Prandelli: “Vittoria col Liverpool una delle più grandi soddisfazioni della mia carriera”

28



L’ex allenatore viola ha ricordato la vittoria in Champions contro i reds e ha parlato della squadra allenata da Montella

L’ex allenatore della Fiorentina, Cesare Prandelli, ha parlato a Il Mattino ricordando la Champions League disputata con i viola:

LIVERPOOL.”Sensazioni straordinarie. Noi eravamo andati lì con la consapevolezza di fare visita a una grande squadra, ma sapevamo anche di avere un grandissimo gruppo che ci avrebbe trascinato. Ho perfettamente stampato nella mente il ricordo del gol di Gilardino. Dopo che Vargas aveva vinto due contrasti ho smesso di guardarlo, sapevo già cosa avrebbe fatto. Sapevo che l’avrebbe messa in mezzo e infatti il mio sguardo si era spostato già sul movimento di Gilardino. Quando ho visto che si era smarcato ho avuto la certezza del fatto che avremmo fatto gol. Credo che quella vittoria sia stata una delle più grandi soddisfazioni della mia carriera. Sapevamo da prima che ci sarebbe stato da soffrire, ma quando avevamo la palla tra i piedi siamo stati sfacciati ed è andata bene”.

FIORENTINA ATTUALE.La proprietà ha portato entusiasmo e voglia di fare grazie a un bel progetti. Hanno già preso i campi per il centro sportivo, poi con il giusto tempo costruiranno anche una buona squadra. In questo momento hanno prestazioni alterne ma Montella troverà gli equilibri perché hanno ottimi giovani interessanti. Nel complesso c’è grande ottimismo per il futuro”.

28
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ponzio
Tifoso
Ponzio

Era una Fiorentina molto forte e in quel momento i DV credevano realmente di poter competere ad alti livelli. Poi tutto è finito ed è iniziato il ridimensionamento. Una fimmata si è rivista con il primo Montella, ma anche in quell’occasione l’entusiasmo si è affievolito. In sintesi restano da ricordare quei 2-3 anni di Cesare e un paio d’anni di Montella, il resto è stato un percorso dolce-amaro, condito dal paradossale primo posto conquistato nel girone d’andata del 2015/16 con Paulo Sousa.

Marius
Ospite
Marius

“Sa..lu…ta…te…la…ca…po…lis…ta” non sono tanti i tifosi di altre squadre ad averlo potuto cantare negli ultimi 8 anni….

Marco77
Ospite
Marco77

Chi critica Prandelli, come allenatore e come uomo, soprattutto se si parla di quegli anni farebbe bene a sotterrarsi: RIDICOLI

Milan51
Tifoso
Ma quando te ne vai via, Montella?

Non mi lasciate scrivere quante volte Perdelli è stato cacciato, questa è censura fascista!! Ad Instabul dopo due o tre sconfitte in Champions tipo quella di Cagliari, gli hanno dato una pedata così forte che è andato a finire in Spagna. Lì alla fine di una sequela infinita di sconfitte, lo hanno cacciato via dopo averlo preso a male parole. Ci manca poco che lo picchiano. Nella nazionale è rimasto famoso per essere uno dei pochi CT a non aver superato il girone eliminatorio. In Italia a forza di pietre e di proporsi ovunque, come sta facendo oggi con la… Leggi altro »

El Tanque Silva
Ospite
El Tanque Silva

Voi non siete tifosi della Fiorentina, non potete sputare anche su Prandelli e quella partita.
Comunque ricordo ancora il Guetta quella sera : “Vargas, prova a saltare l’avversario… e ce la fa! Dai mettila in mezzo ! Il tocco di Gilardino! E GOL ! E GOOOOOOOOOL ! GOL ! GOL ! GOL ! GOL ! GOOOOOOOOOL ! Gilardinooooooooooo ! La Fiorentina sbanca Anfield !!!!!!!!!! SIAMO IMPAZZITI TUTTI”

TENG O BOA
Ospite
TENG O BOA

Il Livepool era già fuori, per loro era un amichevole infatti schierarono 10 riserve….se son queste le soddisfazioni, andiamo bene

Leo
Ospite
Leo

Io mi ricordo il tabellone delle qualificate e ricordo che eravamo nella parte sinistra con 7 squadre fortissime (Real, Barca, Chelsea, Arsenal Man Utd…). Dall’altra parte c’era solo una squadra da evitare, penso con le altre ce la saremmo giocata con tutte…ovviamente quella ci toccò!….E nonostante tutto alla fine ci buttarono fuori con un furto clamoroso!

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

Si
La vittoria più bella
Ma a Monaco il furto più grosso ….
E Quasi si riusciva a mandarli a casa se non avesse fatto un’invenzione robben

luca
Ospite
luca

Io ti riprenderei subito al posto di Montella!!!!! ma non subito….immediatamente!!!! Grande Cesare!

macao
Ospite
macao

masochista!

Milan51
Tifoso
Ma quando te ne vai via, Montella?

L’hanno mandato via a calci nel sedere da Instambul, lo hanno preso a male parole in Spagna, nella nazionale ha fatto la fine di Ventura, a Genova se ne sono guardati bene dal tenerselo, e tu lo vuoi ancora?

MagoAnselmo
Tifoso
Giak

Avevi tra le mani un team di giocatori buffi.
Magari si riuscisse a tifare una Viola in quella maniera passo passo ….
sfv

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

Mi auguro Vincenzo rimanga a lungo a Firenze ma Cesare lo rivorrei sulla panchina Viola senza dubbio

GRANDE CESARE

FORZA VIOLA SEMPRE

Francesco
Ospite
Francesco

Un gol che ricordo molto bene anche io, come ricordo perfettamente anche il 2-1 firmato da Jorgensen… quella vittoria ci permise di arrivare primi nel nostro girone di Champions, lasciando dietro Liverpool e Lione. Brividi solo a pensarci.

Ponzio
Tifoso
Ponzio

ti ricordi male, visto che Martino segnò l’1-1…

macao
Ospite
macao

Tu lo ricordi tanto perfettamente che tu hai invertito i marcatori! Jorgensen fece il gol del pareggio e Gila il 2-1

Badalone
Ospite
Badalone

Jorgensen firmò l’1-1.

Articolo precedenteGalli: “Non venderei Milenkovic al Barcellona. A gennaio rinforzerei difesa e centrocampo”
Articolo successivoUfficiale, rinnovata la partnership con Linkem per la seconda stagione consecutiva
CONDIVIDI