Prandelli: “Errore di Ovrebo uno dei più clamorosi della storia del calcio”

20



Cesare Prandelli, ex tecnico della Fiorentina, è intervenuto a Radio 24 ritornando sull’episodio del gol convalidato a Klose da Ovrebo nella stagione 2009-2010: “Mi sono rivisto in Ancelotti, ma l’errore contro il Bayern dell’altra sera è meno grave di quello che subimmo noi. L’abbaglio di Ovrebo fu uno dei più clamorosi della storia del calcio. Quando succedono queste cose ti senti fragile, è chiaro poi invocare la moviola in campo”.

 

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
viceversa
Ospite
Member

A chi dice che il fuorigioco di Gilardino ha fatto pari con quello di Klose, rispondo che quello del Gila era millimetrico: si poteva vedere o non vedere. Ma siccome quello di Klose era impossibile da non vedere, questo significa che il gardalinee (più ancora dell’arbitro) NON HA VOLUTO VEDERE! E ciò fa una bella differenza. E dunque piango per il calcio, ma godo per il Bayern

Viola 1951
Ospite
Member

Non fu un errore, quel cornutaccio altri non era che il braccio armato dell’UEFA. Eseguí solo un ordine.

Biliapolis
Tifoso
Active Member

Ovrebo era designato dall’uefa per indirizzare le partite nel verso giusto. Quello che era più comodo all’Uefa.

Fabio
Ospite
Member

Penso che 2 dei primi 10 errori più clamorosi della storia del calcio siano a nostro danno, oltre al citato gol di Klose metterei il tiro di Jorgensen parato da Zauri, bisogna dire però che in quella occasione l’arbitro diede calcio d’angolo….

maurinho
Ospite
Member

Devi essere giovane senno’ al primo posto avresti messo l’annullamento da parte del bastardone Mattei del gol al Cagliari nel 1982 che ci porto’ via uno scudetto storico. Al secondo posto il rigore fischiato al Real nella finale della Coppa dei Campioni del 1956/57 fuori area due metri, al terzo tutta la partita della finale di andata della Uefa 1990 di Soriano Aladren, poi Ovrebo col Bayern e poi ti ci metto il gol annullato a Rui Costa a Valencia che ci avrebbe permesso di avanzare in Champions non ricordo l’anno. Attraverso tutta una serie di prese per il culo perpetrate ai nostri danni finiamo domenica scorsa col buon Mazzoleni. Se qualcuno gentilmente mi vuole citare un solo episodio determinante in una partita veramente importante a nostro favore, lo invito a rispondermi cosi’ almeno mi ritiro su di umore.

Fabio
Ospite
Member

Vorrei che fosse come dici tu ma purtroppo non sono giovane, nell’82 avevo 17 anni e piansi una settimana la finale di coppa Uefa a Torino ero allo stadio, si parlava però di errori clamorosi, quelli da te citati sono decisivi al fine dell’assegnazione di importanti trofei ma non così clamorosi (a parte il rigore di Madrid del ’57), per intenderci sono errori che, purtroppo, rivedrai nuovamente, mentre situazioni come il gol di klose (oltre 2 metri di fuorigioco) e la parata di Zauri con il portiere a terra, difficilmente potranno ricapitare.

Alex /Milano
Ospite
Member

Bravo maurinho li hai ricordati tutti giusti!
Per la redazione: sorprendentemente, i principali quotidiani italiani hanno riportato le parole di Rumenigge ma nessuno ha rammentato l’episodio ai danni della Fiorentina. Non potete fare qualcosa per dare più visibilità a quanto è successo? Tipo una bella lettera a Rumenigge. Grazie.

PecosBill
Ospite
Member
Quoto alla grande il gol annullato a Graziani dall’ineffabile sig. Mattei (mi sembra della sezione di Macerata). Ma quel giorno vi fu l’altrettanto arbitraggio scandaloso a Catanzaro dove sullo 0 a 0 non venne assegnato un macroscopico rigore ai calabresi per un fallo altrettanto macroscopico di Briosco su Borghi. Il rigore di Madrid non lo ricordo (ero troppo piccolo) ma dai “si dice” anche quello fu un mezzi furto. Furto totale quello della finale di andata di coppa UEFA 1990 con lo spagnolo Soriano “LADRON”Aladren che convalida una rete di Casiraghi viziata da un vistoso fallo dello stesso sul nostro Celeste Pin. Quello di Valencia lo hai ben ricordato ed entra di diritto in quei furti a nostro danno. Anche se, onestamente, quel fuorigioco di Rui poteva essere sbagliato Non lo hai menzionato, ma si tratto’ anche quello di un furto (anche se un po’ anomalo) quello dell’arbitro della partita… Leggi altro »
Potini
Ospite
Member

L’infame di Catanzaro-juve era Pieri. Mai dimenticherò quei due. Esiste un articolo del 2012 in cui Pontello racconta di aver incontrato Mattei dieci anni dopo il fattaccio e questi gli è scoppiato in lacrime davanti. Chissà perché….

PecosBill
Ospite
Member

Beh se davvero scoppiò in lacrime davanti a Pontello (per una sorta di senso di colpa) si può ragionevolmente ipotizzare che non lo fece deliberatamente ad annullare quella rete ma che si trattò solo di un suo sbaglio. Ma la sostanza, ahimé, non cambia.

Moser fondo
Ospite
Member

A Valencia hanno annullato un gol diretto su punizione di Rui…. con Batistuta in fuorigioco

PecosBill
Ospite
Member

Infatti, il tiro era di Rui Costa. Diciamo che in quella circostanza l’errore ci poteva stare. Non era un’errore macroscopico come quello di Ovrebo.

maurinho
Ospite
Member

Giusti anche gli altri che hai ricordato ma a fare l’elenco ci vorrebbe un giorno. Ai Della Valle semmai hanno anche aggiustato la finale di coppa Italia col Napoli giusto cosi’ per aggiungere veleno. E se vogliamo essere onesti anche tutte le angherie subite quando nel 2005 ci stavano mandando in B non sono state il massimo. Diciamo che la Fiorentina non ha mai avuto fortuna nella sua storia e nonostante cio’ ha partecipato alle finali di tutte e tre le coppe vincendo pure una coppa delle coppe.

PecosBill
Ospite
Member

Quella finale di coppa Italia l’avremmo persa comunque. Il Napoli era più forte e a noi ci mancava per squalifica quello che era il più in forma in quel momento: il “regalo alla città di Firenze”.
È vero che nel 2005 ci stavano mandando in B, ma magari se non fossero stati taccagni fin da allora, forse avrebbero iniziato quel primo campionato di A con gente più presentabile per la massima serie che non un portiere argentino, Viali, Delli Carri, Rigano’, Portillo e compagnia cantante. Indifendibile già da allora.
E quelle telefonate furono tutto un programma.
Caso mai non le avessi ascoltate dimmelo e ti allego il link che proprio qualche giorno fa un amico ha postato.
Ti posso garantire che, ascoltando quelle intercettazioni, c’è solo da rabbrividire.

Moser fondo
Ospite
Member

Mi dispiace.. Neanche io mi ricordo un solo episodio in una partita cosi importante … Purtroppo… Il gol annulato a Rui Costa era nel 1999. SE non sbaglio. Forza Viola

Moser fondo
Ospite
Member

2000

go1951
Ospite
Member

Prandelli ancora in viola?…..mi gradirebbe.

Claudio da Sasso
Ospite
Member

Non fu errore. Ovrebo era l’arbitro utilizzato dall’UEFA per sistemare le partite. Fece uguale in un Chelsea-Barcellona, dove passò il Barcellona, dopo due gol annullati e due rigori plateali non dati al Chelsea.

maurinho
Ospite
Member

Le dichiarazioni dopo un paio di giorni post partita di Ovrebo incalzato da giornalisti italiani furono queste : ” e’solo calcio. Tra poco tempo non se ne ricordera’ piu’ nessuno”. Che tu sia maledetto bastardo. Nessun tifoso viola potra’ mai dimenticare.

Aldo.Peruzzi
Ospite
Member

Perfettamente d’accordo. A ribadire il concetto che Ovrebo volle farci perdere apposta e non “per errore” va messa in conto anche l’assurda espulsione di Gobbi, che ci fece giocare in 10 l’ultimo spezzone di partita. Siccome i tedeschi non passavano neanche così, allora convalidò scandalosamente il gol di Klose. Riguardo a Chelsea- Barcellona, ho ancora in mente l’immagine, al fischio finale, di Drogba che, trattenuto a stento dai compagni, vuole pestare (comprensibilmente) l’arbitro.

wpDiscuz
Articolo precedentePioli vs Fiorentina: mai una X contro i viola. Striscia record di 4 successi di fila per lui
Articolo successivoBergomi: “Per il dopo Sousa vorrei un uomo vero come Prandelli”
CONDIVIDI