Prandelli : “Flop Italia? Si giri pagina, e si guardi avanti. Vorrei Tommasi-Albertini alla guida del calcio”

6



Parla così l’ex viola e ct azzurro Cesare Prandelli alla Gazzetta Dello Sport: Flop Italia, com’è stato possibile? «È accaduto, ora si volti pagina. Mi auguro che serva per scavallare, per mettersi tutto alle spalle. Faccio due nomi: vorrei che il calcio fosse guidato da uomini come Damiamo Tommasi e Demetrio Albertini. Serve gente fresca e allo stesso tempo d’esperienza. C’è bisogno di rimettere il pallone al centro di tutto». Perché proprio loro due? «Perché amano il calcio e sono grandi conoscitori della materia e dei problemi attuali. Non mi faccia dire altro». È abbastanza. Una cosa ancora: com’è la Serie A vista da fuori? «Interessante e incerta. Una fortuna avere 4 squadre che possono giocarsela fino alla fine per lo scudetto. Però, per mantenere un alto livello di competitività sarebbe giusto ridurre il torneo a 16 squadre».

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
DeiXo
Ospite
DeiXo

Forse vorrai dire “Tommaso e Albertino”…

REM
Ospite
REM

Ci credo vuole Tomassimi pretino ipocrita e mediocre come lui.

O.G.
Ospite
O.G.

Un solo nome Gianni Rivera, tutto il resto è pesticciato.

2-3-08
Ospite
2-3-08

Per come è messo il parco giocatori italiano, forse Tommasi e Albertini li vedrei bene di nuovo in campo

claudio
Ospite
claudio

si due bei mangiaostie

Robin
Ospite
Robin

E’ solo l’ultimo atto di un impoverimento del calcio italiano che è cominciato molti anni fa.
I giocatori italiani che militano nelle squadre di vertice sono pochissimi, quelli che militano in squadre di vertice di altri campionati si contano sulle dita di una mano.

Articolo precedenteAntognoni: “Passaggio del turno di Coppa Italia, a Santo Stefano a Roma”
Articolo successivoAg. Dragowski a Fi.it: “Ha lavorato duro per questo debutto. Vuole mostrare le sue qualità”
CONDIVIDI