Pradè: “Mercato? Anticipare gli altri in sinergia con Sousa. Lisandro e Rossi…”

    0



    PradèCosì Pradè a Premium: “Sousa e le sirene dalle altre squadre? In questo momento non ci pensiamo neanche, siamo insieme da soli sei mesi. Vogliamo lavorare ancora insieme, siamo contenti l’uno dell’altro. Per me è un’ulteriore crescita professionale lavorare con Paulo. Mercato? A gennaio è diverso rispetto all’estate, ora possiamo solo trovare dei giocatori che ci possano far migliorare, arrivare prima degli altri che magari possono avere più disponibilità economica di noi. Siamo in sinergia piena con l’allenatore. Dobbiamo essere bravi ad anticipare gli altri su determinate cose. Ma finora abbiamo fatto bene mi pare. El Shaarawy? Non ci siamo mai stati. Missiroli? Non ci saranno mai situazioni tra Della Valle e Squinzi, Missiroli resta un giocatore del Sassuolo. Lisandro? Quando si fa male un giocatore cambiano gli scenari (Luisao infortunato per mesi, ndr), a gennaio può succedere, noi lo sforzo vogliamo farlo, ma loro devono trovare un’alternativa. Anche noi abbiamo offerte importanti per i nostri giocatori, ma non le abbiamo prese in considerazione perché non ci sono alternative valide da prendere sul mercato. Rossi? Lui vuole giocare, andare all’Europeo, noi se troveremo una soluzione adatta a tutti lo faremo con il suo agente”.