Premio Maestrelli a Bigica: “Diversi giovani possono puntare alla 1° squadra”

5



Premio Maestrelli per Emiliano Bigica, tecnico della Primavera viola. Ecco le sue parole riportate dal media ufficiale gigliato: “Era l’anno zero per il nuovo format del campionato Primavera, all’inizio abbiamo fatto fatica ma poi la squadra ha trovato continuità di rendimento, che ha portato ai playoff e alla finale del Viareggio. Una mentalità che avevo sempre chiesto ai ragazzi, per arrivare nel calcio dei grandi. Ci sono diversi giocatori che nel nostro campionato si stanno facendo valere, fin dall’inizio gli è stato detto che se avessero fatto bene sarebbero stati presi in considerazione. Poi sarà mister Pioli con Corvino a valutare. I profili ci sono, vedranno loro chi poter inserire subito in Prima Squadra.

Seconde squadre? Questo nuovo campionato un po’ di gap l’ha colmato, nell’inserimento dei ragazzi in Prima Squadra. Chiaro che un campionato di Seconde Squadre sarebbe un ulteriore passo in avanti per far sì che i ragazzi vadano subito a confrontarsi con i grandi, ed essere più pronti per i campionati che contano”.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Dall'Eremo di Camaldoli
Ospite
Dall'Eremo di Camaldoli

Purtroppo ne vedo pochi pronti, magari fosse com tu dici te!

Il Duca
Ospite
Il Duca

spero di sbagliarmi ma per la prima squadra non ce n’è uno buono, salvo che per panca o tribuna fissa: troppo netto lo stacco tecnico e fisico tra le due categorie.

Oranje
Ospite
Oranje

Ma sarebbe ora!

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

PER LA REDAZIONE. Come è finita la partita della nostra PRIMAVERA contro il MILAN di domenica scorsa??? Grazie.

AleFreeghost81
Tifoso
Ale

3-3

Articolo precedenteGiovedì sessione d’autografi: Biraghi e Benassi alle 18 al viola store in viale Fanti
Articolo successivoCoppa Italia, i convocati. Nel Milan recupera l’argentino Biglia
CONDIVIDI