Pjaca si sveglia: tripletta nel test e messaggio a Pioli. Mirallas a parte (ma non preoccupa)

3



Dopo la prova opaca di domenica, il croato punta al riscatto immediato. Tris in amichevole e messaggio all’allenatore.

Protagonista della partita di allenamento di ieri contro la Santegidese è stato Marko Pjaca. Ha segnato una tripletta (9-0 il finale), cancellando di dosso le scorie della prestazione non positiva di domenica contro l’Atalanta e lanciando un messaggio ben preciso all’allenatore, con una straordinaria voglia di riscatto immediato. Così scrive La Nazione.

ANCHE I PARASTINCHI. Al termine dell’allenamento, rientrando verso il centro sportivo, il croato si è divertito a scherzare con quelli che fino a qualche attimo prima erano stati gli avversari in campo, tre giocatori della Santegidese che oltre a maglia e pantaloncini….gli hanno chiesto (e ottenuto) pure i parastinchi.

PERSONALIZZATO. Mirallas, invece, insieme a Thereau ha svolto una seduta individualizzata all’interno del centro sportivo: nessun problema fisico, come hanno spiegato dal club, quanto piuttosto il solito programma di lavoro specifico che, a turno, tocca a ciascuno dei giocatori della rosa viola.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
claude
Ospite
claude

e’ l’ora di vedere quello che vale. per ora sta deludendo.non puo’ essere diventato un brocco. manca anche un po’ di grinta

Walter
Ospite
Walter

Nessuno mette in dubbio che Pjaca sia un attaccante in grado di segnare tre gol alla Santegidese.
Il problema è ripetersi in Serie A.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!

marco mugello
Ospite
marco mugello

Ma chi ha segnato, oltre lui? Non c’è modo di saperlo…

Articolo precedenteSimeone sfida Immobile: due bomber ‘in ritardo’. Il Cholito a digiuno da 3 gare
Articolo successivoRinnovo Pioli: la Fiorentina farà valere l’opzione per il prolungamento fino al 2020
CONDIVIDI