Prandelli: “La Roma, Mutu e… Di Natale. Ecco come andò quella volta che Adrian stava per essere ceduto”

35



PH ALBERTO MARIANI

Tuffo nel passato con le parole dell’allenatore di Orzinuovi, che ripercorre un momento importante della sua avventura a Firenze

Bella intervista di Cesare Prandelli all’Official Match As Roma. L’ex tecnico della Fiorentina parla di Mutu e di come andò il suo mancato trasferimento in giallorosso: “Adrian è stato sicuramente uno dei giocatori più forti che ho allenato, si può dire che per certi versi sia stato molto simile a Totti dal punto di vista tecnico. In quella sessione di mercato, Pantaleo Corvino mi aveva fatto capire che il romeno, se fossero arrivate richieste importanti, sarebbe potuto partire, ed io avevo indicato in Totò Di Natale la possibile alternativa. Questo, però, sarebbe dovuto succedere o ad inizio mercato, o dopo il preliminare di Champions contro lo Slavia Praga. Ma a dieci giorni da quella partita, Mutu viene da me, dicendomi che stava per andare alla Roma. Chiamo subito l’allora vicepresidente Cognigni chiedendo spiegazioni, e lui volle sapere la mia opinione. Gli feci capire che in quel momento della stagione sarebbe stato un errore clamoroso privarsi di un giocatore del genere. Se ero pronto a dare le dimissioni? Assolutamente falso, la vicenda è stata poi ingigantita”.

35
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Paolo
Ospite
Paolo

Avete regalato forti emozioni.

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Perché questa società ed il duo Corvo /Cognigni hanno dimostrato negli anni di saper o voler reinvestire i soldi incassati dalle cessioni ? Non ci fosse stato Prandelli , che fece arrivare i più forti, la Champions ce la saremmo sognata

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Mutu venne a Firenze perché c’era una penale su di lui di 20 milioni di Euro per inadempienze contrattuali col Chelsea di Abramovich e la società che ne deteneva il cartellino sarebbe stata obbligata in solido a pagare la cifra, qualora Mutu non lo avesse fatto. Ecco perché venne a Firenze ed a quella cifra ridicola per un campione come lui: perché nessuno lo voleva con quella pendenza. I braccini manco si chiesero perché un giocatore di quel talento costasse così poco e se lo presero, dietro le grasse risate di tutti fra gli addetti ai lavori che lo sapevano,… Leggi altro »

VELENO
Ospite
VELENO

Ecco allora sparisci

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Sparisci te, io non sono castrato come te, Trytty…

Attilio
Ospite
Attilio

Chiesa non è alla Juventus. Il fumo fa male

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Ci si risente a giugno.
Mai fumato roba illegale. Te forse non ne hai manco bisogno, sei difori di tuo…

giuliano brescia
Ospite
giuliano brescia

Sarai anche santo, ma sei messo male

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Si sarà in due allora. Te manco santo.

Xan
Ospite
Xan

Sei talmente informato che dimentichi che Mutu fu preso dalla Juve (pardon Livorno) dopo che era stato licenziato e stava scontando una squalifica per doping…Mutu venne a Firenze perchè 1 a Torino non si trovava e non era benvisto, 2 a Firenze c’era Prandelli che gli promise un posto da titolare e lo mise al centro di un progetto (rimasto poi sulla carta). Il chelsea ha giustamente citato Mutu perchè, è stata costretta a licenzirlo e ci ha perso i soldi del cartellino (soldi che ha preso la Juve da noi). Il patrimonio di Mutu non ammontava al valore del… Leggi altro »

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Difendi, difendi i braccini che ti danno lo Skyboxxetino santo, con servizi e riverenze. Sei il vero male della Fiorentina, te e la gente come te. E’ per colpa tua se prima si giocava con Batistuta, Rui Costa ed Edmundo, (tra gli altri), ed ora si schiera in campo Mirallas ed Eysseric. Continua, continua. Vedrai che fine farà la Fiorentina…

Xan
Ospite
Xan

Ma a me stan sui coglioni i Della Valle quando fan una squadra di merda o si comportano da cretini,se mi portano fior di giocatori come Mutu,sinceramente son contento!Di certo non amo a prescindere,come non odio a prescindere…
Vai scemo che anche oggi l’hai fatta fuori!

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

Mutu venne a Firenze perchè i gobbi erano retrocessi e dovevano incassare.

Paciuz
Tifoso
Paciuz

Se non ricordo male, proprio a inizio di quell’anno si ruppe la spalla e poi a gennaio fu trovato positivo… Quindi, se davvero fosse cosi, col senno di poi…

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

Ricordi male.

geronimo
Ospite
geronimo

sarà xchè ho sempre stravisto x di natale…..giocatore forte + di quel che dice la carriere …e con la TESTA , ma io quel cambio lo avrei fatto ….. anche in mezzo a una partita. Intendiamoci Mutu grande giocatore, tecnicamente forse + forte di totò……… ma la testa l’aveva troppo indietro rispetto al pirimo…………….. conunque 2 grandi …..i nn son quelli 100 e rotti x mutu, alla soglia dei 200 di natale e dico stecco! ALE’VIOLA.

Alex pt
Ospite
Alex pt

Quel bidone di Mutu ahahahahahahaha…in fase calante ahahahahahah
Siete veramente dei pupazzetti!

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011

E pensare che qualche AMANTE DEL TESORETTO
rivendica ancora quella PLUSVALENZA

..
Preferendo al COMPARTO AZIENDALE

.

le prestazioni del rumeno in coppa e in campionato,
al 4-1 inferto proprio alla Roma con un Mutu scatenato,

ma sopratutto l epica tripletta al Genoa dal 3-0 al 3-3
permettendoci di ritornare in ChampionsLeague

Senza contare che in totale realizzò la bellezza di 15 goals,

roba che se oggi li segnasse EL NUEVE Bideone i paragoni
con Batistuta si ripeterebbero fino al vomito

.

INCREDIBILE VERAMENTE INCREDIBILE

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

Esperto
Ospite
Esperto

Nel 4-1 con la Roma Mutu non giocava.. quello scatenato era Jo Jo!

Walter
Ospite
Walter

Non rispondo mai alle tue stupidaggini, so che sei un povero troll che posta messaggi assurdi per pochi centesimi, ma ti voglio soltanto far notare che quello che chiami Bideone, l’anno scorso ha messo a segno 14 gol senza battere un solo rigore.
Se avessimo venduto Mutu e preso Di Natale più un sacco di soldi, avremmo avuto un giocate che avrebbe segnato molti più gol e che avrebbe giocato 4 o 5 anni più di Mutu.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!

Walter
Ospite
Walter

Grave errore caro Prandelli. da sommarsi alla mancata vendita di Vargas quando ci offrirono 23 milioni di euro. Quelle due cessioni ci avrebbero consentito di rafforzare la squadra facendo quel salto di qualità che hanno fatto squadre come Napoli e juventus, che non si sono peritate a vendere i loro pezzi migliori, per comprarne altri, meno conosciuti, ma altrettanto validi. I tifosi è giusto che ragionino con il cuore, ma i dirigenti devano utilizzare il cervello. Poi quando con il cervello la società riesce a mettere insieme una squadra vincente, anche i tifosi che prima avevano contestato sono contenti. Mentre… Leggi altro »

REM
Ospite
REM

Tutto giusto .. purtroppo piú volte la societá a seguito stampa e tifosi invece della ragione..Il problema é che se non fai cosí a Firenze diventa impossibile lavorare tra stampa e tifosi. Ora abbiamo un problema con Pioli ma siccome é ben voluto da stampa e tifosi nessuno mette in dubbio il suo mediocre operato. Stesso discorso fu con Perdelli.
Con Pasqual etc. tutti coccolini, brave persone magari ma con un unica cosa in comune la mediocritá, la normalitá la piattezza..proprio quelle cose che il tifoso viola dice di non volere

2z2t
Ospite
2z2t

tu mi sembra non ragioni ne con il cervello, ne con il cuore. semplicemente sragioni.

davide
Ospite
davide

sicuramente con quelle plusvalenze si arrivava a livello di Juve e Napoli…dai torna a giocare a Football Manager

Walter
Ospite
Walter

Davide ragiona. Non è “soltanto” con quelle plusvalenze che potevi arrivare al livello del Napoli ed in parte anche della juve, ma è con quella mentalità. Pensa a quanti giocatori sia il Napoli che la juve hanno venduto al massimo della loro valorizzazione sul mercato, reinvestendo il ricavato in altri giocatori che hanno rimpiazzato degnamente i partenti e permesso alla società di comprare altri giocatori per rinforzare la squadra. La juve è un caso a parte, ma De Laurentiis, partendo da una squadra di “C”, investendo meno capitali dei DV e prelevando (lui e la sua famiglia) ogni hanno dalla… Leggi altro »

Tullio
Ospite
Tullio

“ogni hanno”, soprattutto.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Ma nemmeno al curling potrebbe giocare. Soprattutto se poi rende merito ad un pseudo attaccante che lo scorso anno è stato la bellezza di 26 partite su 38 a secco e che quest’anno è già a quota 8 su 10 partite.
Ripeto, nemmeno il curling potrebbe essere adatto a costui.

Tullio
Ospite
Tullio

Quelle due cessioni non ci avrebbero rinforzato affatto. Di Natale è venuto fuori adesso, all’epoca i nomi di quelli che avrebbero dovuto sostituire Mutu erano Pandev, Arshavin o Afellay (uno dei tre). Chiamali rinforzi….

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Tullio, il leccasuole non ricorda che le plusvalenze vanno a coprire i presunti annosi e reiterati buchi di bilancio.
I 23 milioni di Mutu possiamo sapere tranquillamente quale fine avrebbero fatto. Solo i leccasuole non lo sanno.

Esperto
Ospite
Esperto

E difatti quel bidone di Mutu ci è rimasto sul groppone. CORVO, UNICO E MAGNO, aveva preso il fenomeno Jo Jo (allora diciottenne), che già seguivo da cinque anni, ed era assolutamente in grado di sostituire il romeno.

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Lo seguivi a 13 anni?
Allora non puoi fare il talent scout; io quel ragazzino lo seguivo già a 3 anni…con il girello era un funambolo.

giovanni
Ospite
giovanni

ahahahahah dignene

Sairus72
Tifoso
PinoViola

Sentirti dire che Adrian era un bidone, vuol dire che di calcio tu che ti fai chiamare Esperto ci capisci proprio poco….SFV.

doc rob
Ospite
doc rob

bidone Mutu???? ma bevi veramente robaccia.Tra te e il calcio c’è un’incompatibilità insanabile. Ti vedo portato per il badminton

REM
Ospite
REM

E invece andava venduto proprio in quell’occasione, perché era giá in fase calante. Ma te la sei fatto sotto perché dovevi giocare contro lo Slavia Praga, che non é il Real Madrid

Articolo precedenteWomen’s, la Fiorentina ci prova ma il Chelsea è troppo forte. Ora obiettivo tornare in Europa
Articolo successivoViola in prestito, il Lecce batte il Crotone di Oddo con Venuti goleador (VIDEO)
CONDIVIDI