Potere dei procuratori, Fiorentina-agenti: ecco quanto hanno speso i viola

9



Questa mattina sul Corriere Fiorentino viene proposto un ulteriore focus relativo al mondo dei procuratori ed al loro sempre maggiore potere, riportando anche dei numeri ben precisi: dal 1 gennaio al 31 dicembre 2016 le società di serie A hanno versato nelle tasche dei procuratori 193,3 milioni di euro, di cui il 59,4 per cento (115 milioni) usciti dalle tasche di 5 club: Juventus, Milan, Inter, Napoli e Fiorentina. Per quanto riguarda il club viola, nel 2015 ha versato ai vari agenti con cui ha trattato l’acquisto o la cessione di calciatori 10,2 milioni: di più ha dato solo l’Inter con 15,5. Nel 2016, invece, la voce di bilancio è salita a 12,9 milioni, con la Juventus a 51,8, l’Inter 23,4, il Milan 15,5 e il Napoli 12,9.

9
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

I procuratori sono la rovina del calcio ,bussano sempre a soldi, ma c’è da meravigliarsi guardando il loro curriculum risulta che la maggioranza sono faccendieri .professionisti falliti nella loro professione .Ma C chi sono i vari Raiola ,Bozzo . Di Campli ,Ramadani ecc… ecc …Leggete sulla loro storia e li scoprirete .Purtroppo è un magna magna generale, con l’ omerta’ di buona parte della Stampa che per interesse li sponsorizza.

gonzo bonzo
Ospite
gonzo bonzo

Tutta loppa……….. I nostri amici che vanno a giocare al mercante in fiera ancora non si sono accorti che tra vendita di Kalinic e l’ acquisto di Simeone il netto positivo non è 10 milioni di € netti ma togliendo provvigioni dei mediatori, tasse e tassettine alla fine se va bene si fa quasi pari Ma loro credendo di sgravarsi di pesanti macigni si buttano a rotta di collo per vendere il resto della truppa trovando la scusa che sono i giocatori a non volere rimanere. Alla fine si ritroveranno a malapena con poco più dei soldi che avevano prima… Leggi altro »

sculacciapaperi
Ospite
sculacciapaperi

I procuratori del calcio sono una associazione di affaristi senza scrupoli che maneggiano denaro molte volte di provenienza sconosciuta e se li dividano fra tutti quelli che gravitano nel mondo del calcio stesso
È i palazzi che gestiscono il sistema ??
TUTTI ZITTI E TUTTI D’ACCORDO
Sono la rovina del CALCIO

geronimo
Ospite
geronimo

Bene gli sta a tutti questi presidenti del C ……. che fanno calcio senza sapere un cavolo di CALCIO ne aver visto + di tre partite x dovere di mansione. Forse se facessero tutti come il famigerato Lotito …che non sgancia un bottone a tutti sti parassiti del calcio …forse cambierebbe qualcosa. non sarè certo un esempio ma non mi sembra che la lazio abbia molto da imparare dai DV o cinesini e occhiopio compreso …. quanto a ADL gli è peggio.

i\' birraio
Ospite
i\' birraio

Si comincia a capire perchè Pradè è stato buttato fuori a calci: non solo il buco di bilancio è stato fatto con la sua gestione,
non solo stiamo ancora vendendo giocatori per abbassare il monte ingaggi dei suoi acquisti,
ma addirittura nel 2015 siamo stati quelli più “generosi” nei confronti dei mediatori.
Insomma: mentre i Della Valle vendevano scarpe, a Firenze qualcuno “svendeva” la Fiorentina.

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Sì certo, è tutta colpa di Prade’, come no.

Gorenc78
Tifoso
Gorenc78

invece il Corvo ci farà alzare molti trofei con bilanci sempre positivi………..poraViola

Marco77
Ospite
Marco77

Si certo, tutta colpa di Pradè. Invece col corvo si volaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

MAXcampi65
Ospite
MAXcampi65

Veramente nel 2016 il “costo” e’ aumentato rispetto al 2015, consderando che l’ultimo mercato di Prade’ e’ quello di gennaio 2o16 ( prestiti a costo quasi zero),si deduce chiaramente che in questa spesa il Corvo ci ha messo lo zampino.
Eppure non mi pare difficile arrivarci………….

Articolo precedenteTra Borja Valero e Corvino è una partita a scacchi. Si muove il procuratore ma per lo spagnolo i viola sono la priorità
Articolo successivoIl blog di Ludwigzaller: Wrecking Ball
CONDIVIDI