Pradè: “Commisso ha dato carta bianca ma non spendo tanto per fare. Squadra completa”

252



E’ tempo di bilanci e riepiloghi in casa viola dopo la fine della sessione estiva di calciomercato. Qui le parole del ds…

A partire dalle 12:30 all’interno della sala stampa dello stadio Franchi si terrà la conferenza stampa di fine calciomercato. Ecco le parole del direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè: “Mi prendo le responsabilità per quello che è stato fatto anche se c’è condivisione con Montella e Barone. Ho chiesto pazienza e ora chiedo anche comprensione. Abbiamo deciso di lavorare su questi giovani che vanno fatti crescere. Per comprensione intendo l’atteggiamento su Ranieri: ha fatto un errore ma vedrete che la prossima volta non lo farà. Abbiamo otto giocatori provenienti dal settore giovanile e siamo la prima o la seconda squadra più giovane d’Europa. Questo per noi è un vanto e a questi giovani abbiamo aggiunto calciatori esperti perché altrimenti i ragazzi non crescono“.

Qual è il bilancio economico di questo mercato?
Il saldo è negativo di circa 5 milioni di euro, considerando le uscite che in molti casi prevedono premi di valorizzazione. Commisso mi ha dato carta bianca sul mercato. Avevo un budget di spesa molto più alto ma spendere tanto per fare non va bene“.

Pradè sul mercato: "Bilancio in passivo di 5 mln. Ma dalla proprietà non avevo ricevuto limiti di budget"

Pubblicato da Fiorentina.it su Martedì 3 settembre 2019

Quale colpo mancato le è dispiaciuto di più?
Nessuno perché sono sempre stato chiaro su tutto. Noi siamo stati chiari su Chiesa e le altre squadre hanno fatto altrettanto con i loro giocatori. Udinese, Sassuolo, Inter e Milan sono società fortissime che non vendevano i loro giocatori. L’unico che abbiamo lasciato andare è Raphinha perché i costi per noi non erano accettabili. Abbiamo preso Ghezzal perché ci porta caratteristiche che non avevamo in rosa“.

Le pesa non aver ceduto i giocatori in esubero?
Siamo 29 in rosa compresi i portieri. Eysseric, Dabo e Thereau non rientravano nei nostri piani da subito. Abbiamo fatto un’analisi con il presidente e Barone e questi calciatori hanno un contratto e saranno messi a disposizione di Montella. L’allenatore ha tutta la mia stima e tutto il mio appoggio per il lavoro che sta facendo. Montella non ha mai potuto lavorare con un gruppo. La Fiorentina è ancora un cantiere aperto. Io ho iniziato a lavorare il 3 di luglio. Ora tocca a Montella costruire il puzzle perché la squadra è completa in ogni reparto“.

La trattativa per Pedro?
Abbiamo fatto una battaglia lunga e faticosa. La trattativa partiva da 20 milioni di euro e l’abbiamo chiusa per molto meno. Abbiamo preso l’esterno sinistro che mancava e abbiamo completato la difesa. Quest’anno va fatto un lavoro di costruzione. Abbiamo aumentato il monte ingaggi più del 21%. Pedro era legato a Simeone. Non abbiamo mai messo pressione al Cholito ma quando è uscito lui siamo andati a prendere Pedro. E’ una punta con caratteristiche che non avevamo in rosa. Avrà bisogno di tempo e so che gli servirà un periodo di adattamento. Da lui mi aspetto una crescita continua. So che vi piacerà perché è un calciatore molto elegante. Puntiamo fortemente su di lui“.

Che ci può dire di Tonali anche per il futuro?
Il presidente Commisso e Barone vogliono nel futuro prendere giocatori italiani. Punteremo fortemente su calciatori italiani anche a livelli giovanili. Sarà un lavoro lungo perché si dovrà rinforzare l’identità della Fiorentina nel territorio toscano. Vogliamo partecipare al lavoro che fanno i tanti club sul nostro territorio. Tonali? Commisso tiene molto ai rapporti con le società. Io non sono autorizzato a parlare con i calciatori se prima non l’ho fatto con la società. Tonali è forte, italiano e ci piace. Barone ha parlato con Cellino che ha detto che non vendeva Tonali e per me è finita lì la questione. Stesso discorso su De Paul. Non ho mai trovato un accordo né con il giocatore né con gli agenti e questo lo sanno bene sia i Pozzo sia Vagheggi. Non hanno mai avuto l’intenzione di vendere De Paul“.

A quanto ammonta il monte ingaggi?
Siamo intorno ai 60 milioni di euro“.

De Rossi, Nainggolan e giocatori svincolati: Qualcuno è stato vicino a vestire la maglia della Fiorentina?
Nainggolan non ci abbiamo mai avuto modo di parlarci. E’ stata più una notizia mediatica ma è giusto che Nainggolan sia andato a Cagliari. De Rossi è un piccolo fratello e da subito ho capito che sarebbe andato all’estero. Ha dimostrato di essere un campione come uomo e come giocatore“.

La costruzione di questo centrocampo ricalca in qualche modo quella del 2012. Problemi di coesistenza tra Badelj e Pulgar?
Non mi sembra corretto dare risposte tecniche, che è il lavoro dell’allenatore. A centrocampo abbiamo 7 giocatori, e sono davvero tante scelte. Toccherà a Montella scegliere il modulo migliore e questi calciatori gli consentono di trovare più soluzioni. Dell’anno scorso nella rosa ci sono: Milenkovic, Pezzella, Benassi, Chiesa e Vlahovic. Il supporto della società nei confronti di Montella sarà totale“.

Che stagione sarà per Montella?
Le due sconfitte mettono amarezza. Contro il Napoli non meritavamo di perdere mentre contro il Genoa abbiamo avuto un blackout di 20 minuti ma alla fine si poteva anche pareggiare. Montella deve dare identità alla Fiorentina e deve far crescere i nostri ragazzi“.

Lavorato per gennaio?
No non abbiamo fatto niente perché gennaio è un mercato di riparazione e speriamo di non dover riparare niente“.

Che giocatore è Bobby Duncan?
Non rientrava nei nostri piani visto che vogliamo prendere giocatori italiani. Ma questo giocatore piaceva tanto a Vergine e la proprietà ha voluto accontentarlo. Lavorerà con la Primavera ma siccome sappiamo che è talentuoso lo proveremo anche in Prima Squadra. Avendo così tanti giocatori in rosa sarà difficile avere giovani prestati alla Prima Squadra“.

C’è una figura che si occuperà dei rapporti con i club toscani?
La prenderemo ma non sappiamo ancora chi sarà. Vogliamo fare una struttura per coprire tutto il territorio toscano. Vogliamo instaurare con tutte un ottimo rapporto. Abbiamo trovato un accordo con l’Empoli“.

Muriel perché non è stato riscattato?
Quando noi siamo arrivati a Firenze l’opzione di acquisto per Muriel era già scaduta. Fisicamente era già rientrato a Siviglia“.

Rispetto agli obiettivi che aveva qual è la percentuale di completamento di questo “mercato ideale”?
Quando siamo arrivati erano talmente tanti i giocatori che ci abbiamo capito poco. Il nostro lavoro è partito da lì poi in America abbiamo visto i nostri giovani con grandi margini di miglioramento. Sono soddisfatto all’80% perché un altro colpo avrei voluto farlo. Il presidente mi aveva chiesto di fare un colpo ma non l’ho fatto per quanto detto prima. Sono soddisfatto del nostro mercato sapendo che si può sempre migliorare“.

Oudin, sono arrivate polemiche dalla Francia nei vostri confronti. Come rispondete?
Ogni trattativa è diversa ma se si tira troppo la corda alla fine si spezza. Alla fine abbiamo scelto Ghezzal e siamo contenti di averlo preso“.

Convivenza tra Vlahovic e Pedro?
Immagino una crescita costante di entrambi. Sono convinto che entrambi andranno su questa strada. Abbiamo aspettative importantissime su di loro“.

Avete ricevuto offerte per Chiesa nelle ultime settimane?
No. Alla Fiorentina non è mai arrivata un’offerta per Federico Chiesa. Ma anche fosse arrivata la risposta sarebbe sempre stata la solita: Chiesa non si vende“.

((__lxGc__=window.__lxGc__||{'s':{},'b':0})['s']['_217003']=__lxGc__['s']['_217003']||{'b':{}})['b']['_643015']={'i':__lxGc__.b++};

252
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

come diceva Totò a proposito della carta bianca??????
eh eh eh eh eh

Luca
Tifoso
Luca

speriamo di cambiare presto l allenatore per fare i punti salvezza e poi dalla prossima stagione con la programmazione giusta possiamo ambire a qualcosa

Nick Viola
Ospite
Nick Viola

Non abbiamo la squadra piu forte di sempre, ok. Però io AMO LA FIORENTINA, e qualunque sia la sua rosa, io la sosterrò fin quando il finale del campionato mi dirà dove stiamo. Quindi, FORZA MAGICA VIOLA.
Forza e coraggio mia amata fiorentina.
E che tu sia di FIRENZE vanto e GLORIA!
#stiamoglivicini

Agathos
Tifoso
Agathos

Mi scusi Sig. Pradé ma il centrocampista e un punta da 15/20 goal ti faceva fatica cercarli? Tutti esterni… ma che ce ne facciamo? Speriamo a bene…!!! Forza Viola sempre e comunque – a prescindere da tutto e tutti

:::::::
Ospite
:::::::

Stavo guardando che ci sò un sacco di buoni giocatori svincolati, come mediani.
Sarà il caso di dargli un’occhiatina, eh, che dici, Daniele?
O pensavi, te e Vincenzo, di proseguì come nelle prime partite di quest’anno, che tutte le volte che gli avversari passano il centrocampo è occasione da gol ?
Ma icchè vendete, defibrillatori??

:::::::
Ospite
:::::::

L’ho vista anche io la “carta bianca” che gli ha dato Commisso,
Proprio tutta bianca unn’era, c’era scritto: “un t’azzardà a spende che sennò ti stronco!!”

Totò
Ospite
Totò

ANCHE ANNO SCORSO CI SI VANTAVA DI AVERE LA SQUADRA PIU GIOVANE!
CREDO CHE AI TIFOSI INTERESSI AVERE UNA SQUADRA FORTE E NON UNA SQUADRA GIOVANE CHE PERDE DA 8 PARTITE DI SEGUITO!!

Zio Nora
Ospite
Zio Nora

Caro Pradé… se avevi i soldi a disposizione e non sei stato in grado di spenderli è un’aggravante…la verità è che hai fatto un pessimo mercato lasciando la squadra con una difesa colabrodo e senza un regista vero…vedi tu…

Totò
Ospite
Totò

CHE CAZZARO QUESTO PRADE’!!!

Davide
Ospite
Davide

Siamo da 12° posto, se va benissimo da 10°. Pensiamo già al prossimo anno.

Articolo precedenteGalli: “Alla Fiorentina mancano ordine e fase difensiva. Montella dovrà lavorare molto”
Articolo successivoBarone: “Ribery la trattativa più bella. Su Montella siamo molto tranquilli. Chiesa…”
CONDIVIDI
((__lxGc__=window.__lxGc__||{'s':{},'b':0})['s']['_217003']=__lxGc__['s']['_217003']||{'b':{}})['b']['_643015']={'i':__lxGc__.b++};