Pradè: “Volevamo giocare con Gomez-Rossi. Il mercato? Tutto migliorabile…”

    0



    Daniele Pradè, ds FiorentinaCosì Daniele Pradè, ai microfoni di Sky, nel prepartita di Parma-Fiorentina, monday night della 25esima giornata di campionato: “Parma e Fiorentina con lo stesso schema? Il nostro è un concetto mentale, un’identità molto speculare, due squadre che giocano a calcio ed ottengono risultati, perché quando giochi un bel calcio ottieni risultati. Lotito? Non abbiamo sentito parlare di Fiorentina, non sta a me rispondere: se si riferiva a noi, risponderà Andrea Della Valle. Io sono un dirigente… Il mercato? E’ sempre tutto migliroabile, ma partiamo dal concetto che ci sono mancati Rossi e Gomez tutta la stagione.. Eravamo partiti per giocare con loro due: Rossi ha fatto 14 gol in campionato, Gomez 2 in 3 partite… Quando arrivi comunque in queste posizioni, vuol dire le qualità degli altri del gruppo sono importanti, ma possiamo sempre comunque migliorare. Ilicic? Veniva da un anno senza giocare, non ha fatto la preparazione fisica da noi. Ha iniziato a segnare, abbiamo centrocampisti che portano gol, quando una squadra è propositiva, ha entusiasmo trasferito da allenator, i gol arrivano: abbiamo segnato con 18 giocatori…”