Pochettino: “L’anno scorso sfortunati con i viola. Vogliamo la rivincita: sarà difficile per loro”

    0



    PochettinoL’allenatore del Tottenham, Mauricio Pochettino, ha rilasciato un’intervista a El Mundo, parlando anche di Europa League e di Fiorentina. Ecco le sue parole:

    Perché le squadre inglesi soffrono in Europa?
    “Il perché è molto chiaro. Quando vediamo i risultati della Premier e li analizziamo, vediamo che i giocatori consumano sempre molte energie. Il Chelsea che perde contro il Bournemouth, il Liverpool con lo Stoke, l’Arsenal con il West Brom. In Spagna può succedere straordinariamente alcune volte in stagione, ma qui, se non giochi sempre al 100%, è impossibile. La differenza tra le squadre di alta classifica e quelle di bassa si è molto ridotta negli ultimi anni, soprattutto per gli introiti televisivi. In Spagna la differenza è enorme. Le squadre possono rilassarsi durante il fine settimana, per giocare la Champions infrasettimanale, che è molto più appetibile del campionato. In Inghilterra, la Premier è il torneo più importante”.

    Il Tottenham torna a prendere seriamente l’Europa League, ma avrà un avversari difficile come la Fiorentina.
    “L’anno scorso abbiamo avuto sfortuna e siamo andati fuori contro di loro. Avevamo la finale di Capital One Cup tre giorni dopo. Ma quest’anno vogliamo prenderci la rivincita, e andare lontano in Europa League. La Fiorentina è una squadra molto importante, lo sappiamo già dallo scorso anno, però sarà difficile per loro perché noi siamo in un buon momento”.