Prandelli: “Volevo vincere a Firenze, forse davo fastidio. DDV mi dette del traditore. La Juve…”

146



L’ex allenatore della Fiorentina torna sulla sua esperienza in viola: “Ero io che ero stato tradito e lasciato. Mi dissero che avrebbero ridimensionato”.

Lunga intervista al Corriere dello Sport per Cesare Prandelli, che parla molto di Firenze. Ecco alcune sue parole: «Via dalla Fiorentina? Chiariamo: non lascio la Fiorentina, sono lasciato. Avevo ancora un anno di contratto. Mi dissero che avrebbero ridimensionato e che io, allenatore ambizioso, potevo andare dove volessi. Due giorni dopo leggo un’intervista di Diego Della Valle che mi dà del traditore perché volevo andare alla Juve». 

Era vero? «Era vero che la Juve mi voleva, ma io amavo la Fiorentina, volevo portare un titolo in bacheca. Chiamai Bettega e gli dissi che non se ne faceva più niente. Traditore? Quello tradito ero io. Forse ero diventato troppo popolare, davo fastidio». 

Una storia che non meritava di finire così. 
«Loro avevano necessità di tesserare Mihajlovic in tempi brevi, sono andato in società e ho rinunciato al mio anno di contratto per rispetto della città». 

FIRENZE. «All’inizio, non lo capivo lo spiritaccio fiorentino. Non capivo se scherzavano o mi provocavano quando mi fermavano per strada: “Te, tu, qui devi vincere tutto…”. Io sono un tipo basico, da noi sarebbe un ultimatum minaccioso». E poi? «Ho conosciuto la generosità di questa gente. Sapevi che l’espressione “ridotti al lumicino” nasce qui, a Firenze? C’era un oratorio con una cassetta delle offerte, dove accendevano un lumicino per i “poveri vergognosi”. Quando uno cadeva in disgrazia e non aveva il coraggio di chiedere l’elemosina».  

Generosi anche nel lutto. Lo si è visto con Astori e, prima ancora, il tuo. Tua moglie Manuela. «Ricorderò sempre quel minuto di silenzio, prima di Fiorentina-Inter. Mi ha sconvolto. Silenzio vero, profondo. E poi le manifestazioni di affetto, ai funerali, per strada». Ha imparato a interessarsi di calcio Novella, la tua compagna? «Non lo vede il calcio, ma ha dei flash. Viene alla sua prima partita e mi parla di Jorgensen. “È il più importante che hai”, mi fa. La guardo allibito. C’erano tanti campioni in quella Fiorentina, Mutu, Toni, Montolivo…». Ci aveva azzeccato? «In pieno. Un ragazzo straordinario per la serietà, la capacita di aggregazione. Uscivo dallo spogliatoio, ma era come se restassi. C’era lui».  

146
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
TIROLUMIDO
Ospite
TIROLUMIDO

GRANDE CESARE. UN UOMO VERO NON COME QUESTE MEZZE FIGURE DI CORVINO E DEI DUE CHIACCHIERONI PERMALOSI. L’ANNO PROSSIMO CI SARÀ UN ALTRO FUGGI FUGGI: VIA CHIESA , VERETOUT E FORSE ANCHE MILENKOVIC E CHISSÀ CHI ALTRO,TANTO CHE IMPORTA ABBIAMO IL CIALTRONE DI VERNOLE CHE DA VIA ZANIOLO A ZERO EURO PERCHÉ NON VOLEVA LA PROCURA DEL CIALTRONE JR E SI FA FOTTERE MANCINI COME UN PRINCIPIANTE CHE DA VIA BERNARDESCHI A 45 MLN NEL GIRO DI DUE ANNI NE AVRESTI PRESI IL DOPPIO MA CI PORTA DELLE CIOFECHE COME PJACA (UN EX GIOCATORE) E HUGO (DIFENSORI COSÌ IN SERIE… Leggi altro »

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

Tutti quelli un po’ informati e/o senza il prosciutto sugli occhi sanno che le cose stanno ESATTAMENTE come le dice Cesare in questa intervista. Maledetti braccini

maurizio milano
Ospite
maurizio milano

non prendiamoci per il culo ,
Prandelli disse apertamente mi dicano coso devo , posso allenare anche dei ragazzi , l’importante è sapere che intenzioni hanno !!!!

Il giampa
Ospite
Il giampa

Diego
Meno braccialetti e più verità.
Sii uomo (se ti riesce)
Forza viola sempre e solo

Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

Vincevamo a Liverpool, e avremmo anche buttato fuori il Bayern se non ci avessero rubato. Ora se si giocasse a Liverpool o Monaco se ne raccatterebbero a corbellate. Come si cambia, in così pochi anni!

patavino
Ospite
patavino

A me questi chiarimenti postumi, dopo anni, puzzano parecchio: sanno di acido e di rancori covati a lungo. Diciamo che qui Prandelli avrebbe fatto meglio o a confessarsi a tempo debito (quanti anni fa?) o a tacere per sempre. Chiamiamo le cose con il loro nome: Prandelli trattò con la JUVE a campionato ancora in corso! E Della Valle che avrebbe dovuto fare? Fino a prova contraria il datore di lavoro era lui e bene ha fatto a ricordarglielo nei modi dovuti.

gangia81
Ospite
gangia81

Ma fai festa. Sono decenni che i DV vi prendono per il culo con la boiata dei gobbi quà e gobbi là. Intanto loro ai gobbi gli hanno svenduto Bernardeschi e probabilmente tra un po’ Chiesa.

Tucamazzo
Ospite
Tucamazzo

E chi ti ha detto che trattava con la Juve? Quelli che dicevano che Salah era nostro, o che professavano innocenza su calciopoli, o che non si facevano trovare impreparati a gennaio, o che c’era il buco di bilancio da sistemare, o che si vinceva lo scudetto nel 2011 o si faceva il centro sportivo all’Incisa…? Sono 16 anni che questi rmentono su tutto e soprattutto su tutti. I fatti raccontano zero vittorie, nessuno stadio, tante plusvalenze, e una fila immane di gente cacciata in malo modo. Ci e’ andato Prandelli, alla Juve? NO. E’ cresciuta la ACF in questi… Leggi altro »

Marina
Ospite
Marina

Poi, anche se avesse trattato con la Juventus, GLIELO AVEVA DETTO GNIGNI nello spogliatoio di Marassi, POCHI GIORNI PRIMA di una partita di CL a Monaco, di guardarsi intorno perchè non rientrava più nei piani della società. Uno sarà libero di andare dove gli pare?

DOGMA
Ospite
DOGMA

Patavino sono anni che lo dice infatti. Basta ti cerchi uno storico delle interviste.
Oltretutto lo disse anche l’addetta stampa della Fiorentina che c’era ai tempi di Prandelli,
Ora che ci sia un complotto sui Della Valle mi sembra strano.
Ne parlano male tutti gli addetti ai lavori… e se tu girassi un po’ allo stadio potresti sentire anche con le tue parole cosa pensano dei della Valle quelli che lavorano li!!
Ne parlano male anche loro, ci sarà un motivo.

Luca
Ospite
Luca

Ma perché c’era ancora qualcuno che non conosceva tale verità.. aggiungo inoltre per precisione che alla fine della partita Sampdoria/Fiorentina di gennaio il sig. Uomo nero disse a Prandelli di cercarsi pure un’altra strada e aggiungo a testimoniare la falsità dei della Valle che Prandelli in una conferenza stampa di maggio per smentire la baggianata creata ad arte da Ddv disse testualmente ” io sono pronto a firmare in bianco per altri 3 anni “..Sono sempre stati Della Balle..Via la m…a da Firenze..

Serpenti nelle tasche
Ospite
Serpenti nelle tasche

Ricordo benissimo l’intervista di ddv su un giornale amico e rimasi impressionato dal livore con il quale si attaccava una degna persona come Prandelli…tra l’altro mai più rivisto questo accanimento in campo calcistico del suddetto. Ddv neanche nella ben più grave vicenda di calciopoli …

2z2t
Ospite
2z2t

DDV cosa poteva dire di calciopoli? C’è l’intercettazione telefonica con Mazzini…
è andata bene ai Tod’s Bros, come a tutti gli altri, con la prescrizione.
Onore poi a chi era in campo e a Prandelli stesso per quel campionato iniziato da -19 nella stagione 2006/07

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

E ci sono anche i video dei carabinieri della squadra Off Side sui suoi incontri “carbonari” a Villa la Massa.

Lore 51
Ospite
Lore 51

EGRAZIE CESARE, TI CREDIAMO IN TOTO! !!SI È POI VISTO COSA HANNO, COMBINATO I DELLA VALLE. TUTTE PLUSVALENZE, ,MAI UNA GIOIA, PER PROVARE AD ARRIVARE A QUALCOSA.

SAREBBE MEGLIO ANDARE VIA ,FAREBBERO MEGLIO FIGURA.

quello
Ospite
quello

Io credo a Prandelli,

UFO
Ospite
UFO

Certo il tempismo è perfetto! Cmq è la VERITÀ! Da questo punto in poi Gnigni disse che la Champions era un lusso che non si potevano permettere. Da lì il discorso dei clienti etc etc. Infatti, in C.League non si andò più. Fine dei sogni e cambio di strategia. Abbassare le pretese per vendere a qualcuno la Fiorentina. Cosa che fino ad ora non è successo purtroppo.

Luca
Tifoso
luca

Prandelli un bravo allenatore, ma soprattutto un uomo vero, al contrario di questi sciacalli che hanno in mano la viola

LoiNo
Ospite
LoiNo

Insomma, a conti fatti, i prandelliani, tranne poche eccezioni (ad es. Schwarz), non argomentano, ma accusano con infantili insulti. Ripeto i miei concetti. Perché solo adesso ha espresso chiaramente e senza fronzoli certi concetti? perché non ha dichiarato che non sarebbe andato alla juve? la sua squadra era di ottimo livello, il monte ingaggi veleggiava tra il quarto ed il quinto della serie A, perché non ha ottenuto nemmeno una coppetta? non è vero che le sue richieste sono state speso esaudite? permanenza di Mutu, acquisti di Felipe e Semioli, per citare i più noti. Mi parlate di signorilità, ma… Leggi altro »

EL GRINGO
Ospite
EL GRINGO

Concordo.

claudio
Ospite
claudio

Bhe in realta Corvino fece i suoi danni. Voleva una punta e presero castillo. Prendevano giocatori di un tipo invece di altri.
I giocatori presi era praticamente tutti ex parma di prandelli. Donadel, Mutu, Gilardino e tanti altri. Perché credi che sono venuti a Firenze? per Corvino o per prandelli.
Poi quando andò via Corvino prese solo giocatori scarsi. Chissa come mai.

paolinoPaperino
Ospite
paolinoPaperino

La Fiorentina di Pioli gioca come giocava quella di Trapattoni, la differenza sta in: Rui Costa, Batistuta, Edmundo invece di Chiesa, Muriel, Simeone (MIrallas). senza contare difesa e centrocampo e pure Toldo/Lafont. Ad intenditor, poche parole. Poi se vi piace incolpare Pioli delle nefandezze tecniche perpetrate da Corvino imposte al mister, o dalle scelte demotivanti di Cognigni per non dire della gestione economica dei DV… fate pure, Ma vi ponete delle domande di quello che succede nel club? Io si. Pioli è stato aziendalista fino al mercato di Gennaio, poi all’improvviso sbotta, ma vi sembra normale? a me no. Qualcosa… Leggi altro »

Canterbury
Tifoso
Canterbury

E basta,,,, lo sanno anche i sassi come è andata, solo i leccaciabatte si sono fatti la loro storia per continuare a difendere i fratellini ma la storia reale è tutto quello che è successo anche con gli altri allenatori Se poi vogliono ancora credere che cristo è morto dal sonno….

EL GRINGO
Ospite
EL GRINGO

Allenatore meglio di Pioli ma normalissimo. Sousa e Montella di un’altra categoria. Sono allenatori che provano a dare qualcosa in piú non il minimo sindacale..
Come persona boh .. a me quelli a “pretino” mi lascaiano sempre perplessi.
Questa storia della Juve mi sa tanto di ipocrisia .. ci sarebbe andato di corsa altro che provare a vincere con la Fiorentina..

Max65(R)
Ospite
Max65(R)

Tu guardi la pagliuzza nell’occhio altrui, ma non la trave nel tuo. Infatti andò in nazionale e non alla Juve. Questi sono fatti. Non come quelli dei tuoi padroni che sanno soltanto chiacchierare e intascare. In quanto a ipocrisia poi essere amici di Mastella la dice lunga di nulla.

EL GRINGO
Ospite
EL GRINGO

Eccone un altro con la fobia del padrone … cosa c’entrano i DV? Io parlo di allenatori..e di ipocrisia.
Sousa il migliore sotto tutti i punti di vista. A seguire Montella.
Mihalovic scarso ma non si puó dire che sia un ruffiano.
Il resto mediocritá, compitini e ipocrisia etc.

LoiNo
Ospite
LoiNo

Esatto, con Montella e Sousa abbiamo visto bel calcio. Sinisa invece un vero uomo

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

E te tu stai anche peggio

claudio
Ospite
claudio

Non mi sembra che Mihalovic si sia mai lamentato della squadra che era scarsa. Quindi ho gli stava bene, oppure anche lui era un yesman. Infatti rimase due anni anche se gia al primo fece uno schifo incredibile.

Prandelli non ha mai smentito la trattativa con la juve, solo che i DV gli avevano detto che si poteva accasarsi dove voleva.
Solo che la cosa avrebbe fatto infuriare i tifosi, e come sempre, scaricarono tutte le responabilità sull’allenatore.
Come con Montella Sousa ed ora Pioli, reo di aver detto che questa squadra è da rinforzare.

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

Te tu sei malato

maurizio
Ospite
maurizio

ti hanno preso per il c…. ma almeno ti hanno pagato l’ingaggio pensa a noi che da quasi 20 ci raccontano un sacco di c………e paghiamo pure l’abbonamento…….

Marc
Ospite
Marc

Caro Prandelli volevi una Fiorentina forte…forse non ti ricordi i giocatori che hai avuto a disposizione e nemmeno un Coppa Italia…di questa Fiorentina giocherebbero solo Chiesa e Veroutot forse….poi quanti successi dopo hai ottenuto ??? Pensa al Genoa che ti conviene!!!

Tristezza
Ospite
Tristezza

voleva una Fiorentina per vincere rapportata alle avversarie del tempo…. ti è chiaro che negli anni di Prandelli si asfaltava qualunque squadra dietro di noi e non si vinceva mai con quelle 3-4 davanti a noi o non te lo ricordi più? perché lui per vioncere chiedeva quei due tre rinforzi di peso per attaccare la prime 3 posizioni…… rinforzi che mancavano per davvero, e che non gli hanno mai voluto dare…… anzi, quelli forti già allora via via glieli vendevano…. .

LoiNo
Ospite
LoiNo

Felipe, all’epoca costò 12 milioni. Lo ha voluto lui.

Potini
Tifoso
potini

Purtroppo giustissimo.

EL GRINGO
Ospite
EL GRINGO

E Semioli a 8 milioni l’altro suo pupillo dove lo mettiamo?

claudio
Ospite
claudio

E mutu, gilardino, fiore, uiaflosi, donadel, frey toni pazzini???
Tra l’altro metà di questi li allenava lui nel parma.
Ma di che stai parlando.
Se invece del Ciccione ci fosse stato prade con prandelli, probabilmente qualcosa avremmo anche vinto.
In anni in cui Inter fece la triplete, e il campionato di calcio erano fatte da squadre serie (Vedi Roma, Milan Juventus e appunto inter di mourinho) non da ste ciofeche di squadre di oggi

Canterbury
Tifoso
Canterbury

ottimo commento, un vero successone. Continua così, sei sulla buona strada….

LUK66
Ospite
LUK66

O PRANDELLI PREZIOSI TI HA VENDUTO IL MIGLIOR GIOCATORE.
E NON TI SEI LAMENTATO?
CIAO

Hogan Sanitarie
Ospite
Hogan Sanitarie

Chi ha dato del traditore a Prandelli è la stessa persona che chiamava Moggi.

Rothbard
Tifoso
Murray Rothbard

Chissenefrega
Le facce passano ma la maglia resta
Alé viola sempre

Unus
Ospite
Unus

Vero ma si levassero di torno le tante facce di k che da 17 anni ci prendono per lo stesso.

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

compreso Murray e lo ******* di economista da cui ha preso il nome

ffede76
Ospite
ffede76

……” Due giorni dopo leggo un’intervista di Diego Della Valle che mi dà del traditore perché volevo andare alla Juve».

Era vero? «Era vero che la Juve mi voleva, ma io amavo la Fiorentina, volevo portare un titolo in bacheca. Chiamai Bettega e gli dissi che non se ne faceva più niente. “……………

per quanto ti stimi, immensamente, da queste parole sembra che invece la trattativa ci fosse eccome… se hai chiamato Bettega x non farne più niente vuol dire che eri in contatto e la cosa non era unilaterale… cmq sia, onore a Prandelli e sfV

Ziociccio
Tifoso
ziociccio

Caro Cesare io c’ero quel giorno allo stadio…un silenzio mai “udito” un segno di massimo rispetto e di dolore. Mi sono divertito un sacco in quegli anni in curva con abbiamo fatto vedere come una squadra riesce a giocare al calcio. Li rimpiango così come la tua partenza…..purtroppo non fai altro che confermare l’andazzo di questa proprietà rigira-frittate che negli ultimi anni ha ridimensionato tutto il nostro potenziale riducendoci a mere comparse……ad un udinese che compra giovani e quelli che li azzecca (alcuni) li rivende al miglior offerente intascando il gruzzoletto…..basta è l’ora di cambiare ci stiamo lentamente adagiando ad… Leggi altro »

Serpenti nelle tasche
Ospite
Serpenti nelle tasche

Beh …quando si arriva all’epilogo ci si gira indietro e si fanno i bilanci…17 anni di prese per il c..o da parte dei marchigiani verso i tifosi e la città di una delle migliori squadre di calcio d’Italia….sarebbe giunto il momento di dire basta

Lulu
Tifoso
lulu - Bologna

Il problema è che ci sono 22.000 abbonamenti! Come vuoi che si abbondoni la gallina dalle uova d’oro? Si è disposti perfino a beccarsi fior di insulti pur di restare e incassare denaro contante….

Robinson
Ospite
Robinson

Casualmente il Corriere dello Sport va a spalare letame giusto qualche giorno dopo la faccenda del comunicato stampa su Di Francesco… Soltanto casualmente, certo. Ma che bella vendettina trasversale…

Max65(R)
Ospite
Max65(R)

Al limite ne faranno un altro…quello non costa nulla.

unus
Ospite
unus

Classica tattica scarpara ,la colpa e’ degli altri che tradiscono ” il progetto ed il ciclo ” . Prandelli e’ una persona per bene ed un buon allenatore ,i Delle balle sicuramente pessimi presidenti e sul per bene fate voi….Meglio 100 Melloni e Ugolini con i Ricciarelli e Bruzzone (che poi con i Maxi e company non c’e’ tanta differenza …) che questi presuntuosi ,permalosi ,tirchi ed arrivisti … A Firenze (e sono nato a 100 metri dalla piazza ..) si tollera tanto ma non chi ti prende per il kulo . A casa !!!!!!

Aliush
Ospite
Aliush

Grande Pranda, via i braccini!

STEFANO
Ospite
STEFANO

CARO CESARE IL VERO ED UNICO GRANDE TRADITORE DELLA FIORENTINA E’ IL SIG. DIEGO DELLA VALLE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Dogma
Ospite
Dogma
Nsivincemai
Ospite
Nsivincemai

Giusto parlare e ricordare periodicamente questa impostazione della proprieta’ che anche nei confronti degli allenatori successivi si e’ sempre orientata in questo senso… I proprietari sono loro e fanno cio’ che vogliono ma i tifosi siamo noi e commentiamo come ci pare piu’ opportuno.. Quindi cari Della Valle non vi offendete per le nostre posizioni critiche.. A ciascuno il suo

Rasputin
Ospite
Rasputin

Io credo a quello che dice prandelli voi credete forse ai fratellini? E montella ? Sousa? Anche pioli ha annusato l’aria l’unica speranza e che si levino dai coglioni

woyzeck
Ospite
woyzeck

Certo dai commenti si capisce subito il valore intellettuale, umano e morale dei sostenitori dell’ Atletico DV… O sono vittima di un deficit cognitivo, o hanno lo stesso senso morale di un ruzzolamerda o sono dotati di una ipocrisia degna del Tartufo di Moliere, oppure tutte queste messe insieme…

Max65(R)
Ospite
Max65(R)

Bah guarda per me lo fanno apposta. Per legittimare quel pugno di mosche che gli è rimasto in mano e che dice di chiamarsi Fiorentina.

Serpenti nelle tasche
Ospite
Serpenti nelle tasche

Fanno parte , in qualche modo, del comparto aziendale, è impossibile che siano tifosi viola…

qua
Ospite
qua

Nulla di nuovo, sapevamo tutto. Che i Della Valle avevano progetti a ribasso che stridevano con i vari allenatori (anche Sousa… ricordate la storia delle omelette..) è roba sotto gli occhi di tutti, Prandelli ci porta in Champions? per carità! bisogna abbassare il livello…. Montella ci porta in Europa League, no no… abbassare il livello! Sousa è primo in classifica a dicembre? Terrore puro! subito al lavoro per uscire dalla zona Champions fosse mai… e ora? ora ad inizio anno ci dicono che l’obiettivo è il 7 posto (sapendo che senza aiuti dalla coppa Italia il 7 posto non vale… Leggi altro »

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Grandissimo allenatore.
Sei sempre il benvenuto a Firenze. Sempre nei nostri cuori. Grande Cesare!
Ci hai fatto sognare davvero!

marco
Ospite
marco

Prandelli e’ uno che mi piace – umanamente parlando – (non come allenatore) e lo rispetto….e molto…..pero’ mi sembra che affermi, anche qui, da solo che, all epoca dei fatti….. stava/voleva andare alla rubentus….e lo fa quando dice : “chiamai Bettega e gli dissi che non se ne faceva più niente” il che in italiano significa chiaramente che c’erano gia degli accordi in quel senso….tra bettega e prandelli

dietrge
Ospite
dietrge

Scusa ma se ti lasciano libero e ti chiama la Juventus che fai? Se non vuoi fare il professionista rimani sempre a Orzinuovi

Max65(R)
Ospite
Max65(R)

Il tuo problema non è la Juventus, forse non te ne sei accorto. E’ la tua proprietà che le vende i giocatori (Cuadrado, Bernardeschi) e si mette i soldi in tasca.
Aspetta che le venda anche Chiesa? Apri gli occhi porca miseria Troll

MALATO VIOLA
Ospite
MALATO VIOLA

Grande Cesare per me sei stato il più grande dell’era ciabattara, ti vorrò sempre bene e non avrò mai dubbi su di te. Abbasso i Dv e i loro lecchini.

efedrina67
Ospite
efedrina67

Ma se voleva davvero restare a Firenze perchè andava a cena con Bettega per firmare un contratto con i gobbi?

fredre21
Ospite
fredre21

Perché non si rimane quando i padroni ti mettono alla porta…………….suvvia si capisce no?

Massimo
Ospite
Massimo

Sappiamo tutto su i ciabattini! Cesare sarai sempre uno di noi! Loro, i DV, mai!

Tanto non si piglia nè Munoz nè Salvio
Ospite
Tanto non si piglia nè Munoz nè Salvio

Ecco il perchè del mio nome….
la verità viene a galla prima o poi

I'Piani
Ospite
I'Piani

Come cancellare quel poco di buon ricordo che era rimasto dell’uomo. Mercenario come tutti.

Max65(R)
Ospite
Max65(R)

I tuoi padroni sono anche peggio, guarda come ti hanno ridotto…

Marione
Ospite
Marione

Per te urge TSO ma in fretta perchè rischi la vita

Gabripas
Tifoso
Trusted Member
Gabriele Pasquali

Cesare rimarrai per sempre nel cuore dei tifosi Fiorentini perchè sei una persona di valore e noi questo lo abbiamo imparato conoscendoti negli anni migliori dell’era Della Valle dal punto di vista dei risultati sportivi raggiunti sul campo.. la tua verità è uscita fuori nei fatti non c’è bisogno che ci racconti quello che abbiamo e stiamo vivendo calcisticamente a Firenze, un limbo senza fine con la nostra proprietà invisibile ormai da anni, un disinteresse assoluto che da tifosi ci porta dentro una sofferenza calcistica inimmaginabile, giocatori mediocri ma soprattutto mancanza di CALCIO.. grazie Cesare di quello che ci hai… Leggi altro »

Articolo precedenteFiorentina Women’s, che peccato: decide un errore viola
Articolo successivoVeretout, proposta di matrimonio alla sua Sabrina a Napoli (FOTO)
CONDIVIDI