Prandelli: “Sarà un’Italia organizzata. Dopo le dimissioni non sono più riuscito a vederla”

    0



    Prandelli GalatasarayPer due anni Cesare Prandelli non ha guardato la Nazionale in tv ma ora, con l’Europeo in arrivo, l’ex ct promette che supererà il “blocco”. “Tornerò ad essere il primo tifoso – assicura il tecnico all’Ansa – Dopo il Mondiale e le dimissioni non sono più riuscito a guardare l’Italia in tv. Ma ora questi Europei non me li perdo”. Prandelli, poi, manda un augurio alla Nazionale: “Conte ha parlato chiaro. Sarà un’Italia con un fortissimo spirito di gruppo, capace di lottare dal primo all’ultimo minuto. Offrirà un calcio organizzato e propositivo, in grado di sopperire anche alle mancanze. Un pronostico? Le favorite sono Francia e Germania. Anche noi, quattro anni fa, partimmo non da favoriti e arrivammo in finale”.