Possibili cambi tattici: 3-4-1-2 e 3-5-2 al vaglio di Pioli per il Sassuolo

42



Come riporta La Nazione, Stefano Pioli sta seriamente pensando di rivoluzionare ancora la sua Fiorentina. La difesa a 3 è molto più che un’ipotesi per la gara col Sassuolo. Hugo-Astori-Pezzella il terzetto che agirebbe davanti a Sportiello. Con due variabili importanti tra mediana e attacco nel 3-4-1-2 e/o 3-5-2: in caso di centrocampo a 4 Badelj e Veretout agirebbero a centrocampo, Chiesa a destra e Biraghi a sinistra, con Benassi out e Saponara dietro Thereau e Simeone davanti. In caso di centrocampo a 5, invece, di nuovo dentro Benassi, con Badelj e Veretout, Chiesa a destra, Biraghi a sinistra, e fuori Saponara. C’è poi anche l’ipotesi 3-5-1-1 con Saponara dietro all’unica punta. Tutte varianti che Pioli sta valutando attentamente in vista del Sassuolo.

42
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mattia
Ospite
Mattia

3-5-2 (con vertice alto) Hugo – Astori – Pezzella Laurini (Gil Dias) – Badelj – Veretout – Lo Faso/Thereau (o Biraghi) Chiesa Simeone – Babacar Così Laurini può scendere nella linea dei difensori e diventare una difesa a 4 e Chiesa indietreggia di una decina di metri per comporre un centrocampo a 4 e nel ruolo di trequartista, ci può dare la rapidità e l’ultimo passaggio, che ci sono sempre mancati in quella zona. Ho messo Lo Faso, perché ha sicuramente più gambe del francese (l’ultima partita con la Lazio mi ha fatto venire il sangue amaro: perdeva i palloni… Leggi altro »

Marco
Ospite
Marco

Deve giocare a centrocampo Saponara, non dietro alla punta nel 3511!
E’ lì che manca la velocità verticale, e la ripartenza.
Farei riposare Veretout che ha giocato sempre.

Metterei Benassi, Badelj e Saponara in mezzo,
Chiesa a sinistra e Gil Dias a destra.
Dietro Astori Pezzella Hugo
Davanti Thereau e Babacar

Se non sperimentiamo col Sassuolo, quando ?

Walter
Ospite
Walter

La mia idea di come far giocare “questa” Fiorentina l’ho già espressa decine di volte. Questa volta voglio aggiungere anche le motivazioni. Non abbiamo due esterni bassi di prima fascia, ma in compenso abbiamo quattro difensori molto validi (anche se per quanto riguarda Milenkovic dobbiamo stare ai giudizi dei tecnici, non lo abbian ancora visto in campo). Abbiamo un esterno come Gaspar che non è un fenomeno come difensore, ma ha una grande tecnica per farsi valere sulla fascia destra.. I tre di centrocampo (Badelj, Veretout e Benassi sono signori giocatori, Chiesa è un peccato spomparlo facendoli fare tutta la… Leggi altro »

aponara
Ospite
aponara

Anche un 3-4-3 non sarebbe da sottovalutare:
Sportiello,
Pezzella, Hugo/Astori, Milenkovic,
Sanchez, Benassi, Therau/Saponara, Veretout,
Simeone/Babacar, Chiesa.

Attilio
Ospite
Attilio

Ma scusa, proponi un modulo con quattro esterni e ne schieri solo uno (Chiesa)? Mah…

aponara
Ospite
aponara

Ritengo che non abbiamo neanche un esterno che sappia difendere ed attaccare, come Cuadrado, Alonso, Pasqual e Vargas. Chiesa potrebbe fare l’esterno ma non sa difendere, quindi lo vedrei meglio come mezza punta da affiancare all’altra mezza punta che è Simeone. Noi dovremmo giocare con tre difensori puri e quattro centrocampisti che difendono ed impostano, le due mezze punte e Babacar davanti.

alberto
Ospite
alberto

Spesso definiamo bidoni alcuni giocatori e poi riescono in altre società come Ilicic .
Effettivamente alcuni giocatori non sarebbero da Fiorentina ma rimango del parere che Pioli può modificare la posizione in campo di alcuni ma se gli attori sono sempre gli stessi penso che cambi poco E’ mai possibile che i giovani non riescono mai ad avere l’opportunità di qualche spezzone di partita??? Siamo dodicesimi in classifica e cosa aspetta Pioli a provare altri giocatori . Ritengo una bestemmia far giocare sulla fascia Chiesa

Aldo
Ospite
Aldo

Invece Chiesa, che è molto più esterno rispetto al padre, può fare molto bene partendo da dietro e magari avendo sull’altra fascia un giocatore più difensivo. Saluti viola

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

ma io personalmente non ho mai definito ilicic bidone,anche perchè se si mastica un qualcosa,un minimo di calcio,solo le sue qualità tecniche non possono poi in una seria e obiettiva valutazione sull’atleta in questione portare a coniare il termine bidone,mi sembra anche offensivo se vogliamo nei confronti di josip!!!!!!!!!!!!!!!!. semmai si può affermare discontinuo,fragile sia fisicamente che altrettanto caratterialmente,perchè parliamoci chiaro,josip con un carattere diverso da quello che possiede,con le sue doti tecniche poteva realizzare una carriera calcistica molto superiore a quella attuale.poi posso dire altresì,che chi è arrivato al suo posto,non è certo migliore di josip anzi,certo se ascolti… Leggi altro »

Poracccio
Ospite
Poracccio

Probabilmente lo hai scritto dal cell.
Ma rimane il fondo, squadra costrita male senza un nesso logico.
Mancano gli esterni bassi per la difesta 4 e mancano gli esterni alti per la difesa a tre. Gli uomini migliori sono stati presi dopo la sconfitta contro Inter, con un Pioli evidemente incazz…
Corvino dovrebbe dare le dimissioni per aver costruito una squadra senza nessun senso logico. Aimè invece gli hanno prolungato il contratto.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

a me personalmente il 352 è un modulo che da sempre piace e molto,nei miei post è quasi da inizio stagione che sto invocando un passaggio al 352.anche perchè il centrocampo a 5 fornisce garanzie anche in fase di copertura,che è quella più deficitaria attualmente nella fiorentina. certo anche la gara con la lazio a mio avviso ha detto chiaramente che la fiorentina quando ribalta l’azione e riparte non può rinunciare a benassi,benassi quando accelera e si inserisce in fase offensiva è in grado sia di fare l’assist come contro la lazio purtroppo poi non sfruttato a dovere dai nostri… Leggi altro »

Poracccio
Ospite
Poracccio

Per avere il 352 hai necessità di due esterni alti, di polmone in grado di fare sia la fase offensiva che difensiva.Inoltre ne dovresti avere almeno 3/4 in modo da far rifiatare.
Il problema è che la fiorentina non ha questa tipologia di giocatore.

Romeo
Tifoso
Romeo

Biraghi giocatore di categoria cadetta , adattarei Sanchez così saremo fortissimi 3,5,2
Sportiello, Pezzella,astori,Hugo,Sanchez,Benassi,Badelj, Thereau,(Babacar) Chiesa,Veretout,Simeone

Poracccio
Ospite
Poracccio

scusa, ma quindi gli esterni chi sarebbero Sanchez??? e Thereau?
Non hanno assolutamente le caratteristiche. NON abbiamo esterni alti in grado di fare questo tipo di gioco!!!!

Juan
Ospite
Juan

A me piacerebbe un 4-4-2 alla Leicester, con Chiesa alla Marez e Simeone Babacar, o Simeone e Théréau davanti. Dietro metterei Pezzella Astori nei centrali, purtroppo sulle fasce chiunque è un distastro.

Poracccio
Ospite
Poracccio

Esatto NON abbiamo esterni ne bassi ne alti.

Geoxbxl
Ospite
Geoxbxl

Saponara non e’ in condizione, escluso vederlo titolare a breve.
Vista la carenza (o per meglio dire l’assenza) in rosa di esterni in grado di fare la fascia (a meno che non li si voglia acquistare a gennaio), il male minore a mio avviso continua ad essere il 433 nel quale sarei curioso di vedere baba centravanti (magari alternandolo con thereau), chiesa a sx per rientrare ed esplodere il destro, Simeone a dx per sfruttare le sue doti di rapidita’ e resistenza

Poracccio
Ospite
Poracccio

condivido…. ma chi al centro campo badelij Vereteau e benassi?

Vaiavaia
Ospite
Vaiavaia

Qualsiasi modulo ma non quello che abbio visto fino ad ora. Obbligatorio giocare con due punte, né Baba né Simeone possono giocare da soli davanti. Il resto sono discorsi.
.

Poracccio
Ospite
Poracccio

il problema è il gioco. Si puo giocare anche senza punte (falso nueve) ma bisogna avere un gioco. Il fatto che da noi i giocatori sono scarsi. Quindi il modulo è importante ma fino ad un certo punto

Vaiavaia
Ospite
Vaiavaia

Sì sono d’accotdo ma allora continuiamo cosi? Che i giocatori sono scarsi lo hanno capito tutti tranne i leccascarpe, ma qualcosa un allenatore dovrà pure inventarsi. Ripeto, secondo me visto il materiale e tutta la situazione bisogna giocare con le due punte davanti se poi è con difesa a 3 a 4 o a 8 questo lo. vedremo ma questo tentativo deve essere fatto.

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

La Nazione lo riporta, la maggior parte dei tifosi lo sa, ma Pioli… l’ha capito lui che si deve giocare con la difesa a 3 ruotando fra i 4 che abbiamo?

Poracccio
Ospite
Poracccio

il problema non sono i tre dietro ma gli esterni. Non abbiamo nessuno in grado di fare la doppia fare sia come esterno basso che alto. Inoltre è estremamente dispendioso quindi diventa difficile trovare degli esterni decenti. Inoltre anche il centrocampo (che non abbiamo) deve supportarlo.

viceversa
Ospite
viceversa

La difesa a 3 implica due esterni di centrocampo che sappiano anche (anzi, soprattutto) difendere. Noi ne abbiamo 1 solo, e anche scarso: Gaspar. Chiesa in quella posizione è una bestemmia. Se a gennaio arrivassero Widmer e Santon (anche a fronte di qualche cessione) il discorso sarebbe tutto diverso

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Si…Santon lo danno a te…proprio ora che gioca…

Poracccio
Ospite
Poracccio

Esatto… qualsiasi modulo non abbiamo i giocatori adatta.
Corvino ma che caz di giocatori abbiamo?^?????

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Con l’Inter non è più il caso di fare affari, adesso loro non vendono se non possono acquistare e da noi vogliono Chiesa. Widmer andava preso già l’estate scorsa

Donbartolo1
Tifoso
Periscopio

E Piolo, i ciabattini e il corvo a casa no?

Tiziano 51 ( nuovo nn)
Ospite
Tiziano 51 ( nuovo nn)

Non lasciare SImeone da solo davanti..
Non lasciare in panca l’unico che la mette dentro, cioè Babacar.
Non tenere in campo una pletora di mediocri e scarsi, quali Maxi Olivera e Gaspar.
Non lasciare sempre fuori quei giocatori giovani su cui si dice di voler puntare per fare una Viola competitiva, come Hagi, Milenkovic, Zhekini; altrimenti, che li abbiamo presi a fare. se sul campo non si possono valutare?

joretti
Ospite
joretti

In qualsiasi modulo giochi gli mancano sempre due giocatori che sappiano giocare sulle fasce, cioè difendere ed attaccare come lo erano Cuadrado, Alonso, Pasqual e Vargas. Oggi abbiamo solo Laurini, Biraghi e Maxi Oliveira che non sono all’altezza.

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Se a tre dietro, alla fine mettere Chiesa sulla fascia è uno spreco. Tre davanti e tre dietro con rombo a centrocampo; Veretout, Benassi (o Saponara, a seconda della partita), Sanchez e Badelj

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Eppure non ci vorrebbe un genio per andare in questa direzione basterebbe un po’ di coraggio

Daniele
Ospite
Daniele

Ciò che mi lascia perplesso del 3-5-2 è che chiesa andrebbe ad agire a tutta fascia. Non che non lo possa fare o che lo faccia male, però perderebbe tanto del suo potenziale offensivo. Bernardeschi il primo anno di Sousa fece un gran campionato ma alla fine concluse con 2-3 reti mi pare, mentre da esterno/trequartista del secondo anno nonostante tutte le problematiche di squadra fece 13 gol. E in fin dei conti sono proprio i gol che mancano a questa squadra.

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Se vuoi salvare Chiesa, giochi col 3-4-3, con compiti di copertura parziali per lui, cioè fino alla nostra tre quarti. Se a centrocampo utilizzi due mediani (Veretout e Sanchez più Badelj), hai anche la copertura difensiva

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Grandeviola, hai usato la parola giusta, coraggio. Il coraggio di provare, sperimentare, di vedere questi ragazzi cosa sono in grado di fare

Marco dalla cabina di reg
Ospite
Marco dalla cabina di reg

Biraghi l’imprescindibile, non ho visto una formazione senza di lui. Ma oltre ai 3 centrali non si possono vedere gil diaz e chiesa sulle fasce, i soliti 3 al centro e saponara o il francese dietro simeone

Calippo
Ospite
Calippo

Bene dopo un po’ lo ha capito anche Piolo di passare a 3 dietro, forse Hugo non è una pippa e il suo fisico potrà dare una mano a questa difesa strabucata.

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Io credo che il miglior assetto sia quello del 3-5-2, con gente di gamba e di testa capace all’occorrenza di difendere a 5 o di attacare a 3. Una sola punta è improponibile.

come il babbo
Ospite
come il babbo

Questi sono solo discorsi validi per riempire le pagine dei giornali. I moduli cambiano spostando i giocatori anche di pochi metri l’uno dall’altro. BASTA FAR GIOCARE GLI ELEMENTI PIÙ IN FORMA DI SETTIMANA IN SETTIMANA. L’assetto giusto lo trovano i giocatori professionisti spontaneamente in campo anche a seconda delle fasi della partita. Solo i giornalisti giocano su una lavagna!

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Quello che ho sempre pensato anche io. Alla fine sono gli interpreti che si muovono secondo le loro capacità e il loro modo d’interpretare il ruolo. Il compito dell’allenatore è quello di dare schemi, creare il gruppo, caricare i giocatori.

Annibale
Tifoso
Annibale

Non mi pare proprio esatto. Se fai caso ad ogni sostituzione c’è sempre la lavagnetta che spiega. al giocatore che entra, il ruolo e i movimenti che deve fare.
Hai visto la Lazio…con un centrocampo a 5 coprivano molto meglio ogni angolo di campo, i rimpalli erano sempre loro, i passaggi sempre corti, il pressing sul portatore di palla sempre asfissiante e ripiegamenti e ripartenze fulminee.

viceversa
Ospite
viceversa

Non è così. Quello che dici può valere per centrocampo e attacco, ma non per la difesa.

Articolo precedenteProgramma di oggi: Fiorentina ancora al lavoro in vista del Sassuolo
Articolo successivoSportiello fa 100 in Serie A, e vuole restare alla Fiorentina: costa 5,5 milioni
CONDIVIDI