Pradè: “Ci gira tutto male. Ma la nostra identità c’è sempre”

    0



    pradè sampdoriaCosì Pradè in mixed zone: “Siamo ad Aprile, siamo arrivati con tante gare giocate, tanti infortuni, tanti problemi. Abbiamo fatto una buona gara su un campo difficile. Ci siamo, speriamo di recuperare qualche infortunato, si ricomincia. Gira tutto male, anche oggi all’ultimo minuto di solito quella palla di Matri, appena le sfiori vanno dentro..Invece..va tutto male..Almeno c’è, ed è di buon auspicio. La traversa di Vargas, l’occasione di Borja, nel secondo tempo loro non hanno tirato quasi mai in porta. E sono in salute, con una difesa inventata, un modulo che non è il nostro, la partita la facciamo sempre e comunque. E questo è un elemento positivo, noi giochiamo a calcio, e lo stiamo facendo ancora nonostante tutto. La strada è quella giusta, anche se ogni tanto facciamo partite brutte come quella col Milan. Tornare a lavorare di settimana in settimana sarà molto importante. Meno tensioni, meno viaggi, adesso possiamo solo crescere. Cuadrado terzino? Lui è eclettico, può giocare in tutti i ruoli, anche da centravanti. Ha grandissime qualità e prospettive.