Pochettino al veleno: “Juve, pressioni sull’arbitro di Marotta e Agnelli”

fonte Il Corriere dello Sport

25



Pochettino

 «Volevo solo provare a spiegare che una squadra come la Juventus ci ha dato una grande lezione su come comportarsi in queste situazioni. Prima della gara c’era Agnelli e dopo c’erano Agnelli, Marotta e altre persone. Ho visto nel primo tempo come hanno messo pressione all’arbitro, alla fine c’erano due rigori nel primo tempo, due falli di mano, forse c’era il rigore di Vertonghen ma alla fine le cose si bilanciano. Questi sono piccoli dettagli che alla fine contano molto». Così Mauricio Pochettino torna sull’eliminazione subita dal suo Tottenham in Champions League da parte della Juventus, vittoriosa 2-1 a Wembley dopo il 2-2 dell’andata a Torino.

«Alla Juventus sono specialisti, sono abituati a vincere e mettere pressione all’arbitro. Sono abituati ad avere il loro proprietario nel corridoio, nel tunnel prima e durante la partita, è un club che ha una cultura in base alla quale la società fa di tutto per aiutare la squadra sul campo. È una partita di grande importanza che dobbiamo imparare a giocare non solo sul campo, ma anche fuori. Sono due partite separate. Poi, certo, giocatori come Buffon o Chiellini, gente con esperienza di Champions in ogni stagione, con due finali in tre anni, sanno dare qualcosa in più». Lo riporta Il Corriere Dello Sport

Commenta la notizia

25 Commenti on "Pochettino al veleno: “Juve, pressioni sull’arbitro di Marotta e Agnelli”"

avatar
ultimi più vecchi più votati
CoccodrilliViola
Ospite
Member

A parte che la dichiarazione non aveva toni così polemici come sembra dal titolo, l’arbitraggio è stato ridicolo ma… non ha fischiato un rigore grande come il golfo del Messico a favore della Juve e ha ignorato l’evidente fuorigioco sull’azione del palo del Tottenham. Quindi… è solo una lamentela fuori luogo per spostare l’attenzione dalle sue responsabilità.. La società dovrà anche imparare dalla Juventus, ma lui dagli allenatori italiani ha già imparato. Forse in questi anni è diventato amico di Mazzarri e Conte.

Fbaio
Ospite
Member

Il titolo è una cosa, l’articolo tutt’altra, non trovo nulla di offensivo e scandaloso nelle parole di Pochettino. Riguardo al rigore solare non dato alla Juve vorrei ricordare che prima di quell’episodio Chiellini ha toccato il pallone di mano in area per ben tre volte, d’accordo che era in caduta ma tre volte sono veramente tante, quindi non mi pare che l’arbitro abbia inciso sul risultato.

Massimo 50
Ospite
Member

Se hanno trovato il modo di intimidire anche in Europa siamo fritti!

Ponzio
Ospite
Member

semmai la juve ha dimostrato che giocando a ritmi bassi per 45 minuti poi riesce a vincere cercando di massimizzare gli errori avversari, ovviamente non sbagliando se si trovano di fronte alla porta. La reazione di Pochettino mi sembra un po’ caricata dal giornalista.

Aristarco Scannabue
Ospite
Member

Può non essere infondato quello che dice ma prima di tutto dovrebbe spiegarci come ha fatto dopo un 2-2 esterno, in vantaggio 1-0 ed un clamoroso rigore non assegnato alla Juve, a perdere con una squadra che complessivamente aveva valori tecnici decisamente superiori. E ricordiamo pure il clamoroso fuorigioco non fischiato contro Kane che avrebbe portato ai supplementari con la Juve cotta”. La verità è che Allegri gli ha dato “una pista”.

MARIO
Ospite
Member

LA JUVE E’ SEMPRE LA JUVE………………………………………………………………………………….

SEMPRE E SOLO FORZA VIOLA

macao
Ospite
Member

E tu hai incontrato tre volte le italiane negli ultimi 3/4 anni, tra cui la disgraziata Fiorentina di Sousa, tu hai vinto una partita ma che vuoi andare a cercare!

Daniele
Ospite
Member

In europa la juve vale zero ….. Percio’ non reggono queste dichiarazioni

898989
Ospite
Member

Non per difendere la Juve ma cosa dice pochetttino…..rigore solare non dato e se a Kane gli entrava quel palo alla fine era in fuorigioco un metro….. il problema caro pochettino è che siete una mezza squadra

SATANELLO VIOLA
Ospite
Member

tha scorperto l’ACQUA CARDA………………………DETTA IN FIORENTINO…………….

STEFANO BRANDINI
Ospite
Member

Dopo un rigore non dato del genere hanno fatto bene. Noi col Bayern abbiamo fatto la figura dei fessi di fronte al mondo intero.

Girolamo Savonarola
Ospite
Member

il titolo non va con quello che dice. La polemica la crea il giornalista .
Pochettino dice che gli errori alla fine le cose si bilanciano, e che certi giocatori d’esperienza della giuve hanno fatto la differenza. dice anche che la sua societa’ deve imparare dalla giuve, e aiutare piu’ che puo’ la squdra in campo.
Ha detto la scrosanta verita’.

claudio
Ospite
Member

gli è andata bene che non l hanno chiuso nello spogliato!

olegna
Ospite
Member

al di là di tutto (sennò ricominciamo con la rete annullata a Ciccio Graziani, etc, dimostrando a soli 7 giorni dalla prematura scomparsa del nostro Grande Uomo e Capitano di non aver capito niente e di non esserci purificati bevendo alla fonte di Umanità che ci ha lasciato in dono), magari Pochetino ha anche ragione, ma adesso no e possibilmente anche in futuro, basta veleni, basta odio, Lui non li vorrebbe.
(mia opinione assolutamente personale, sia chiaro, ogni uno è libero di esprimere la propria opinione, assumendosene la relativa responsabilità).

Potini
Ospite
Member

Quello che dici è giustissimo, ma andrebbe bene se la tua filosofia fosse adottata anche da squadre e società, altrimenti diventerebbe un semplice stare zitti di fronte ai soprusi.

Tomasleone
Ospite
Member

Pochettino……… sei Poca cosa!

Veronove
Ospite
Member

Al veleno? Ha detto il minimo….

CVB Bruxelles
Ospite
Member

mauvais perdant

MrBreaker
Ospite
Member

Onestamente con tutto l’odio che posso provare per gli strisciati, per una volta se qualcuno doveva recriminare era proprio la Juve. Se davvero i dirigenti hanno fatto pressioni non pensò che questa volta l’arbitro si fosse fatto influenzare anzi casomai si era indispettito perché c’era sia il rigore per la Juve che il fuorigioco del tottenham sul palo al 90mo.
Ciao FV strider

BTTLS
Ospite
Member

Dopo 10 minuti non gli hanno dato un rigore solare, fortuna hanno fatto pressioni. Ste dichiarazioni sinceramente non le capisco

Erny
Ospite
Member

Un rigore grande come una casa non concesso?Sei proprio Pochettino

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Member

Se al posto della Juve c’era il Real Madrid l’arbitro avrebbe dato rigore e come minimo avrebbe ammonito il giocatore. Pochettino le sconfitte vanno accettate.

Forzaviola
Ospite
Member

è NOVA!

Toscanagobba1897
Ospite
Member

Mezza squadra ammonita
– Un rigore negato
– Un fuorigioco di quasi 1m non visto che poteva costarci caro

Pressione sull’arbitro,sei ridicolo.

Simone Magnani
Ospite
Member

E te pensa cosa vi avrebbero fatto se mimì e cocò si fossero comportati come tutti i dirigenti delle altre squadre di calcio!

Articolo precedenteRoma-Torino, minuto di silenzio a squadre mischiate e tanti messaggi per Astori (FOTO)
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI