Prandelli: “Chiesa? Che personalità! Sono gli altri che devono preoccuparsi per fermarlo”

di Radio Sportiva

7



L’ex allenatore della Fiorentina e dell’Italia esalta le qualità del talento viola e sottolinea come tocca agli avversari inventarsi qualcosa per poterlo fermare…

Cesare Prandelli, ex ct della Nazionale italiana con la quale raggiunse il secondo posto ad Euro 2012, è intervenuto al “Processo di Sportiva” a Radio Sportiva, toccando vari temi.

Sulla Nazionale italiana e la vittoria sulla Polonia:Complimenti a Mancini, siamo stati padroni del campo e abbiamo dominato la Polonia, che non c’ha capito nulla. Il mancato mondiale ha stimolato tutti, anche le nostre società. Investirei soprattutto sui nostri giovani“.
Su Federico Chiesa e la sua stagione:Grande talento e personalità. Cosa penso dell’episodio con l’Atalanta? Non ha bisogno di simulare. Sono gli altri che devono pensare a fermarlo”.
Poi sull’ex viola Bernardeschi:Avevo visto in lui questa capacità di corsa con palla al piede. Ora è cresciuto molto, in modo esponenziale. La Nazionale ci deve puntare molto”.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
robi
Ospite
robi

Ogni tanto un lampo di luce in mezzo ai troppi commenti nullafacenti. Grazie, Traversi!

Sventra Papere
Ospite
Sventra Papere

Prandelli non è un simpaticone….. ma su Chiesa ha completamente ragione. In tutta la caciara che era stata creata, le sue parole rispecchiano completamente la situazione. Non si poteva sintetizzarle meglio

Ciocio
Ospite
Ciocio

Per me è sopravvalutato,i veri top player
nel suo ruolo arrivano tranquillamente a 20 gol a stagione…lui è tanto se arriva a 10!!!

REM
Ospite
REM

Il sopravvalutato é Bernardeschi che non sa stoppare la palla ed ha solo un piede. Per fortuna sua quell’unico piede é un gran piede, ma Chiesa é molto piú completo.
Se fai tutta la fascia e minimo tre assist a partita non puoi fare anche 20 goal a stagione

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Soltanto un cretino galattico può sostenere che Berna non sappia stoppare la palla. La stupidità è peggio della peste, peggio della lebbra, peggio di Toninulla, peggio di Di Maio in peggio. Peggio di Crimi, Salvini e Barbara Lezzi. Cioè il peggio del peggio che l’essere umano possa esprimere.

Adriano
Ospite
Adriano

io sono quel cretino galattico!!!!! vedasi la partita di ireri sera!!!!

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Addirittura peggio di te?

Articolo precedenteSampdoria, Giampaolo: “In serie A sei squadre fuori portata. Lottiamo con Fiorentina e Toro”
Articolo successivoOra serve il definitivo cambio di marcia. Non di squadra, ma di alcuni singoli. Pjaca su tutti
CONDIVIDI