai rinchiudere a vita, o cominci a seguire il pattinaggio artistico. Lascia perdere la Fiorentina

Daniele
Ospite
Daniele

Te e molti altri non vi sentite ladri su nulla perché nemmeno vi andate a sentire o perlomeno a leggere le intercettazioni su Calciopoli. Si lo so che è un argomento tabù, che ci stavano facendo retrocedere e che era un sistema comandato non certo dai DV, ma i fratellini sono stati condannati e poi prescritti, proprio immacolato non direi.Ma è più bello descrivere la realtà come ci fa più comodo, è anche comprensibile, siamo tutti tifosi.

Articolo precedenteManzuoli: “La pubalgia è più temuta di un infortunio al ginocchio. Ma si può gestire…”
Articolo successivoTorino, allenamento pomeridiano al Filadelfia in vista della Fiorentina
CONDIVIDI