Prandelli: “La Fiorentina può essere la sorpresa, ma dipende dall’ambiente. Benassi con Pioli…”

23



PH ALBERTO MARIANI

L’ex tecnico della Fiorentina e ct dell’Italia ha parlato di viola e dell’esordio con il 6-1 al Chievo.

Cesare Prandelli, ex allenatore della Fiorentina, ha parlato così a Radio Anch’io Lo Sport, sulla grande partenza viola in campionato: Benassi ha acquisito grazie a Pioli un ruolo ben definito, interno di centrocampo che riesce ad inserirsi bene in area avversaria. Il nostro calcio ha bisogno di giocatori così.

La Fiorentina è una squadra molto giovane, con giocatori di qualità, moderni che hanno gamba e profondità. Potrebbe essere la sorpresa del campionato. Tutto dipende dall’ambiente che si può creare a Firenze. È una città straordinaria, ti può dare mille stimoli dal punto di vista calcistico. Devono trovare quell’alchimia particolare, squadra-città-dirigenza-giocatori, se riescono tutti ad avere un’idea comune di squadra, di rappresentare qualcosa di importante, potrebbe essere davvero la sorpresa del campionato”.

23
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

L amore tra squadra e tifo c e sempre stato….l amore tra proprietà e tifo è un altro discorso

Darioneviola
Ospite
Darioneviola

Se sei primo in campionato a dicembre, e compri Benaluanne…….?!?!?
Che ambiente vuoi che ci sia ?!?!?!?
L’amore per la squadra sicuramente a Firenze un mancherà mai…..
Volere è potere….. capito fratellini ?!?!?

claude
Ospite
claude

non e’ possibile l’unita’ a firenze. 4 gatti tentano di condizionare sempre l’ambiente. ma a loro della viola non frega niente. contestavano la proprieta’ quando primi in classifica non faceva investimenti. . hanno spaccato la viola nel momento piu’ bello. non hanno limiti…speriamo che i fischi aprano loro il cervello….ma dubito che sia impresa possibile.

lollo Innioranza Poggetto
Ospite
lollo Innioranza Poggetto

…quindi nulla…..del resto i “semprecontestatori” ce l’avevan con i DV anche quando con te arrivavamo in champions!!!!

Bruno81
Ospite
Bruno81

Grande Cesare!!!
Quanto ci siamo divertiti con te!!
Sempre in Europa e vicini a vincere l Europa League
E se non era per la ladrata di Monaco saremmo arrivati almeno ai quarti se non in semifinale di Champions!!
Purtroppo quei tempi non torneranno piû….. adesso ci esaltiamo per aver vinto in casa con una squadra come il Chievo che a fine anno sarà gia retrocessa da un bel pezzo!!

diaz
Ospite
diaz

cavoli che ventata di pessimismo! Non ti dico di sognare lo scudetto ma sperare in un quarto posto perché no? Sognare non fa male basta avere i piedi per terra. ADV ha detto che l’obiettivo è fare meglio dell’anno scorso e forse quello può essere il livello della squadra a meno di tonfi clamorosi di altre squadre oppure di esplosioni di campioni che tutti ci auguriamo

Gaetano
Member
Gaetano

Ogni tanto esci, fatti una passeggiata con gli amici e poi una bella e buona pizza. Da padre, saluti.

Manuel da Malta
Ospite
Manuel da Malta

pure una scopata aiuterebbe!!

Captain
Ospite
Captain

Fino a ” grande Cesare” eri andato bene….

paolo re
Ospite
paolo re

Credo che un eventuale tentativo di dialogo tra proprietà e supporters dovrebbero iniziare a farlo per primi proprio i Della Valle (entrambi i fratelli), visto che la piazza del tifo viola ha comunque risposto alla grande alla campagna abbonamenti, fornendo ancora una volta, a torto o ragione, una chiara apertura di credito nei confronti della società. In caso contrario, temo che ciascuno rimarrà sulla rispettiva posizione per tutta la stagione ed oltre.

bunzalone
Ospite
bunzalone

Paolo non se n’esce…i della valle non si abbasseranno mai

Marzio
Ospite
Marzio

Dialogo??????? A me se non fanno i pagliacci alla Ferrero e non ci fanno fallire come Vittorio, è già molto……. hanno dato in mano a Corvino la squadra perché o non possono o non ne hanno voglia di amministrarla in prima persona….. che problema c’è?????? Non sono simpatici????? Io non ci devo uscire a cena, non devo averli come amici……. Dialogo……boh

Poerannoi
Ospite
Poerannoi

Con chi devono farlo il dialogo quindi? Coi i 20000 abbonati o con i 200 coristi della Fiesole che sono solo l’1% del totale? I primi sono già in sintonia con la situazione, come dimostra la reazione avuta da tutto lo stadio ieri. Con i secondi perché mai dovrebbero colloquiare se sono la nettissima minoranza? Allora voglio un colloquio privato anche io con i DV, con cena pagata.

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Oddio, mi fanno morire i discorsi sul “dialogo”.
C’è troppa mania di protagonismo a giro.

Tritacojons
Ospite
Tritacojons

e 1926 che fa’? offende la proprieta, disorienta la squadra, divide i tifosi e appena ne avra’ l’opportunita troveranno un capro espiatorio tra i giocatori da infamare e fischiare prima che entri in campo (vdi Tomovic, Biraghi etc.etc.)

lollo Innioranza Poggetto
Ospite
lollo Innioranza Poggetto

….dopo le dichiarazioni di Pioli di ieri sera vedrai quanto ci metteranno a trovare in lui un altro obbiettivo da infamare….
p.s. …vi fischio dal parterre di fiesole….e per fortuna non sono il solo!!!!!

david
Ospite
david

sono curioso di vedere chi toglierà Pioli, quando rientrerà veretu

Viceversa
Ospite
Viceversa

Scelta non facile ma toccherà a EF.

Serenalacchini
Tifoso
violadalpiemonte

Meno male, gli altri anno il problema era chi mettere non chi levare

diaz
Ospite
diaz

Belli questi dilemmi

DM1984
Ospite
DM1984

Edimilson

Marzio
Ospite
Marzio

O che sei grullo????? Ti metti a parlare di calcio?????? Non sei un tifoso moderno

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Ciao Cesare, l’ambiente, purtroppo, è quello che è.
Solo la redazione sui primi 5 post ha scritto 4 volte della fiesole (minuscolo perché sono piccoli di cervello).

Con gente così cosa vuoi fare? speri e basta!

FORZA VIOLAAA!!!!

Articolo precedenteLuiz Fernando a Firenze: si allenerà con la Primavera, ma per la cittadinanza italiana serve tempo
Articolo successivoSimeone: “Voglia, grinta e umiltà. Grandissima partita!”
CONDIVIDI