Pres. Slavia Praga: “Soucek è incedibile, non ci sono trattative per la sua cessione”

16



Il presidente dello Slavia Praga cerca di allontanare il centrocampista dalla maglia viola

Jaroslav Tvrdik, Presidente dello Slavia Praga, ha parlato ancora di Tomas Soucek. Ecco le parole condivise attraverso il proprio profilo Twitter: “Non c’è niente di vero riguardo a ciò che si scrive in Italia. Il giocatore per noi è incedibile, lo abbiamo già comunicato sia all’agente che al calciatore. La priorità per noi è che resti: al momento non ci sono trattative per la cessione sua e di nessun altro”.

16
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ponzio
Tifoso
ponzio

Siamo alle solite sui giocatori dell’est Corvino è ancora in palla, ma senza soldi arrivano altri e gli portano via il giocatore/i. Non vorrei assistere ad un altro caso Milenkovic-Savic, visto che adesso vale 120-150ML, al di là di tutto quella perdita ci ha massacrato.

Alex55
Ospite
Alex55

Ma chi lo vuole! A Firenze tutte chiacchiere da bar.la squadra delle ombre che preparerà Corvino ci sorprenderà come sempre.

Marco Morini
Ospite
Marco Morini

Mah……se il Presidente dello Slalvia pensa di avere in squadra un fenomeno che se lo tenga pure….pazienza…ce ne faremo una ragione……….io penso che voglia più soldi ….ma ha sbagliato interlocutore.

scettico
Ospite
scettico

Ah se chiede più soldi, con Corvino e fratellini sbaglia di sicuro…..

Claudio
Ospite
Claudio

Certo,finisce sempre così… con il Corvo che gioca al ribasso e gli altri si stancano e non ti danno nulla. Per il Corvo è sempre la stessa storia perde giocatori forti e potenziali talento per 500/1..000.000 di euro e poi questi giocatori pagati ad esempio 5 vengono rivenduti a 50
Questo se lo pagavi 5 milioni come arriva a Firenze varrà già 10 ma in futuro con i prezzi che circolano lo venderesti a 30/40 senza problemi invece per risparmiare 1,5 non lo acquisti e giri su un brocco

Epicuro
Ospite
Epicuro

Non ti viene in mente che siano solo illazioni giornalistiche. È ci devi scrivere la solita tiritera. Svegliaaaaa.

Claudio
Ospite
Claudio

No sveglia tu se è sempre il solito disco c’è qualcosa che non va.
Ragazzi però svegliatevi su dai..

Ferdi, Scandicci
Ospite
Ferdi, Scandicci

Com’è che pagano Corvino e non ti per fare il direttore tecnico? Evidentemente di soldi non ci capiscono una mazza e quelli che hanno li hanno trovato per terra.

Claudio
Ospite
Claudio

Corvino ci capisce abbastanza di giovani talenti però ha paura di spendere. Fa rabbia perchè potrebbe aver già portato a Firenze grandissimi calciatori se non si fosse impuntato. Vi ricordo solo che perse Ballottelli per 60.000 Euro…

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

si infatti grandissimi giocatori come toledo,amauri vieri castillo ecc ecc è si lui ci porterà grandi giocatori ahahahahahah

Marco
Ospite
Marco

Balotelli grandissimo giocatore????ahahahah

Claudio
Ospite
Claudio

NO MA GRANDISSIMO BUSINESS
PAGHI 2 VENDI 150 SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Claudio
Ospite
Claudio

Disertore della vanga ma come ragioni???? E chi ha detto che è un grandissimo calciatore??? Tu confondi grandissimo business con grandissimo calciatore
Roba da matti
Fumate di meno…

Gio
Ospite
Gio

Caro Claudio. Credo che Corvino abbia ampiamente dimostrato di vederci lungo. Poi è la società incapace di trattenere i giocatori, colpa anche della piazza piccola. Oggi vedendo il mondiale ho visto giocare Liajc, Seferovic, Salcedo, Rebic, Behrami… oltre Milenkovic, ovviamente. Il problema non è scoprire i giocatori. Il problema è trattenerli quando c’è chi gli offre tre volte tanto.

TOSCANO
Ospite
TOSCANO

PER FORTUNA

Luciano968
Ospite
Luciano968

Scusa ma questo mi sembra un discorso da mercato ortofrutticolo

Articolo precedenteRussia 2018, il Messico batte la Germania: in campo due ex viola
Articolo successivoLinari: “La mia avventura a Firenze finisce qui ma non vuol dire che un giorno non possa tornare”
CONDIVIDI