Portogallo, l’omicida di Marco Ficini sarà processato per omicidio volontario e quattro tentati omicidi

4



Il guidatore dell’auto, Luis Pina, che nell’aprile dello scorso anno ha investito e ucciso  a Lisbona il tifoso viola Marco Ficini, sarà processato penalmente con l’accusa di omicidio volontario e di altri quattro tentati omicidi. Tra gli altri imputati, 21 in tutto, c’è chi è accusato di rissa e danni e chi invece di omissione di soccorso. In questo gruppo ci sono sia sostenitori del Benfica sia dello Sporting Lisbona. Questo quanto disposto dal giudice Isabel Sesifredo. Adesso, dopo un anno, inizierà il processo per arrivare quanto prima ad una giusta giustizia. Nel rispetto del dolore di un’intera famiglia.

Commenta la notizia

4 Commenti on "Portogallo, l’omicida di Marco Ficini sarà processato per omicidio volontario e quattro tentati omicidi"

avatar
ultimi più vecchi più votati
stefanosangiviola
Ospite
Member

Mi sembra che la magistratura portoghese stia facendo un ottimo e rapido lavoro. Da esempio per quella italiana.

Game Over
Tifoso
Member

Fine pena mai come dovrebbe essere sempre per chi leva la vita ad un’altro essere umano.
E lavori forzati obbligatori se vuole mangiare e bere altrimenti può scegliere di autoeliminarsi.

Lucabilly1963
Ospite
Member

Bene cosi.

CVB Bruxelles
Ospite
Member

Giusto

Articolo precedenteBusacca risponde a Buffon: “Arbitro sceglie senza pensare a altro”
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI