Pradè: “Dalbert era prima scelta. Prestito? C’è gentleman agreement. De Paul? Non arriva”

741



Il ds viola Daniele Pradé spiega la formula del passaggio di Dalbert alla Fiorentina dall’Inter: “Il suo vecchio contratto è legato a doppio filo tra Inter e Nizza, e a fine anno potremo riparlare con i nerazzurri”

Così i due dirigenti viola Giancarlo Antognoni e Daniele Pradé nella conferenza di presentazione del neo acquisto della Fiorentina Dalbert:

Antognoni: “Lo abbiamo preso volentieri, Dalbert, perché oltre ad avere caratteristiche di velocità e rapidità, sulla fascia, è molto bravo e ci piaceva portarlo qua”.

Pradé: “Appena ci siamo visti con Montella, avevamo parlato di Dalbert. Era lui la prima scelta. Ci abbiamo messo un po’ di tempo, ma alla fine ci siamo riusciti a portarlo qua. Prestito secco? Arriva con questa formula perché il suo vecchio contratto è legato a doppio filo tra Inter e Nizza. Non si poteva fare altrimenti, ma a fine anno potremo riparlare con l’Inter, c’è un gentleman agreement, sia con i nerazzurri e col calciatore e quindi ridiscuteremo tutto l’anno prossimo.

Squadra già da Europa? “L’ambizione è andare subito in alto. L’anno prossimo saremo sicuramente competitivi per andare in Europa. Il prossimo però. Questo è un anno in cui abbiamo cambiato tutto. Ci sono giovani forti, stiamo facendo inserimenti. Questo sarà un anno di crescita sportiva e transizione. Abbiamo grandi ambizioni, ma non dobbiamo mettere pressioni e avere obiettivi minimi”.

Ko col Napoli? “Ancora mi brucia, ma dobbiamo prendere le cose positive di quella partita. Poi valuteremo cosa andrà ulteriormente migliorato”.

Berardi, Politano, Raphinha, De Paul? “Se ci saranno opportunità funzionali al nostro progetto le faremo. Ma non tanto per comprare. Il Presidente ci ha dato tutta la disponibilità che vogliamo, ma non ha senso fare operazioni tanto per farle”.

Simeone? “Sia io che Giancarlo vogliamo fare gli auguri a Simeone, bravissimo ragazzo. Lui ha sempre avuto grande voglia di giocare, quindi va bene così. Altra punta? Ci guarderemo intorno, ma se non troviamo ciò che ci piace non lo faremo. Abbiamo già parlato tra noi e con Montella. Llorente ci avrebbe fatto comodo, ma toglieva spazio a Vlahovic. Boateng per noi è un centravanti, anche se non ha quelle caratteristiche tipiche”.

Sul tema Antognoni aggiunge: “C’è anche Chiesa che può fare quel ruolo lì”.

Ancora Pradé: De Paul? “Non arriva, abbiamo un grande rapporto, sia io con l’Udinese, che la proprietà con i Pozzo. Al momento, e per quest’anno, non ci sono le possibilità che arrivi

Pedro? “Ci piace, e molto. Ma ci sono dei costi importanti, per questo è più lontano. Ripeto, non vogliamo togliere spazio ai nostri giovani, che per noi valgono molto”.

Politano? “Non vedo perché l’Inter sia disposta a lasciarlo andar via. Raphinha? Lo stesso. Hanno alzato tantissimo il costo. Le squadre si costruiscono col tempo, e durante l’anno si programmano i colpi. Non in pochi giorni o poche settimane”.

Uscite? “Sono tutte bloccate, c’è il fair play finanziario. Il monte ingaggio ad oggi è già troppo alto. Caceres arriva con un anno e opzione sul secondo anno”.

741
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Paolo
Ospite
Paolo

Dalbert prima scelta preso a mercato quasi finito???
o preso dopo le 4 pere fatte prendere da Venuti?
Prade sei ridicolo

Si stava meglio quandovsi stava peggio
Ospite
Si stava meglio quandovsi stava peggio

Se questa intervista l’ avesse riportata Pantaleo apriti cielo……

Intanto col grande corvo,MURIEL RESTAVA

Money no problem
Ospite
Money no problem

Intanto il Parma compra DARMIAN…..Noi caceres ……….

claudio
Ospite
claudio

appunto Darmian non maldini.

Pallas
Ospite
Pallas

se il prossimo anno non siamo in Europa allora siamo punto e a capo , i giocatori buoni poi non vogliono venire …… altro che anno di transizione , se non si fa mai il primo passo non si partirà mai ,,,, speriamo nei prossimi due giorni di mercato …….

claudio
Ospite
claudio

bhe direi di no. perche in parte la squadra è fatta e non devi partire da zero.

Litos
Tifoso
Litos

Calma e fiducia fino a lunedì sera.
Forza Viola!

Rosario.riente@libero.it o
Ospite

Vero che le cose si fanno piano piano. Ma arbitraggi scorretti senza vedere la var oppure cifre enormi per giocatori normali come politano non di possono vedere. Rosario.

Firenze_Regna
Tifoso
Marco-Mi

Ho letto un po’ i commenti ma poi ho desistito. Voi fiorentini siete veramente allucinanti, sempre polemici è talmente orgogliosi che piuttosto che aver ragione infamate dei giovani, a mio parere parecchio forti anche, perché non Arriva De Paul o rapinhia o pedro ( e questi due il 90 % ha scoperto in questi 15 gg che esistevano) Vi siete già scordati che il buon Rocco, a differenza di qualcun altro la Fiorentina L ha pagata!! 120 cocuzze! E voi parlate di plusvalenze? Ha riportato gente allo stadio e voglia di Fiorentina , hanno finalmente valorizzato ottimi giovani che prima… Leggi altro »

Ricky
Ospite
Ricky

Guarda bello che ha riportato gente allo stadio facendo credere cose che poi alle luce dei fatti si sono rilevate false! Nessuno poi ha infamato i giovani, la gente è giustamente incazzata con chi tratta noi fiorentini (orgoglioso di essere fiorentino) come un popolo di boccaloni deficienti. Che se ne vadano tranquillamente all’inferno!!!!

claudio
Ospite
claudio

a me sembra che tutte le promesse le ha mantenute.

rob
Ospite
rob

Sono al momento molto critico pero sarei bien lieto di scusarmi se le cose cambiassero di qui a lunedi

AlexFirenze
Ospite
AlexFirenze

Ad oggi un sacco di proclami, ma di fatti pochi.
Primavera (grazie al Corvo) di belle speranze, svincolati ultra trentenni con stipendi stellari, allenatore che non vince da tre anni, DS che lasciò la Fiorentina con un buco di bilancio assurdo e potrei continuare ancora.
Poca obiettività della piazza; se avessero fatto tutto questo i DV sarebbe venuto giù tutto. Non ci resta che aggrapparsi alle americanata e all’entusiasmo ritrovato… Finché dura.

claudio
Ospite
claudio

grazie corvo??? ma ancora qualche fesso dice grazie corvo. Se ci siamo trovati quasi in b è colpa sua. Ha lasciato un eredità di 6o giocatori che nessuno vuole.
Si è fumato 150 milioni come se niente fosse.
E’ grazie perchè ha pagato un 17 vlahovic 2 milioni di euro? Che ad oggi deve dimostrare tutto!!!!
ma di che stai parlando.
Io quando leggo grazie Corvo vi picchierei

Tagliamosche
Ospite
Tagliamosche

Correte a fare gli abbonamenti…..L’avevo detto io :prima vedere cammello poi dare denaro.

Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Due svincolati,un terzino e un vecchietto :questo è quello che dovrebbe far concorrenza alla juve.Moratti gliela ha fatta davvero….ma ci vogliono i soldini non la propaganda.

claudio
Ospite
claudio

si ma il vecchietto è uno delle migliori esterni del mondo…
e’ la dimostrazioni che vi dovete sempre lamentare. Vi mereterste un altro anno di corvino. con le sue corvinate e la b dietro la porta.-

Articolo precedenteDalbert: “Voglio regalare gioie ai tifosi. Ribery ha influito sulla mia scelta. Mi ispiro a Marcelo”
Articolo successivoGiovanni Galli: “Impensabile che Vlahovic giochi 40 partite. E con Boateng…chi li fa i gol?”
CONDIVIDI