Polverosi: “Polemiche Pioli-società da sciocchi. Andavano evitate”

12



Il giornalista dice la sua sulla polemica che sta imperversando tra Pioli e la Fiorentina

Alberto Polverosi, prima firma del Corriere dello Sport Stadio, è intervenuto oggi a Lady Radio per parlare della questione del futuro di Pioli e delle dichiarazioni incrociate con il presidente esecutivo Cognigni: “Questo botta e risposta tra tecnico e società? Non mi pare proprio il caso… La Fiorentina ha ancora una fondamentale e grandissima partita da giocare, quella contro l’Atalanta in Coppa Italia. E’ da sciocchi arrivarci con queste tensioni. E’ da gente che non ragiona come deve ragionare una società di calcio.
Pioli ha sbagliato i tempi, ma la società ha commesso un errore acuendo la polemica con l’allenatore, ovvero a trasformare le dichiarazioni di Pioli, giustamente analizzate e interpretate dalla stampa, in polemica. La Fiorentina poteva evitare tutto questo. Pioli è un dipendente, quindi bastava che il proprietario, il presidente o il direttore lo chiamasse in sede e gli dicesse che l’uscita non era stata gradita.
Pioli si sarebbe fermato e l’ambiente e la squadra non avrebbero avuto delle ripercussioni. Così invece non va bene. Non posso pensare che da qui a poco più di un mese si debba discutere ancora del caso Pioli. Io voglio discutere e pensare all’Atalanta…”.

12
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Noni
Tifoso
Massimo

Se come scrive qualcuno, a pioli non è andata giù la cessione di badejl, allora x che a gennaio non ha insistito x riprenderlo ,o almeno a prendere un altro centrocampampista? Anzi, ha detto che li erano apposto ,con GERSON e ednilson?? PIOLI E LA NOSTRA ROVINA, insieme a quel PANZONE ciuccia soldi a tradimento di Corvino, VIA tutti e due

Mario.romano
Member
mario.romano

Ancora una volta ci siamo buttati la zappa sui piedi. Non diciamo però più stupidaggini. Il campionato è finito la coppa è andata e la squadra ha mollato. Game over

Oranje
Ospite
Oranje

I litigi e battibecchi in casa portano coesione e armonia? Ma quando mai. Se non si verifica un intervento dall alto (DDV), prevedo un finale di stagione peggiore dell attuale. Ma che palle!

Dimensione Fiorentina troppo grande x i DV
Ospite
Dimensione Fiorentina troppo grande x i DV

Polverosi anche se è interista, come ha dichiarato in radio, stavolta ha parlato bene

vecchio criticone
Ospite
vecchio criticone

Mettiamoci nei panni dei protagonisti. Pioli vede il campionato compromesso, magari gli rode che gli abbiano mandato via Badelj senza rimpiazzarlo ne a luglio ne a gennaio ed ha paura di passare per colui che ha fallito gli obiettivi. E’ evidente che senza la vittoria in coppa Italia non gli avrebbero rinnovato il contratto e l’avrebbero tacciato di essere stato inadeguato e lui ha alzato la voce per far capire che aziendalista lo è stato, ma fesso no. Cognigni si sentirà magari scoperto nel suo intento di vendere Chiesa e forse Milenkovic e al terzo allenatore che si incavola per… Leggi altro »

si ruzza
Ospite
si ruzza

Vaia pulviscolo, gli vendono Chiesa, Veretout e Milenkovic e lui deve continuare a credere nel loro progetto zitto e bono in cambio del rinnovo ? Magari non è un grande allenatore, ma un po’ di dignità l’ha.

marco
Ospite
marco

Sbottato come i suoi predecessori lasciato solo tradito con badeli ,la sua colpa è stata a Luglio non dire che Edimilson -Gerson e Norgard che Thereau e Mirallas non non sono giocatori con i quali puoi arrivare nelle prime 7

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Ma e’ possibile che finisca a schifio con ogni allenatore?! Come mai si arriva sempre alla polemica a mezzo stampa? Non puo’ essere che Prandelli, Montella, Sousa e Pioli siano tutti degli imbecilli, ci deve essere qualcosa in societa’ che non va bene, mi pare evidente.

Riccardo Mugello viola
Ospite
Riccardo Mugello viola

Cognigni di sicuro

giovanni Cubeddu
Ospite
giovanni Cubeddu

Provate a dare una scossa e licenziate Pioli. Gli uomini, seppure non tutti dei campioni, ci sono. Sono solo messi male in campo.

Gigi
Ospite
Gigi

Per dare una scossa devono sparire, nell’ordine, i marchigiani, l’agricoltore e il pluriesonerato

Flamel
Ospite
Flamel

In una società seria e professionale certi episodi non devono succedere , anche stavolta sia Pioli come allenatore che i dirigenti della società dimostrano tutti i propri limiti intellettivi e professionistici

Articolo precedenteFiorentina oggi in campo al ‘Franchi’ senza i tanti nazionali
Articolo successivoNassi: “Pioli e Cognigni, parole poco sensate. Fiorentina dovrebbe stare ai vertici del calcio”
CONDIVIDI