Pres. Confindustria Firenze: “Faremo lo stadio anche senza i Della Valle”

115



“Siamo a disposizione per lavorare sullo stadio senza i Della Valle, perché lo stadio va fatto e credo che Dario Nardella sia di questa opinione”. Lo ha detto a Lady Radio il presidente di Confindustria Firenze Luigi Salvadori, commentando i possibili scenari dopo il comunicato con cui gli imprenditori marchigiani hanno messo in vendita la Fiorentina. Per Salvadori però si lavorerebbe a questo punto per uno stadio “non da 400 milioni ma da 90, che comunque è bello, efficiente e moderno”. Salvadori, parlando del comunicato, lo ha definito “abbastanza provocatorio, perché “nel momento in cui si vuole vendere ci deve essere un prezzo e ci dev’essere chi compra”, e ha criticato la scelta dei tempi: “Farlo in un momento così delicato, all’inizio della campagna acquisti, è particolare, non vorrei che potesse danneggiare la Fiorentina”.

Fiorentini veri?Noi siamo pronti a dare una mano, soprattutto se qualche volta si venisse coinvolti anche a livello di condivisione di scelte e consigli. Questo fa parte della non comunicazione della famiglia Della Valle, che mi sembra che in questi anni non abbia mai voluto integrarsi nella città e tanto meno in Confindustria, dove sarebbe stata accolta a braccia aperte”.

115
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ettore di Varese
Ospite
Ettore di Varese

Ma questo signore dov’è stato sinora?
E poi perché integrarsi in Confindustria da cui è uscita pure la Fiat?

massimo
Ospite
massimo

State tranquilli se la Fiorentina verrà venduta andrà in buone mani, perchè i Della Valle sono persone serie a differenza dei cialtroni che offendono e insultano. Ma lo capite l’italiano? Hanno semplicemente detto visto il malumore dei tifosi se c’è qualcuno che può fare meglio lo ascoltiamo se no continuiamo noi . Nessuna presa di giro nessuna interruzione del lavoro!

Viola45
Tifoso
Il puffo

Mi sembra che anche ad altri livelli non ci sia quell’empatia che non guasta, anzi. Salvadori è molto chiaro e questo fa riflettere su come i DV si sono proposti nei confronti della città. La passione si dimostra nelle difficoltà e non ci si arrende senza combattere.

resistenzaviola
Ospite
resistenzaviola

Si infatti…la Roma è di un Romano,l’Inter e il Milan sono di un Milanese,il Genoa e la Samp sono di gente di Genova,il Bologna è di un Bolognese…suvvia ragazzi lo sappiamo per certo che a Firenze non ci possa essere un imprenditore che possa comprare la Viola….ma ci ricordiamo benissimo a quanto i DV hanno comprato..e perchè…..quindi…secondo me..”SE” riusciranno a vendere a le cifre che chiedono penso arriverà qualcuno in gamba….penso….

onsag
Ospite
onsag

Come scrivo da tanto tempo ecco che emergono in modo
esplicito i conflitti sulla speculazione della cittadella viola.
Queste dichiarazioni sono la certificazione che i DV hanno
definitivamente fatto il loro tempo a Firenze. Ora comincio
davvero a credere che la cessione sia vicina e spero che
chi conta a Firenze capisca che per gestire questo affare
e’ necessario dare garanzie anche ai tifosi di una nuova
proprietà solida e motivata, altrimenti allo stadio invece
dei DV ci vanno solo loro. Chi non avesse capito questo
punto cruciale rischia veramente di tirarsi addosso l’ira e
il risentimento di un’ intera tifoseria e, finanche, di un’ intera
citta’,

PerseoViola
Tifoso
perseo_Viola

sta cosa dello stadio va avanti da piú di 10 anni, é possibile che ancora nn l’abbiamo manco cominciato? e per forze i DV permalosi poi s’inkazzano, vu li prendete pure per i fondelli…fategli fa lo stadio e stanno bonini e nn frignano, no?

Marco
Ospite
Marco

Presidente di Confindustria de che ??? Ha le fabbriche in Romania non hanno mai fatto niente per quella che dicono di essere la loro città e se avessero un minimo di dignita dovrebbero tacere. Tutti noi coosciamo le varie vicende che hanno coinvolto la famiglia DV da quando sono sbarcati a Firenze con le promesse sulla cittadella , lo stadio ecc e solo per il coraggio che hanno avuto dovrebbero ricevre un’infinità di GRAZIE perchè loro per FIRENZE qualcosa di importante lo hanno fatto.

massimo
Ospite
massimo

Bravo Marco, oltre ad amministrare bene la Viola hanno rimodernato il Franchi e fatto il centro sportivo. Inoltre dopo il loro ingresso nella Fiorentina hanno sempre detto che senza lo stadio di proprietà con annessa cittadella per aumentare il fatturato non si poteva competere ad alti livelli. Vergognatevi voi che insultate queste persone e si vergognino i politici per la loro inettitudine.

dan
Ospite
dan

ma infatti, dobbiamo farci ricattare da questi soggetti venuti dalle marche ? Non accettano una critica o un confronto, intolleranti (ad eccezione alle offese personali che denigro ) ; vuol dire che lo stadio lo si fara’ piu’ piccolo, la stanza trofei non e’ necessaria, ripeto, i presidenti, i giocatori se ne vanno, la fiorentina resta

Luciano
Ospite
Luciano

Come? I trofei non li vuoi nemmeno dai nuovi proprietari??? Allora qualcuno è in malafede….

dan
Ospite
dan

allora ricapitoliamo, la fiorentina e’ in vendita pero’ solo ai fiorentini per colpa dei fiorentini a 250 milioni piu’ o meno il doppio del suo valore visto che l’inter con il suo fatturato l’hanno venduta a 280 milioni ! Allora quando c’e’ da vendere il fatturato sale, sarei io in malafede ? Aahahahahah

Minatore
Ospite
Minatore

Mi sorge il dubbio che l’Inter avesse qualche debituccio… ma bazzecole tutto sommato. A mistificare la realtà non vi batte nessuno.

CarloB
Tifoso
Carlo

Ma vi sentite superiori ai marchigiani solo perché avete il duomo e il David. Quello che vi manca e’ il cervello, per lo meno dai comunicati! Se c’è una Fiorentina lo dovete proprio ai MARCHIGIANI!
NESSUN fiorentino ha cacciato i sordina! Non dimenticatevelo!

andrea
Ospite
andrea

qui c’è qualcosa che non quadra; lo stadio con l’hotel costa 400 milioni ai della valle; invece salvadori dice che si farà un bello stadio da 90 milioni; per me i della valle sono incazzati giustamente con i tifosi e soprattutto con i politici

Piero
Ospite
Piero

Il progetto della Cittadella lo hanno fatto i Della Valle il costo lo hanno stabilito loro, non il Comune o i fiorentini…che cavolo dici?

MURO
Ospite
MURO

I Della Valle fra comune e provincia hanno già sopportato anche troppo.
Avevano cominciato con “il bomba” e dopo con Nardella, e l’ancora presente “occhi a pesce lesso di Rossi”

Articolo precedenteTacchinardi: “Bernardeschi può sostituire Dybala e Higuain”
Articolo successivoPer Bernardeschi è un duello Juventus- Chelsea
CONDIVIDI